annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

ciao!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • ciao!

    salve a tutti! mi e' stato detto di allevare le mie minuscole dendro in un piccolo terrario 30x30x40 per monitorare meglio l'assunzione di cibo! ora le piccine sono diventate belle grossine! l'auratus verde sara' di circa 3 cm e quella blu di circa 2!...si lo so e' relativo...ma le ho prese che erano davvero piccine, dite che e' arrivato il momento del terrario gigante o e' ancora troppo presto? poi in un acquario utilizzato da terrario di circa 60x40x40 quante dendro mi consigliate di tenere? grazie mille!
    ultima cosa, mi consigliate di mettere dei lombrichi nel substrato del terrario? ho sentito che aiutano a nn far marcire la terra!

    grazie mille! ciao!

  • #2
    B ci sono un po di cosine che non vanno. Per primo non tenere insieme due colorazioni ( morph) diverse della stessa specie, cerca di fare dei gruppi della stessa colorazione, poi il terrario di adesso comincia veramente ad essere piccolo, ma un acquario non va assolutamente bene, dovresti trovare un altro terrario, ma gigante non so cosa voglia dire se non ci dai le dimensioni.
    Per i lombrichi puoi anche metterli ma non cambia nulla, alle dendro del terreno decomposto o meno non interessa per niente.
    www.ranitomeya.weebly.com

    Commenta


    • #3
      ah....quindi nn va bene un acquario? mi avevano consigliato di metterle li perche cos la temperatura rimaneva costante e l'umidit a livelli ottimali! quindi devo optare per un terrario? ma strutturato come? con molte pareti in rete? ,a cos nn si rischia di nn raggiungere l'umidit appropriata?

      Commenta


      • #4
        Senza titolo-1 o com non ricordo ma li c' tutto
        [URL="http://www.ranitomeya.weebly.com"]www.ranitomeya.weebly.com[/URL]
        Felice come un girino di pumilio quando vede il culo della madre

        Commenta


        • #5
          si si lo so gi letto milioni di volte! per volevo un parere da persone vere nn da scritti! senza offendere chi ha fatto quell'accuratissimo sito internet! ma preferisco avere piu pareri per poi procedere nella direzione migliore! ciao!

          Commenta


          • #6
            cmq grazie dei consigli ma nn avete risposto alla mia domanda! perch in acquario no?

            Commenta


            • #7
              perch non c' circolazione di aria.

              Commenta


              • #8
                La mancanza di circolazione d'aria comporta una stasi di anidride carbonica sul fondo, dannosa per le rane.
                Inoltre anche per la manutenzione ordinaria migliore un accesso al terrario frontale.
                Autocostruisci un terrario, la soluzione migliore, in rete trovi diversi consigli.

                Commenta


                • #9
                  Acquario no , perch come detto ha problemi di ristagno di CO2 dato che un gas pi pesante dell'ossigeno, devono esserci quindi delle prese d'aria a livello del terreno.
                  Per la questione temperatura non per niente vero che in un acquario le temperature rimangono pi alte, ci sono una infinit di fattori da prendere inconsiderazione, tra cui temperatura della stanza, tipo di illuminazione, sistema riscaldante, ecc.
                  Ti serve quindi un terrario come si deve, e dato che sei di milano direi che il NIRM potrebbe essere un'ottima occasione.

                  E segui le indicazioni di Dendrobatesitalia, non sono delle semplici parole scritte a caso o copiate, dato che un sito scritto da gente che qui dentro ci ha passato un sacco di tempo e ha sperimentato sulla sua pelle quello che c' scritto.
                  www.ranitomeya.weebly.com

                  Commenta


                  • #10
                    ok ho capito! grazie mille gentilissimi e perfettamente eaurienti!!! grazie!

                    Commenta


                    • #11
                      diegox tu per caso vai al nirm? se ci vai vendi dendro oppure ci vai come cliente? poi nn ho detto che dendrobates italia fa schifo anzi! spiegao tutto in maniera perfetta! solo che volevo il maggior numero di pareri possibili!

                      Commenta


                      • #12
                        Sono pienamente d'accordo con diego, comunque Litorio, nel caso tu vada al nirm puoi trovare terrari gia fatti a prezzi modici che con qualche modifica (foro di scolo) diventano perfetti. Ti consiglio vivamente di separare le auratus verdi da quelle blu, molto pi naturale, e inoltre ti suggerisco di comprare dei nuovi individui per riuscire a formare due gruppi diversi naturalmente in due terrari diversi! Se hai dubbi scrivi pure siamo qua apposta Ciao!!

                        Commenta


                        • #13
                          oggi ho girato un po di graden...ho trovato uno che sembra perfetto! 70x40x40! che ne dite? io il mio attulae l'ho arredato con piante tropicali molte bromelie. ho provato con un'orchiedea ma sar durata si e no tre settimane! cos'altro mi consigliate? la zona acquatica va fatta? io per ora ho preferito vaporizzare molto che mettere la pozzetta...ho paura anneghino!

                          Commenta


                          • #14
                            poi al nirm nn vado per i terrai ho trovato un garden a desio che li vende a prezzi davvero bassi! il mio 60x50x70 l'ho pagato solo 110 euro...al nirm volevo altre auratus e magari una o due tinctoreus...

                            Commenta


                            • #15
                              B, il prezzo del terrario non prorpio il massimo, al nirm delle stesse dimesioni ne trovi a meno della met.

                              Per la gestione terrario, non fare nessuna raccolta d'acqua, dato che le dendro non sanno nuotare, sono sufficienti le nebulizzazioni e l'acqua nelle bromeglie.
                              Come piante va bene, e l'orchidea nonb ti durata perch devi m,etterla in una posizione che non si bagni molto e che ci sia un buon ricircolo d'aria in modo che tra una nebulizzazione e l'altra le radici si asciughino.
                              www.ranitomeya.weebly.com

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X