annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Aiuto piccolo cosiglio substrato dendro!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Aiuto piccolo cosiglio substrato dendro!

    Ciao a tutti,
    come va?
    Io molto bene, le mie auratus crescono a vista d'occhio !
    Come substrato solitamente ho usato del muschio, ma marcisce abbastanza in fretta !
    Una volta addirittura il mio competentissimo negoziante mi ha rifilato del muschio secco...l'avrei ucciso.
    Comunque, secnodo voi se al posto del muschio metto solo del bark, va bene lo stesso oppure è meglio che ci metto del muschio di nuovo?
    Ciao!

    e grazie.

  • #2
    Re: Aiuto piccolo cosiglio substrato dendro!

    Originariamente inviato da rikis
    Ciao a tutti,
    come va?
    Io molto bene, le mie auratus crescono a vista d'occhio !
    Come substrato solitamente ho usato del muschio, ma marcisce abbastanza in fretta !
    Una volta addirittura il mio competentissimo negoziante mi ha rifilato del muschio secco...l'avrei ucciso.
    Comunque, secnodo voi se al posto del muschio metto solo del bark, va bene lo stesso oppure è meglio che ci metto del muschio di nuovo?
    Ciao!

    e grazie.
    se usi il muscio di java non dovresti avere problemi, ma costa un po'!

    poptresti fare uno strato di argilla espansa e sopra metti la fibra di cocco o corteccia di pino.
    in ogni caso puoi mettere delle foglie secche, fa molto foresta...
    potresti usarecnhe la torba ma a me non piace tanto... le rane si "sporcano" e la portano nell'acqua e sulle piante.


    ciaoooooo

    Commenta


    • #3
      Grazie per la risposta,
      purtroppo il muschio di java non è facile da trovare dalle mie parti, e devo ripiegare sul normale muschio che vendono in una serra vicino a casa, ma marcisce subito...per la torba...preferisco di no...non riesco a trovarla non concimata!
      Userò il bark, graize!
      Ciao e buona serata!

      Commenta


      • #4
        Io trovo invece che il muschio sia molto utile in quanto sostituendolo ogni tanto si possono eliminare feci, residui di cibo, ecc ,che sarebbero altrimenti impossibili da levare.
        Rikis a me il muschio diventa giallo dopo un mesetto ma non marcisce e lo tengo anche cinque sei mesi. SStrano che a te marcisca così in fretta. Dove lo prendi?

        Commenta


        • #5
          CIAO mi sorge una piccola domanda è preferibile muschio alto oppure quel bel muschio che sembra moquette nel prato dei miei c'è in quantita sufficienti x tutti noi

          Commenta


          • #6
            e lo sfogno? la zoo med commercializza sfagno da mettere in terrario... cosa ne pensate?

            Commenta


            • #7
              1)muschio di java --
              da ,mettere solo se nel vostro terrario c'è già una piccola riserva d'acqua oppure se il tasso d'umidità risulta molto ma molto.
              il muschio di giava ,che viene coltivato in acqua , se messo all'asciutto secca velocemente.
              2)muschio normale --
              Va benissimo per ogni terrario e puo durare molto a lungo
              non deve esserci ristagno d'acqua altrimenti marciasce per questo consiglio di usare come substrato corteccia di pino di granulometria fine o lapillo vulcanico
              3) sfagno -- da non usare. poichè molto scomodo da posizionare e poi le rane rimarrabbero impiastricciate con il piccoli filamenti che lo compongono

              Commenta


              • #8
                --- off topic --
                scusate se magari ho scritto un pò da cani , ma è tutto il giono che lavoro come uno schiavo ,e non ho tempo di rileggere il tutto ...
                magari più avanti mi spiego meglio ...

                Commenta


                • #9
                  Non so cosa dirti per il muschio ma di sicuro tisconsiglio la torba pura, io ho quella e le rane me la appiccicano ovumque imbrattando tutti i vetri, una mia idea sarebbe quella di recuperare del muschio dagli orti botanici, nelle serre delle orchidee, li fa sempre un caldo cane e un'umidità pazzesca, forse quel muschio potrebbe resistere molto più a lungo nei nostrei terrari, cercherò di procurarmelo e vi farò sapere!
                  www.ranitomeya.weebly.com

                  Commenta


                  • #10
                    Salve a tutti!

                    Probabilmente sono "controcorrente".

                    Ad ogni modo, ho sempre evitato l'uso di "muschi", pur avendo la possibilità di reperirne in ingenti quantitativi.

                    Ho sempre preferito di gran lunga la semplicissima "torba di sfagno", che, oltre ad essere molto più duratura del muschio, è facilmente sterilizzabile.

                    A volte, ho aggiunto in superficie delle foglie secche, ma sono state esperienze saltuarie che, però, non hanno mai creato problemi.

                    Commenta


                    • #11
                      Io é gia da tempo che acquisto il muschio da www.vivaria.nl e questo dura per parechhio tempo (sempre se inumidito bene).

                      Commenta


                      Sto operando...
                      X