annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

ALLESTIRE UN TERRARIO

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • ALLESTIRE UN TERRARIO

    Ciao a tutti..... avevo scritto un email a Paolo di dendrobatesitalia.it e lui mi ha consigliato di girare questa mail sul forum in maniera da aevre piu consigli... compresi i suoi spero, eh eh eh.
    Sono un po' di corsa, vi riporto quindi l'email come l'ho scritta a lui ok???
    ecco qua::

    Caro paolo,
    io ho ormai da un 5 mesi alcune leucomelas e dopo aver visto i buoni
    risultati iniziali di allevamento pensavo di comprare un terrario molto piu
    grande id quello che ho ora (60-40-40), pensavo qualcosa dell'ordine del
    metro e mezzo per un metro..... Ti scrivo dunque per due ragioni, la prima
    se sai dove posso compare un terrario a buon prezzo. Quello che ho ora l'ho
    comprato a udine, ma mi sa che se voglio comprare uno cosi grande dal tipo
    di udine devo lasciarci un capitale.... avevo infatti sentito voci di un
    AUSTRIACO presente a longarone che vendeva terrari a prezzi piu che
    buonissimi. IO purtroppo a longarone non ci sno stato e non so chi sia
    questo auustriaco, o cmq non ho altri prezzi da valutare. Tu hai qualche
    idea???????
    Inoltre siccome il terrario nuovo volevo arredarlo in poliuretano, avevo in
    merito da chiederti alcune cose. Intanto non ho capito bene la differenza
    fra un poliuretano monocomponente e bicomponente.... e poi vorrei sapere
    come si fa a VERNICIARLO PERFETTAMENTE senza che neppure una goccia d'acqua
    si infiltri tipo tra vetro e poliuretano. E gia la mia paura e che una volta
    usato il poliuretano poi non riesca a spennellare ovunque e cmq mi chiedo se
    l'acqua oppure anche solo l'umidit passa in qualche micro fessura tra vetro
    e poliuretano portando poi sostanze tossiche per le ranette.... INoltre mi
    chiedo che se installassi la pompa da aquario collocata in un bottiglia di
    plastica 5 litri (per esempio) dovrei verniciare anche il poliuretano in
    cui a contatto la pompa....???
    Infine per chiudere (scusa se ti chiedo tutte ste cose....) vorrei sapere se
    la pompa va collocata proprio dietro la struttura del poliuretano... in
    questo caso... se la pompa si rompe come faccio a ripararla? devo
    smantellare mezzo terrario?
    Grazie mille per tutte le indicazioni e dritte che mi potrai dare.

    Grazie a tutti quelli che mi potranno consigliare...
    ciao ciaooooooooooooo

  • #2
    consiglio spassionato e pieno d'amore
    stai col 60x40,che di leuco ce ne puoi mettere anche 10...

    comunque se vuoi cotinuare con l'idea del mega terrario-vedi due topic sotto-metti il poli,lo sagomi col coltello o col cutter e lo vernici col silicone nero,su cui fai cadere quelo che vuoi-dal hiaietto per acquario alla corteccia,torba o muschio sminuzzato.questo rende impermeabile il tutto ed eviti perditi.per 1x1m te la cavi con 4 cartucce.usa quello nero,che quelo bianco si opacizza...
    magari ingloba qualche bottiglia tagliata cosi le usi come vasi..molte epifite radicano anche sul poli

    per la pompa,io le nascondo.di solito fai un laghetto in cui e' immersa la pompa-o quasi-che manda su l'acqua-i tubi li metti prima del poliuretano-e ricade-il percorso lo decidi sia inglobando pezzi di legno che scavando nel poli stesso-nel bacino..devi scavare un buco nel poli tipo grotta in corrispondenza del tubo,e lo copri con una finta porta,che ovviamente semisigillerai con il muschio per evitare che le rane ci si infilino,e lasci un buco coperto di rete sotto,cosi' i detriti piu grossi non arrivano alla pompa,che e' facilmente acessibile.in caso di buchi nei tubi interni,il poli sigilla gia' di suo...eeeee..basta penso sia tutto...
    per altri dubbi chiedi


    (ma piccolo e' piu comodo)

    Commenta


    • #3
      siccome mi han detto che il poliuretano tossico io vorrei sapere come faccio a star tranquillo di coprirlo tutto tutto senza lasciare qualche interstizio libero CON IL QUALE L'ACQUA PUO' ANDARE A CONTATTO E QUINDI diventare tossica per le rane.
      grazie per i suggerimenti cmq!!
      ah, ma cos'e' il cutter??
      silicone nero ?? ma tipo vernice?? o il normale tubetto di silicone????
      grazieeee

