annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Prime 2 domande

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Prime 2 domande

    Ciao !
    Prima di iniziare ad interessarmi seriamente alle dendro, vorrei sapere due cose, la prima è se la notte sono molto attive, se gracidano ... insomma, se potrebbero dare fastidio a genitori/parenti ecc.
    La seconda è quali sono le dendro più "resistenti", quelle con cui poter cominciare, e dove trovarle ...

    Grazie !

  • #2
    1: direi di no, sono in assoluto le rane col gracidio più soffuso e meno fastidioso che abbia mai sentito... inoltre sono prevalentemente diurni...

    2: di solito vengono consigliati D. ventrimaculatus, D. tinctorius e forse anche D. auratus. Ma per questo aspettiamo il parere di Franco & Co. Franco dovrebbe avere un bel po' di specie disponibili, è di Milano, quindi non dovresti avere nessun problema a reperirli presso di lui.

    Ciao
    Ema

    Commenta


    • #3
      1-sono diurne.la notte si infrattano e non le vedi.
      2-tinctorius,leucomelas,ventrimaculatus,auratus...po i dipende dai gusti. i tinc sono dei pagliacci,le leuco timidone(spesso ma non sempre),le ventri non le fermi neanche se le prendi a bastonate(compensano la taglia con un attività frenetica)e gli auratus,se sono in un terrario biotopo è come non averli(si nascondono in ogni buco).se poi ti basi sulla riproduz,di auratus te ne serve un gruppettino,idem le ventri, ma leuco e tinc possono starsene in coppia.

      Commenta


      • #4
        le dendro sono diurne e quindi la notte "dormono",io ti consiglio le tinctorius(sono grosse e resistenti)o le ventrimaculetus(sono più piccole)per cominciare perchè durante il giorno non si nascondono e girano per il terrario tranquillamente

        Commenta


        • #5
          sarà come dite, ma in camera mia la notte c'è sempre un bel concerto di rane, si tratta però di Epipedobates (4), forse è per quello.

          Commenta


          • #6
            Le mie Auratus erano molto timide quando le tenevo nel terrarione 50x70, adesso che invece le ho messe in un 40x40 le vedo quasi sempre.
            Certo, quando si sentono in pericolo scappano sempre nei loro nascondigli, però credo che più che timide siano abbastanza statiche, ad esempio non girottolano costantemente come le Tinctorius ma preferiscono scorrazzare soprattutto nelle ore dei pasti.
            Comunque anche le Auratus vanno benissimo per iniziare, le mie sono delle fogne ( mangiano anche grilletti abbastanza grossi) e non mi hanno mai dato problemi.

            Commenta


            • #7
              anch'io consiglio tinctorius auratus e leucomelas, semplicemente per la semplicità nel reperire il cibo. io ho iniziato con imitator e poi ventrimaculatus...
              l'unico problema è sempre e solo il cibo, soprattutto in estate (((

              di notte dormono, ma appeno accendo la luce (per esempio quando torno la sera tardissimo) loro iniziano a cantare per una mezz'oretta. poi finisco e iniziano dinuovo il mattino seguente. praticamente la mattina quando sto nel letto mi viene voglia di mangiarmele 8) rompono che un piacere!!!!!!!!!!


              in ogni caso, credo che l'unica cosa veramente essenziale sia la passione, poi i problemi si risolvo in un modo o l'altro!


              ciao ciao

              Commenta


              Sto operando...
              X