annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Le tinct spopolano tra gli acquariofili!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Le tinct spopolano tra gli acquariofili!

    Ho portato ieri ed oggi due tinctorius patricia in mostra ad una manifestazione acquariofila, in casa della Sera Italia, in concomitanza del II campionato italiano di Guppy e del primo raduno del Forum di acquaportal-
    Le duie tinctorius erano state messe in un piccolo ma bellissimo terrario di Graziella, grandissima appassionata di piante e dotata di pollice verde.
    Fatto sta che le due ranette sono state le beniamine di tutta la manifestazione, come ben dimostrato in questa foto:

  • #2
    il terrario

    Commenta


    • #3
      Cavoli, un terrario magnifico! fai i complimenti da parte mia a Graziella!
      Ciao
      Emanuele

      Commenta


      • #4
        sembra stupendo si....

        Commenta


        • #5
          come ha fatto a far crescere così bene la salaginella ???

          Commenta


          • #6
            Fondo in pietra pomice di un cm, poi tre cm di akadama per bonsai, quotidianamente nebulizzato con acqua d osmosi.
            il muschio è vescicularia da acquario, il tutto illuminato con una PL da 11 w presa da una lamada da scrivania.
            La fertilizzazione è affidata a saltuarie nebulizzazioni con RO e fertilizzante per orchidee.
            E' davvero splendido, le invidio soprattutto il muschio!

            Commenta


            • #7
              ma allora si puo usare l'akadama come fondo anche se le rane ci vanno in contatto?

              Commenta


              • #8
                Le rane sono state in quel terrario solo per i due giorni della fiera, non so se a lungo termine vada bene o meno

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da haunter
                  ma allora si puo usare l'akadama come fondo anche se le rane ci vanno in contatto?
                  Ciao, e buongiorno a tutti.
                  Sono nuovo e di passaggio, ma sono il "proprietario" in comproprietà con Graziella del terrario in foto.
                  Scrivo su preghiera di Graziella, la "titolare" della piccola meraviglia, per spiegare due cose:
                  le rane non erano a diretto contatto con l'akadama perchè sopra c'è uno strato di vesicularia alto minimo 1/2 cm, e sul fondo non c'è pomice ma pozzolana, molto meno farinosa....
                  E grazie a Rottaris probabilmente dopo settembre ci saranno due ospiti anche nel nostro terrarietto..



                  Ciao, Graziano

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Graziano
                    E grazie a Rottaris probabilmente dopo settembre ci saranno due ospiti anche nel nostro terrarietto..
                    che sarà un po' più grande di questo però!

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da rottaris
                      Originariamente inviato da Graziano
                      E grazie a Rottaris probabilmente dopo settembre ci saranno due ospiti anche nel nostro terrarietto..
                      che sarà un po' più grande di questo però!
                      Che fai?
                      Dormi sulla tastiera?


                      Ciao, Graziano

                      PS: Ovviamente. Io e te dobbiamo parlare!

                      Commenta


                      • #12
                        Complimenti a Grazieno e Graziella! E bravo Rottaris per la bella idea!
                        Graziella, perchè non ci scrivi un articoletto breve breve sul tuo terrario?

                        Commenta


                        Sto operando...
                        X