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da sten
        siccome mi han detto che il poliuretano tossico io vorrei sapere come faccio a star tranquillo di coprirlo tutto tutto senza lasciare qualche interstizio libero CON IL QUALE L'ACQUA PUO' ANDARE A CONTATTO E QUINDI diventare tossica per le rane.
        ...non preoccuparti STEN, una volta essiccato per bene (quindi se ne andato sia il solvente che il propellente) il polyuretano completamente inerte ed atossico, ancor piu' del polistirolo....
        ...nei miei terrari, che uso ormai da piu' di dieci anni, il polyuretano non nemmeno verniciato ed a contatto dell' acqua, e non ho mai avuto problemi n con rettili n con anfibi...

        Commenta


        • #5
          Il cutter il normale taglierino, e il silicone nero presumo sia quello da lattoniere, quello per grondaie per intenderci, ce ne sono di vari colori dal testa di moro, marrone , nero , ecc
          Per curiosit perche non usi sughero per fare lo sfondo o fibra di cocco?
          www.ranitomeya.weebly.com

          Commenta


          • #6
            Diego, hai iniziato a costruire il super terrarione?

            Commenta


            • #7
              Non uso la fibra di cocco ( come l'ho del resto su terrario di ora) perch da un aspetto piatto alla parete di fondo e invece li ho visti fatti con il poliuretano e sono molto piu belli, piu mossi e riesci a incastrarci dentro piu cose.tipo vasetti e piante.
              per il sughero si si certo lo usero', ma incastrato nel poliuretano.
              X ANDREA70: ma le piante, muschio ecc ecc ti crescono anche sul poliuretano o quelle parti rimangono scoperte? sicuramente non metto in dubbio la tua esperienza e un po' mi rallegro a sentire che il poliuretano non dunque tossico, ma ho sntito molte voci che dicevano il contrario.... uffa sono dubbioso. ma senti un po', ma il poiluretano che hai comprato particolare o normale bomboletta di poli?? (scusa la domanda ma vado un po' cauto prima di fare certe cose).
              ma i tuoi terrari sono tutti con lo sfondo di poli? ma praticamente tu lo spruzzi, questo si gonfia e poi ci incastri dentro i vasetti vuoti per le piante? ma se fai uno strato di 10 cm di altezzaper esempio per arrivare fino su in cima al terrario lasci asciugare per bene quei dieci centimetri e poi vai avanti spurzzando sul coso indurito? ho visto che dopo un po' di cm il poli incomincia a colare giu...... giusto? come fai dunque?
              ah un altra cosa, ma hai visto che sul sito di dendrobatesitalia dicono che il poli meglio verniciarlo perch puo' rilasciare sostanze tossiche...... quindi?
              Un altra domandona.... ma per fare il laghetto con la pompa per acquari che butta il getto tipo cascatella come hai fatto? ovvero la pompa deve appunto pescare in una pozza d'acqua... ma se nella pozza d'acqua le ranette ci mettono i girini e io non me ne accorgo... come faccio a impedire che "si facciano male " risucchiati dalla pompa.... ok ok che la pompa avr un filtro, ma ci puo' essere dannoso per i girini oppure no?
              e come hai inglobato la pompa che pesca l'acqua, ovvero l'hai forse messa dietro al poli? ma se poi si rompe come fai a ripararla essendo chiusa dal poli?
              grazie mille e scusate per tutte ste domande.....
              ciao ciao!!!!!!!
              ultimissima.... ma tu i tuoi terrari dove li hai comprati? te li sei fatti da solo? hai indirizzi da suggerire dove potrei acquistarli? oppure faciel assemblare il vetro assieme???? beh ho abbastanza manualit, ma siccome non l'ho mai fatto mi chiedo come sia.
              grazie ancora ciaoooooooooooooooooooooooo

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da sten
                X ANDREA70: ma le piante, muschio ecc ecc ti crescono anche sul poliuretano o quelle parti rimangono scoperte?
                il poly un substrato inerte quindi dovrai ricavare degli invasi dove mettere il terriccio; per le epifite io le fissavo con del filo di acciaio inox ed il muschio mettevo dei tappetini fissandoli con degli stuzzicadenti(quando questi marcivano, il muschio aveva gi aderito al poly...

                Originariamente inviato da sten
                ma i tuoi terrari sono tutti con lo sfondo di poli?
                no, alcuni in polistirolo, altri non hanno sfondo...

