annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Auratus morta

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Auratus morta

    Salve a tutti sono nuovo del forum.
    Due settimane fa ho acquistato due esemplari di auratus.
    All'inizio sin dai primi giorni le vedevo mangiare tutte e due e fino a qui tutto apposto, in seguito durante quest'ultima settimana ho notato che una delle due molto pi in carne dell'altra che invece giorno dopo giorno la vedevo sempre pi magra.
    Quando le ho acquistate effettivamente una era un po pi grandicella dell'altra quindi non ci ho dato molto peso che una fosse pi magra dell'altra pensando che piano piano crescer anche lei.
    Di punto in bianco questa mattina guardandola attentamente la vedo un po' strana sembrava morente poi ho visto che si mossa quindi tutto ok.
    Pomeriggio controllo ancora il terrario e l'ho trovata morta stecchita.

    Domanda...
    Pu essere che ho comprato una rana sfigata che gi non era in salute?

  • #2
    Come le hai stabulate? Metti due foto del terrario e descrivici illuminazione riscaldamento cibo etc e poi vediamo di trovare una risposta
    [URL="http://www.ranitomeya.weebly.com"]www.ranitomeya.weebly.com[/URL]
    Felice come un girino di pumilio quando vede il culo della madre

    Commenta


    • #3
      Dici anche costo di acquisto, morph e dimensione dell'animale e se ti ricordi anche il venditore.
      Spesso queste info ci fanno capire come era l'animale ancora prima dell'acquisto.
      La mia idea che fosse gia destinato a morte ancora prima di essere acquistato.
      www.ranitomeya.weebly.com

      Commenta


      • #4
        Allora il terrario un 45x45x45 exoterra con zanzariera.
        Illuminazione 1 lampadina neon compatta fotostimolante da 25 watt e un alogena da 15 watt.
        Piastra riscaldante da 7 watt posizionata sul fondo.
        Le temperature si aggirano di giorno sui 24/26 gradi di notte stacco il la piastra e sono sui 20 gradi mentre l'umidit resta sempre abbastanza alta intorno all 80/90 %.
        X adesso nebulizzo manualmente 3/4 volte al giorno.
        Uns volta al giorno somministro drosophile.
        Le rane sono state comprate a verona per me le ha prese un mio amico quindi il venditore non so chi sia comunque prover chiedere a lui.

        Allego un po di foto del terrario e delle rane.

        http://imageshack.com/a/img534/5982/38t3.jpg

        http://imageshack.com/a/img22/9076/gy8m.jpg

        http://imageshack.com/a/img547/8112/66xf.jpg

        http://imageshack.com/a/img33/6607/du3h.jpg

        http://imageshack.com/a/img854/5421/mf83.jpg

        Le rane comunque sono state pagate 40 euro la coppia.
        Ultima modifica di stevo87; 21-10-2013, 12:37.

        Commenta


        • #5
          Per me morta a causa di parassiti e stress, quindi gia un animale "destinato" ancora prima dell'acquisto.
          Ogni modo il terrario non va molto bene.
          - La vaschetta dell'acqua da eliminare subito, molto dannosa soprattutto in presenza di animali con parassiti o patologie.
          - Il terraio non ha prese d'aria..... o meglio non ha il terreno all'altezza delle prese d'aria. In tal caso si rischia un ristagno di CO2 e conseguente intossicazione degli animali-
          - Lo sbalzo termico eccessivo, inoltre se in casa hai meno di 20 gradi e tu arrivi in terraio a 26 vuol dire che scaldi un sacco, con conseguente cottura degli animali.
          - Mancano le piante principe dei dendronbatidi, le bromeliaceae.
          www.ranitomeya.weebly.com

          Commenta


          • #6
            Innanzitutto grazie dell'aiuto!!
            Allora ho eliminato le vaschette e domani compro le bromelie.
            Riguardo le temperature in casa in questi giorni ho 22 gradi quindi lo sbalzo termico non eccessivo, poi dipende anche dalla temperatura esterna. Ad esempio questi giorni non fa molto freddo quindi le temperature restano stabili sui 25/26 gradi ma in caso la temperatura fuori scendesse un p non credo arriverei a quei livelli tenendo ancora il riscaldamento in casa spento.
            Per il discorso prese d'aria che mi consigli? alzare il livello del terreno? anche perche lavorare sul vetro x fare delle prese d'aria in questo momento con gli animali dentro non mi sembra il caso.

            Commenta


            • #7
              Il problema delle temperature legato a fatto che hai il tapettino sotto , che scalda un sacco il terreno e con esso gli animali, e se riesci a portare il terrario a 26 gradi vuol dire che il terreno almeno a 28-30. Io imposterei il termostato a 23-24 massimo. Le auratus sono animali resistentissimi quindi i 22 gradi sono buoni per loro.
              Per le prese d'aria purtroppo con quel terrario dovresti riempire di terreno fino al livello delle prese d'aria, che se non sbaglio sono all'altezza delle porte. Non vedo molte altre soluzioni.
              www.ranitomeya.weebly.com

              Commenta


              • #8
                Il terrario ha il tetto tutto in rete?

                Commenta


                • #9
                  ok allora appena arrivano le bromelie provvedo ad alzare il livello del terreno fino alle prese d'aria.

                  Originariamente inviato da natan Visualizza il messaggio
                  Il terrario ha il tetto tutto in rete?
                  si il terrario ha il tetto tutto in rete per met ora coperto dalla lampada.

                  ragazzi gi che ci sono vorrei porvi qualche domanda.

                  - gli integratori come si somministrano?
                  - sapete dopo posso trovare qualche auratus come la mia zona friuli venezia giulia?

                  Commenta


                  • #10
                    Ciao Stevo87, la somministrazione degli integratori agli animali si fa cospargendo le drosofile con l'integratore desiderato, ovviamente basta metterne un pochino sul fondo di un bicchiere alto e successivamente "shakerare" insieme alle droso, senza disintegrarle. Occhio a non esagerare e cerca di variare. Tuttavia queste info e anche quelle sull'allestimento della teca erano da raccogliere PRIMA di acquistare gli animali, la teca andava testata e rodata per un breve periodo, cosa che evidentemente non hai fatto.
                    il tetto in rete non va bene, asciuga il terrario e se ci aggiungiamo il riscaldamento da sotto crei un effetto camino che disidrata completamente l'ambiente, stacca il tappetino da sotto e appiccicalo su di un lato del terrario.
                    In ogni caso sono certo che nelle prime due pagine di discussioni qui tutti gli argomenti sono stati trattati pi volte. Fai una ricerca e documentati bene.

                    Commenta


                    • #11
                      Ok grazie delle delucidazioni ora credo di essere apposto
                      Comunque sul fatto che dovevo informarmi prima su tutto, preparare prima il terrario e testarlo me ne sto rendendo conto adesso, nn si po iniziare alla "*****".
                      Per successo tutto in 2 giorni un mio amico andato alla fiera a verona e mi fa, visto che guardavamo queste rane da un bel po', vuoi che te le prendo fuori, compro tutto il necessario, la teca te la do io butti dentro ed fatta.
                      Io mi son fidato invece NO, bisogna prima prepararsi in tutto e per tutto.
                      Ad ogni modo grazie dei consigli a tutti

                      Commenta


                      Sto operando...
                      X