annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Auratus blu info

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Auratus blu info

    Ciao,
    mi date un parere su questo soggetto:
    Da quel poco che si può intuire vi sembra in salute o magro?
    purtroppo o per fortuna non ho mai visto una auratus magra quindi non riesco a fare un confronto solo che su certe foto in rete si vedono auratus che sembrano vitelli, quindi volevo un pare da voi più esperti
    Grazie

  • #2
    nella norma

    Commenta


    • #3
      Mi sembra in perfetta forma.

      Commenta


      • #4
        Grazie gentlissimi,
        per il sesso devo aspettare per vedere se canta o si intuisce qualcosina dalle zampette ecc?

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da silverfrog Visualizza il messaggio
          Grazie gentlissimi,
          per il sesso devo aspettare per vedere se canta o si intuisce qualcosina dalle zampette ecc?
          Allo stadio adulto le femmine sono visibilmente più grosse dei maschi, per il canto si può anche aspettare e vedere, ti dico però che è una varietà di D. auratus tra le più elusive in assoluto e tende a passare molto tempo nascosta. Durante il periodo dei corteggiamenti invece si fanno vedere di più....animale bellissimo, peccato che si faccia notare poco in terrario, almeno periodicamente.

          Commenta


          • #6
            Si ho notato questo aspetto, al minimo rumore scappano, e comunque si vedono raramente gironzolare per il terrario.
            La cosa che mi lascia un attimo preoccupato è che quando butto le drosofile raramente escono e si nutrono mentre le vedo...
            Daltrocanto quando torno a casa sul pezzettino di frutta nel terrario non è presente nemmeno un moscerino quindi ne deduco che mangino.
            In media quante drosofile dovrebbe mangiare al giorno una auratus quasi adulta?(credo)

            Grazie

            Commenta


            • #7
              Non mi preoccuperei più di tanto, io ne avevo sette e raramente le vedevo mangiare, comunque erano tutte bene in carne e quindi sicuramente si nutrivano. Come dose giornaliera di cibo, difficile stabilire un "tot"...somministra abbondantemente (ovviamente non diecimila moscerini a rana) e gli animali si arrangeranno da soli.

              Commenta


              • #8
                Ok grazie mille, ma se dovessi stilare una sorta di classifica delle specie più "visibili" quali sarebbero le prime tre?
                Ti chiedo questo perchè ho quasi ultimato il mio secondo terrario da 60x40x80h e sto pensando a quali introdurre e quante.

                Grazie

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da silverfrog Visualizza il messaggio
                  Ok grazie mille, ma se dovessi stilare una sorta di classifica delle specie più "visibili" quali sarebbero le prime tre?
                  Ti chiedo questo perchè ho quasi ultimato il mio secondo terrario da 60x40x80h e sto pensando a quali introdurre e quante.

                  Grazie
                  Oddio...in base alle osservazioni fatte sulle specie che allevo, direi che le più visibili in assoluto sono le D.tinctorius e le P. terribilis e bicolor, animaletti piuttosto grossi che non temono la presenza dell'allevatore...quelle che ho notato invece più "discrete" sono alcune specie di piccola dimensione, tipo alcune Ranitomeya ed Oophaga, nel senso che sono un po' più "discrete" rispetto a quelle che menzionavo sopra, ma delle quali comunque osservo sempre una certa attività....

                  Commenta


                  • #10
                    Comunque tutte più visibili rispetto alle auratus...
                    appena finisco il terrario vedo il risultato finale più che altro per separare di netto la scelta fra terricole o arboricole....

                    Grazie

                    Commenta


                    • #11
                      secondo me dipende anche dal "carattere" della rana, o sbaglio... ti parlo della mia micro esperienza personale: ho 6 auratus come le tue prese in due volte... le prime 4 che presi a padova, sono timidissime e non le vedo praticamente mai! le ultime due prese al nirm, dallo stesso allevatore sono molto più spavalde e stanno spesso e volentieri in bella mostra.

                      Commenta


                      • #12
                        Si credo anch'io dipenda dal soggetto ma credo anche che in alcune specie sia la norma in altre l'eccezione.
                        Se posso chiedere da chi le hai prese al Nirm?

                        Commenta


                        Sto operando...
                        X