                Originariamente inviato da sten
                ma praticamente tu lo spruzzi, questo si gonfia e poi ci incastri dentro i vasetti vuoti per le piante? ma se fai uno strato di 10 cm di altezzaper esempio per arrivare fino su in cima al terrario lasci asciugare per bene quei dieci centimetri e poi vai avanti spurzzando sul coso indurito? ho visto che dopo un po' di cm il poli incomincia a colare giu...... giusto? come fai dunque?
                per rivestire le pareti verticali, basta mettere il terrario appoggiato sul lato che stiamo ricoprendo ed attendere alcune ore prima di sollevarlo;
                dopo pochi minuti dall' applicazione il poly reticola in superficie e rimane morbido all' interno...questo il momento per modellarlo a piacimento usando le mani...

                Originariamente inviato da sten
                ah un altra cosa, ma hai visto che sul sito di dendrobatesitalia dicono che il poli meglio verniciarlo perch puo' rilasciare sostanze tossiche...... quindi?
                io l' ho usato per anni con gli Speleomantes, che ci stavano sempre a diretto contatto e non ho mai notato anomalie...

                Originariamente inviato da sten
                Un altra domandona.... ma per fare il laghetto con la pompa per acquari che butta il getto tipo cascatella come hai fatto? ovvero la pompa deve appunto pescare in una pozza d'acqua... ma se nella pozza d'acqua le ranette ci mettono i girini e io non me ne accorgo... come faccio a impedire che "si facciano male " risucchiati dalla pompa.... ok ok che la pompa avr un filtro, ma ci puo' essere dannoso per i girini oppure no?
                e come hai inglobato la pompa che pesca l'acqua, ovvero l'hai forse messa dietro al poli? ma se poi si rompe come fai a ripararla essendo chiusa dal poli?
                la pompa fuori dal poly...i tubi li ho inglobati...l' ho sistemata in un pozzetto e circondata da pietrisco che fa da filtro

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da haunter
                  ...
                  comunque se vuoi cotinuare con l'idea del mega terrario-vedi due topic sotto-metti il poli,lo sagomi col coltello o col cutter e lo vernici col silicone nero,su cui fai cadere quelo che vuoi-dal hiaietto per acquario alla corteccia,torba o muschio sminuzzato.questo rende impermeabile il tutto
                  ...
                  di che muschio parli? quello nostrano, o quello usato per il presepio?

                  grazie mille

                  Commenta


                  • #10
                    il poliuretano come ha detto andrea tossico se non viene fatto asciugare bene !!!
                    molti lo usano anche in acquariofilia senza nessun problema.
                    ho visto raecchi siti in cui vengono inglobati dei tronchi nel poliuretano ....
                    priama appogginamo il terrario con la parete da ricoprie a terra , disponiamo i pezzi di tronco ( meglio se usate i legni di torbiera quelli per gli acquari che non marciscono) e poi con il poliuretano ricopriamo tutta la parete facedo le forme che pi ci piaciono ed inglobando dei varetti o delle mezze bottiglie per sistemare le piante.
                    Comunque sul mio sito c' un articolo su questo fatto da Eric !!
                    Mi raccomando mai aver fretta .... lasciate quindi asciugare per parecchi giorni il poliuretano prima di vernciarlo o che altro

                    come ha detto haunter poi spennellate il terrario con del silicone in modo da ricoprire tutte le parti in poliuretano, sbriciolategli sopra torba e muschio tritato ( che con una buona irrigazione ed umidit riprender vita) o qualsiasi altrea cosa .

                    ho visto terrari fatti con il poliuretano molto ma molto belli !!!

                    Commenta


                    • #11
                      S, il risultato molto bello ed il poliuretano facile da utilizzare per come dice Paolo prima di utilizzarlo va fatto seccare molto bene o spurgare a lungo in acqua, in modo che diventi inerte! Non ricordo chi me l' aveva detto nel vecchio forum, ma a qualcuno capitato che sostanze rilasciate dal poliuretano reagissero con quelle del muschio facendo una strage di rane.
                      Quindi occhio...

                      Commenta


                      • #12
                        io lho detto !! il genio stato il mio amico federico !!! una strage !!

                        Commenta


                        • #13
                          Allora mi ricordavo bene!

                          Commenta


                          • #14
                            ma scusate ma per fare una strage di rane come ha fatto???????

                            Commenta


                            • #15
                              non vporrei commettere lo stesspo errore, ma devo farlo spurgare in acqua??? ovvero???

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X