annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

dubbio leucomelas

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • dubbio leucomelas

    oggi ho notato che uno dei miei leuchini ha un piccolo bozzo tondo sulla schienamax 1-2 mm di diametro ed esattamente al centro della schiena.
    puo essere qualcosa di grave? al tatto si direbbe solido, ma temo si sia spostato lievemente-anche se non sono sicuro.non credo le dendrine possano avere parassiti ipocutanei.volevo inoltre sapere se per sessarle si fa come per i tincs,guardando i cuscinetti digitali..grazie

  • #2
    terribilmente il bozzo di quasimodo ormai continua inesorabile a crescere ,ma almeno fewrmo....

    Commenta


    • #3
      anche una mia auratus l'ha avuto sulla punta del muso (sembrava gli fosse cresciuto un naso) comunque gli passato da solo dopo una settimana, anche se poi in un secondo tempo gli tornato ma un'altra volta svanito!?
      io per sicurezza l'avevo divisa dalle altre rane ma non mi ha creato nessun problema ed ancora viva

      Commenta


      • #4
        si anche un mia bronze,sotto l'occhio..la rana allegra e pimpante,ma volevo sapere cosa fosse

        Commenta


        • #5
          Haunter, anche le Dendro possono avere parassiti sottocutanei! Comunque di solito ci si verifica negli animali di cattura...
          Io ho avuto un problema analogo con una Dendrobates azureus, si formato un ascesso vicino alla narice e, all'incisione, ne fuoriuscito muco misto a pus.. Ne ignoro la causa scatenante! La terapia si basata sull'incisione dell'ascesso con conseguente drenaggio del contenuto, disinfettando due volte al giorno la lesione con una soluzione molto diluita di iodopovidone. In circa 15 giorni la lesione si chiusa perfettamente e ora la rana non mostra segno alcuno!

          Commenta


          • #6
            ma un ascesso duro al tatto?..qui non esistono vet in grado di fare una cosa del genere..pensate una foto possa aiutare nella diagnsi del problema?

            Commenta


            • #7
              dipende...
              In realt andrebbe esaminato e fatto un ago aspirato; da ci poi si allestisce un vetrino e lo si colora per vedere cosa contiene l'ascesso. Questo pu farlo qualunque vet che si occupi di esotici, in veneto ce ne sono diversi

              Commenta


              Sto operando...
              X