annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

costruzione umidificatore

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • costruzione umidificatore

    ciao a tutti! per le mie dendro ho costruito una macchina per la nebbia ovvero, una tanica d'acqua con dentro un dispensatore di ultrasuoni. produce la nebbia poi un aereatore per acquari disposto sul coperchio spinge fuori la nebbia attraverso un tubo collegato al terrario. molto scenico, ma abbastanza inutile. volevo chiedervi per favore come costruire uno di quei nebulizzatori a spruzzo visti in d. italia! grazie mille!

  • #2
    Io me li sono autocostruiti ma ora la possibitità di comprare singolarmente i pezzi che ti servono in internet è abbastanza agevole.
    1 pompa a vibrazione diverse marche io uso le Ulka queste le puoi trovare facilmente attraverso le ditte che fanno manutenzione ai distributori automatici di caffè o presso i centri di assistenza per elettrodomestici circa 25/30 euro.
    Connettori rapidi John Guest o altre marche da 4mm e da 8mm
    L'inghippo e adattare gli ugelli che troverai ai connettori ad attacco rapido ci sono sia in inox che in tecnopolimero io uso quelli della Tefen distribuiti dalla ditta www.dispi.it ma devi fare una buona scorta se te ne serve 1 conviene internet, poi tra la pompa e il pescaggio conviene mettere un filtro io uso dei filtrini per benzina che sostituisco 1 volta all'anno.
    Saluti
    Giulio

    Commenta


    • #3
      mi sono dato da fare ed ho optato per un'altra soluzione. ho preso una pompa da laghetti. 2400l/h collegata ad un tubo da cui esce un augello per spruzzare gli orti. fa una buona nebulizzazione e non bagna troppo la terra. costo totale (calcolando che il tubo già l'avevo) 27euro.

      Commenta


      • #4
        grazie mille lo stesso giiv71!

        Commenta


        • #5
          Non è una buona soluzione, anche io avevo adottato questa, ma a lungo andare dato il diametro del foro di uscita dell'ugello finirà per allagarti il terrario.
          I miei primi terrari erano tutti così e poi sono stati prontamente sostituiti, il problema degli impianti non è tanto la pompa, dato che una vale l'altra, ma bensì gli ugelli, sia per quanto riguarda la testina, e quindi la possibilità di essere smontabile e pulibile all'occorenza, che per quanto riguarda il manicotto, dato che spesso sono necessari 2 snodi per conpiere tutte le orientazioni possibili nei 360 gradi.
          Per quanto riguarda il foro di iscita deve poi essere di diametro adeguato a creare una sottile nebbia così da creare un velo di acqua su tutto senza inzuppare niente, permettendo così di effetuare svariate nebulizzazioni durante l'arco della giornata senza un ecessivo consumo di acqua.
          Per rendere l'idea direi che un mio terrario consuma in un giorno non più di un paio di bicchieri d'acqua con nebulizzazioni ogni 2,5 ore per le 24 ore complessive.
          La durata della nebulizzazione dura sui 35-40 secondi.
          www.ranitomeya.weebly.com

          Commenta


          • #6
            ok vediamo...ne avevo progettato un'altro. una tanica con dentro uno di quei cosi che con gli ultrasuoni fanno la nebbia. da cui parte un tubo con vari augelli per i vari terrari. e una ponpa d'aria che spinge la nebbia lungo il tubo. anche questa sembra funzionante. e consuma poca acqua. ora le provo se non vanno bene continuo con il mio amato spruzztore manuale da giardinaggio! poi piu avanti apena ho soldi prendo due o tre di questi spruzzatori professional

            Commenta


            • #7
              La soluzione dell'apparecchio che crea la condensa ad ultrasuoni è piuttosto inutile, come del resto scrivevi Litorio all'inizio della discussione. L'effetto nebbia è molto scenico ma crea un'aumento dell'umidità con effetto temporaneo e raffredda la zona bassa del terrario. Non può quindi sostituire le spruzzate manuali o automatiche.
              Ho avuto anch'io esperienza con gli ugelli utilizzati per il giardinaggio ma con lo stesso risultato di diegodx, ovvero terrari zuppi.
              Buone spruzzate manuali...

              Commenta


              • #8
                eheheh grazie. andrò un pò in palestra per rafforzare le braccia. la nebbia dicevo che è inutile proprio perchè l'effetto dura poco però facendolo funzionare spesso....va be devo comprarne uno serio!mi rivolgo a pshetti!
                ciao

                Commenta


                • #9
                  Io sono andato in un negozio di rifornimento per materiale idrico,ho comprato una pompa di quelle che si usano per le macchine del bar,e 2 nebulizzatori,per una spesa di circa 55 euri.
                  Tanica,tubicino della Gardenia e via,nebulizzo 2 volte al giorno per circa 1 minuto ,la tanica di 10 lt mi dura 20 gg nebulizzo in maniera così fitta e fina che inumidisco tutto il terrario piante comprese.
                  Quindi prova da un negoziante idraulico,no Bricofer o Leroy Marlene,non sono specializzati.
                  Fammi sapere come ti è andata la ricerca

                  Commenta


                  • #10
                    Bè con 55 euro o poco più prendi gia l'impianto fatto.
                    www.ranitomeya.weebly.com

                    Commenta


                    • #11
                      Anche secondo me con 55 euro prendi un impianto completo... su Roma ho avuto difficoltà a reperire gli ugelli che, poi, ho comprato in rete.
                      Polly li hai trovati in plastica o in ottone gli ugelli?

                      Commenta


                      • #12
                        I nebulizzatori non sono ne in plastica ne in ottone,sono di qualche lega ma cmq metallica.
                        é vero che con 55 euro si trovano i nebulizzatori già fatti,ma gli ugelli sono quelli di Leroy Marlene,in plastica e inadatti almeno questi sono quelli che mi sono stati offerti.
                        A questo punto conviene che gli ugelli in plastica li comprei tu,3,50 euro per 5 ugelli.

                        Commenta


                        • #13
                          Non è vero, io ho ugelli in plastica con foro da 0.4.
                          Produce una nebbiolina finissima, anche se sicuramente costa qualcosina di più, ma è smontabile e pulibile e quindi non si intasa mai
                          Se vuoi impianti con gli ugelli che dici tu risparmi ben più dei 55 euro
                          www.ranitomeya.weebly.com

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da diegodx Visualizza il messaggio
                            Per rendere l'idea direi che un mio terrario consuma in un giorno non più di un paio di bicchieri d'acqua con nebulizzazioni ogni 2,5 ore per le 24 ore complessive.
                            La durata della nebulizzazione dura sui 35-40 secondi.
                            Nebulizzi anche a luci spente?


                            Ciaoz

                            Commenta


                            • #15
                              Gli ugelli presi da me,non sono in plastica ma fortunatamente si smontano anche questi,li ho pagati 11,00 euro cad,non so quanto costa ilò motorino,io ne ho presi 2 in un negozio che stava per chiudere pagandoli 7,00 euro cadauno,ma qualcuno mi ha detto che il loro prezzo originale si aggira attorno ai 30,00 euro,ecco perchè ho tirato fuori quella cifra!!!

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X