annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

nebulizzatori by E.N.T.

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • nebulizzatori by E.N.T.

    ciao!!
    chiedo a voi che ne sapete più di me, che differenze sostanziali ci sono tra i 3 tipi di nebulizzatori proposti da ENT... avevo optato per il "rain system comfort line" dovessi decidere di ordinere qusto, manca qualche cosa per farlo funzionare? o è completo di tutto?
    grazie di tutto

  • #2
    Ciao Seneka io acquisto spesso da ENT e i nebulizzatori sono ok!!!
    Nel set ti manca solo la tanica (usaci sempre e solo acqua osmotica) ,il timer a secondi indispensabile e ,dammi retta io prenderei anche un po di tubo 4 mm alta pressione che nel set ci sono solo 3 m (fatti i calcoli in modo più che abbondanti )

    Commenta


    • #3
      grazie soc82!

      Commenta


      • #4
        Il timer a secondi non sempre è insispenzabile, anzi, chiaro che se hai nebulizzatori che spruzzano acqua allora un minuto potrebbe essere troppo.
        I nebulizzatori che mi autocostruisco insieme a pascetti fanno una nebbiolina finissima e anche se nebulizzi un minuto nel terrario finirà si e no poco più di un bicchiere d'acqua.

        Per i tubi, quello da 4 mm serve a pochissimo, se vuoi mantenere la pressione decente direi di usare uscite da 6, dalla pompa, per poi usare il 4 solo per la parte finale che collega lo snodo all'ugello, che se il terrario è progettato bene saranno si e no 5 cm.

        Ragazzi progettate come si deve l'impianto di nebulizzazione, altrimenti vi crea solo dei fastidi.
        www.ranitomeya.weebly.com

        Commenta


        • #5
          si sono d'accordo con diego.anche io ho timer digitale da grande magazzino regolato su un minuto, e non ho mai avuto problemi.
          mi costerno,m'indigno,m'impegno e poi getto la spugna con gran dignità.

          Commenta


          • #6
            Secondo me il timer a secondi è molto utile se si usano dei buoni augelli e pompa ad alta pressione, io non vaporizzo mai più di 20 secondi anche perchè meglio vaporizzazioni brevi e più frequenti per mantenere costante l'umidità.

            Commenta


            • #7
              Sono completamente daccordo con Silvano io spruzzo 15 secondi ogni 5 ore e le piante sono rigogliose ne marciscono e ne si seccano e le rane sono più stimolate alla riproduzione...
              Un minuto mi sembra davvero troppo forse per un grosso terrario va bene ma anche nel mio più grande 120lx60px100h non spruzzo mai più di 40 secondi ogni 5 ore con perfetti risultati!!!!!!
              Comprati il timer a secondi fidati...
              Per quanto riguarda il tubo per impianti piccoli in genere ENT ti da un collegamento che divide dalla pompa in uscite da 4mm che andranno ognuna a collegarsi ad un ugello anch'esso 4mm (da qui il mio consiglio )
              Certo in impianti superiori il 4mm si usa solo tra ugelli attaccati a raccordi che invece andranno direttamente alla pompa con il 6mm o come nella mia frogroom addirittura da 8mm(li però ho 60 ugelli collegati ad un'elettropompa)

              Commenta


              • #8
                Bè, soc82, 15 secondi ogni 5 ore sono decisamente pochini, alla fine ci fai 1 minuto o poco più al giorno, in tal caso se nebulizzi ogni 5 ore dovresti fare almeno un minuto.
                Io faccio 30 secondi ogni 2 ore, ma capisco che sono un po troppi, forse un minutoi ogni 4 ore sarebbe la soluzione ideale.
                www.ranitomeya.weebly.com

                Commenta


                • #9
                  Io nebulizzo 12 secondi ogni due ore in inverno ed aumento a 16 secondi nel periodo caldo, però è chiaro che gli intervalli e il tempo di nebulizzazione dipende molto da quanto un terrario mantiene alta l'umidita nel tempo, in base alle prese d'aria tipo di illuminazione e temperatura della stanza, sono molte le varianti che possono influire sia sui tempi che il numero di nebulizzate.

                  Commenta


                  • #10
                    certo e penso anche che dipendano dal numero di ugelli comunque nei miei terrari 50lx75hx50p con 2 ugelli io nebulizzo 20 sec. ogni 5 ore con ottimi risultati sia per le piante che per le rane....
                    bisogna a mio giudizio dare la possibilità alle piante anche di asciugarsi un poco se no soprattutto le felci o comunque quelle con foglie più sottili rischiano di marcire.....
                    lumidità non per questo deve diminuire grazie soprattutto allo sfagno al muschio e a tuttpo cio che si asciuga molto più lentamenteche rimane impregnato d'acqua...
                    nei punti più secchi poi dove l'acqua magari arriva poco si possono usare le tilllandsie...
                    ciao a tutti....

                    Commenta


                    Sto operando...
                    X