annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Consigli per spostare azureus

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Consigli per spostare azureus

    Salve a tutti,
    essendo questo il mio primo messaggio per prima cosa mi presento, mi chiamo Marco, sono di Perugia e mi sono avvicinato al mondo dei dendrobatidi da qualche mesetto, per il momento ho 0.0.5 Azureus e anche grazie ai tanti consigli presi nel forum tutto procede alla grande!
    Fino ad oggi ho sempre seguito le discussioni per fame di conoscenza trovando tutte le risposte senza il bisogno di fare domande, ma ora avrei bisogno di un consiglio. Ho ultimato il nuovo terrario per le ranocchiette e tra qualche giorno ho intenzione di spostarle nella nuova sistemazione, quali accorgimenti è meglio utilizzare per estrarle dal terrario dove sono attualmente stabulate senza rischiare di far male alle rane o causargli troppo stress?

    Grazie mille e chiedo scusa se fosse un argomento già trattato ma non ho trovato nulla in merito.

  • #2
    1- aspetta qualche settimana minimo, che il nuovo terrario si sia stabilizzato.
    2- le fai entrare piano piano in un bicchiere grande, senza toccarle, meglio se prima lo bagni all'interno. E così le trasferisci.
    www.ranitomeya.weebly.com

    Commenta


    • #3
      Grazie Diego,
      il terrario girerà un buon mesetto prima di ospitare le rane, intanto ci si stanno divertendo collemboli e trichorhine.
      Farò come mi hai detto, grazie di nuovo e buona giornata!

      Commenta


      • #4
        Avrei bisogno di un altro piccolo consiglio...!
        Domani ho intenzione di trasferirle nel nuovo terrario, meglio farlo prima del pasto e fargli trovare cibo abbondante nel nuovo o spostarle a stomaco pieno dopo qualche oretta dal pasto?
        Grazie di nuovo

        Commenta


        • #5
          Sarebbe meglio aspettare un altro po. Comunque io prima delle rane inserireisolo una buona dose di collemboli .

          Commenta


          • #6
            Ciao Natan e grazie della risposta!
            Conta che il terrario gira ormai da un mese (giorno più giorno meno) e i parametri sono tutti stabili. Non è abbastanza?
            Collemboli e trichorhine inseriti in abbondanza da quando ho allestito il terrario e ormai ne hanno preso buon possesso...

            Commenta


            • #7
              allora si,mi basavo sull'altro tuo messaggio del 9 ottobre !

              Commenta


              • #8
                ah ok!
                Quando ho scritto il messaggio erano già un paio di settimane che l'avevo ultimato (a parte piccole quotidiane modifiche ), ho fatto le cose con calma, non avevo nessuna fretta e ci tenevo a far le cose per il verso giusto. Ho iniziato a metterci mano a Giugno, un po' per il poco tempo libero e un po' perchè è stato un lavorone!

                In ogni caso, tornando al "trasloco", che credo a questo punto farò domani con calma visto che mi sono anche sopraggiunti impegni di lavoro, pensavo di fare così:
                -Abbondo oggi col cibo dividendo il pasto in due (mattina e sera) per evitare che se magari domani non mangino causa spostamento non abbiano problemi.
                -Domani a metà mattinata (quando sono più attive e spavalde) le sposto a stomaco vuoto e gli faccio trovare il nuovo ambiente ricco di cibo in modo che funga anche da stimolo per trovarsi a loro agio (considerando che ancora troveranno anche un sacco di collemboli in superficie).

                Può andare? Mi rendo conto che probabilmente mi sto facendo troppe paranoie e forse sto sparando cavolate, ma d'esperienza ancora ce n'è davvero poca, ma visto che compensa con la voglia e la passione crescente vorrei commettere meno errori possibili...!

                Commenta


                • #9
                  Vai tranquillo
                  www.ranitomeya.weebly.com

                  Commenta


                  • #10
                    Meglio così che far le cose alla pene di segugio, é il metodo migliore per non far danni
                    [URL="http://www.ranitomeya.weebly.com"]www.ranitomeya.weebly.com[/URL]
                    Felice come un girino di pumilio quando vede il culo della madre

                    Commenta


                    • #11
                      Grazie mille !!! domani vi aggiornerò!!!

                      P.s. qualcuno di voi sarà presente all'esotika qui a Perugia?

                      Commenta


                      • #12
                        Salve a tutti!
                        Probabilmente non interessa a nessuno, ma ho bisogno di condividere!!!
                        Il trasloco è andato alla grande, ho seguito i consigli di Diego e devo dire che è stato anche più semplice di quanto credessi...!
                        Appena trasferite si sono date subito alla caccia, tranne una che è rimasta nascosta dietro una bromelia per qualche oretta per poi uscire anche lei!
                        I due giorni seguenti sono state tutte abbastanza nascoste, uscendo da beomelie e noci di cocco solo poco alla volta e per mangiare.
                        Adesso (dopo 4 giorni) sembrano aver preso pieno possesso del nuovo ambiente e dei suoi nascondigli e sembrano essere del tutto a proprio agio!

                        Ora il quesito diventa un altro... Ho un terrario vuoto...!

                        Il terrario in questione ha queste caratteristiche:
                        -Dimensioni 60hx45x45
                        -Sistema di nebulizzazione con un ugello doppio
                        -Le temperature che ho tenuto fin'ora sono 24-26°C di giorno e minimo 21-22°C di notte / umidità sempre sopra l'80%
                        -Allestimento costituito da varie neoregelie (ampullacea, hawai, pauciflora), discidia ruscifolia, cryptanthus, 2 noci di cocco rovesciate e una radice di mangrovia

                        La mia intenzione sarebbe quella di cercare delle Ventrimaculata, a dir la verità sono completamente ammaliato dalle pumilio, ma forse è meglio procedere per gradi... Parlando in ordine di difficoltà, stando a quel che si legge...
                        Pareri?


                        p.s. x i mod: posso continuare qui questo discorso o è meglio che apra un nuovo thread? Se sbaglio qualcosa ditemelo, abbiate comprensione!

                        Commenta


                        • #13
                          potrebbero starci delle ranitomeya spp, pumilio, anthony
                          c'è lo sfondo? foto che capiamo bene com'è strutturato?
                          FORSE visto che nemmeno le azureus sono semplicissime, e le allevi, potresti provare con le pumilio, ma lascio la parola agli esperti

                          Commenta


                          • #14
                            Puoi mettere quello che vuoi , le dimensioni sono sufficienti per molte specie.
                            www.ranitomeya.weebly.com

                            Commenta


                            • #15
                              per ora grazie delle risposte incoraggianti, appena riesco carico anche le foto molto volentieri, così potete anche consigliarmi eventuali modifiche!

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X