annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Rane?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Rane?

    Ciao ragazzi, ho allevato e allevo tutt'ora pitoni ma non mi è mai capitato di possedere una rana..

    penso che a settembre ne acquisterò un paio, per il prezzo non ci sono problemi..i 2 motivi che mi spingono a scrivere sono:

    1- dato che non ne capisc nulla di rane, vorrei avere piu informazioni possibili, cosa mangiano, misure del terrario ecc..

    2- sarei interessato a qualche rana con dei bellissimi colori contrastanti, ho visto la MILK e anche questa http://www.sanguefreddo.net/images/s...postbit_15.jpg che mi piacciono molto ma non so come si allevano..quindi se magari qualcuno mi riesce a dire il nome di qualche specie mi riesco ad informare meglio..

  • #2
    per prima cosa ti dico che la foto che hai messo è di una salamandra pezzata,secondo se non ci dici precisamente che specie vuoi allevare non ti possiamo dire terrario e cibo.La milk frog necessità di un terrario sviluppato in altezza (la misura dipende da quanti esemplari vuoi ospitare) non serve substrato e mangia prevalentemente grilli e altri piccoli insetti.Che ne dici di bombina orientalis oppure se vuoi una fossoria va bene kalouola pulchra.

    Commenta


    • #3
      E se invece cerchi qualcosa di piu colorato passa alla sezione dendrobates e magari fatti un giro per il web cercando la parola dendrobates.
      www.ranitomeya.weebly.com

      Commenta


      • #4
        ciao, le rane che puoi scegliere sono veramente tante, io visto che sei agli inizi ti consiglierei un gruppetto di hyla cinerea o delle bombina orientalis.
        le milk frog le sconsigliano in molti ma secondo me non sono molto impegnative,se le prendi piccole c'è un alta mortalità,mentre se le prendi gia un po piu grandicelle sono molto interessanti...scegli una specie e poi ti diremo le cose basilari e specifiche di ogni specie

        Commenta


        • #5
          ok scelto

          credo siano due DENDROBATES..

          sono queste 2





          ..info?? prezzo?? terrario??..

          Commenta


          • #6
            su www.dendrobatesitalia.it trovi tutto quello che cerchi!!

            Commenta


            • #7
              Allora.. ho scoperto che le 2 specie che voglio sono:

              Dendrobates leucomelas (la gialla e nera)
              Dendrobates auratus (la verde e nera)

              quindi ho diverse domande da farvi:

              - ho letto che sono velenose..ovviamente da maneggiare il piu poco possibile e con guanti, giusto??

              poi dice che le LEUCOMELAS se ne possono allevare 5 in un terrario da 70x50x50
              mentre le AURATUS se ne possono allevare 9 in un terrario 200 x 50 x 70

              - per me che ne voglio tenere 2, ovvero una leucomelas e una auratus, possibilmente entrambe femmine, il terrario quanto dovrebbe essere grande??

              - va bene 80% di umidità e 28° ???

              - quanto vivono queste 2 specie?? non c'è scritto sul sito..

              dice tutto apparte il prezzo.. voi non sapete darmi qualche dritta sui prezzi?? inoltre, meglio comprarle giovani o adulte??

              Commenta


              • #8
                -le dendro sono velenose in natura perche si nutrono di insetti velenosi e quindi riutilizzano il loro veleno,per il fatto di maneggiarle è sempre meglio di no,ma se propio devi fallo con dei guanti di lattice.
                -non penso che puoi tenere un auratus e una leucolmelas nello stesso terrario le convivenze non portano mai delle cose buone,ma su questo non posso pronunciarmi perche di dendro non so molte cose.
                -questi parametri vanno bene.
                -per il prezzo in fiera le ho viste anche sui 30 euro...se sei agli inizi meglio prenderle subadulte o adulte...preparati con delle tonnellate di drosophile

                Commenta


                • #9
                  usa la funzione cerca nella sez dendrobates e trovi tutto quello che vuoi su quelle due specie
                  www.ranitomeya.weebly.com

                  Commenta


                  • #10
                    ok, quindi le ultime domande che vi pongo sono:

                    1) quanti anni vivono?
                    2) se le metto insieme avrò problemi di aggressività o simili??
                    3) se voglio mettere insieme nel terrario una leucomelas e una auratus (entrambe femmine) il terrario quanto dovrebbe essere grande?

                    Commenta


                    • #11
                      io non metterei due specie diverse nello stesso terrario...

                      Commenta


                      • #12
                        Ti consiglierei di mettere un gruppetto di leucomelas in un terrario e l'altro gruppo di auratus in un altro terrario.Ti consiglio di prendere almeno un gruppetto di 4 dentrobates per ogni specie perché sono molto socievoli(in realtà ne ho viste molte scannarsi).Oltre alla stupidata che ho detto(in verità è per parte vera la notizia)ti consiglierei la phillobates terribilis da tenere senza guanti e per di più selvatica!!no,no scherzavo ovviamente eh eh!!volevo dire che anche le azureus sono molto belle.

                        Commenta


                        • #13
                          superstar, stai puntando troppo troppo in alto.

                          ora che hai i nomi delle rane, documentati.le domande che fai mi fanno rabbrividire, non hai il minimo concetto di cosa sia o come si gestisca una rana.

                          sono animali delicati, che necessitano di un terrario di un certo tipo, di una dieta particolare e praticamente quotidiana.
                          non ha senso prenderne una, ha ancora meno senso prenderne una per specie.sono rane, servono gruppi riproduttivi. se invece che guardare solo le foto leggessi anche, poi sarebbe piu facile risponderti.

                          per me dovresti partire con qualcosa di molto facile e robusto. bombina orientalis.
                          mi costerno,m'indigno,m'impegno e poi getto la spugna con gran dignità.

                          Commenta


                          • #14
                            ho letto che sono velenose..ovviamente da maneggiare il piu poco possibile e con guanti, giusto??
                            non e´chiaro se l'ontologia del veleno sia batterica o un processo di metabolizzazione e sintesi di alcaloidi presenti in artropodi in natura. considerato che perdono buona parte della tossicita´in cattivita' dovuto al cambio di dieta, io personalmente propendo per la seconda opzione.non le maneggerai mai in vita tua. le vedrai molto poco.

                            1) quanti anni vivono?
                            una delle mie bronze visse 6 anni.non so quale sia la media, ho sempre avuto vari animali, in ogni caso te li stronca sempre qualche malattia.

                            2) se le metto insieme avrò problemi di aggressività o simili??
                            non vedo il perche´di fare una cosa tanto idiota. non e´come avere un cane e un gatto.

                            3) se voglio mettere insieme nel terrario una leucomelas e una auratus (entrambe femmine) il terrario quanto dovrebbe essere grande?
                            qui non stiamo giocando a dio ne a fare l insalata. gli animali di differenti aereali vanno tenuti in terrari separati, per un discorso di parassiti, etica e rischio di ibridazioni. investi, se proprio devi in un gruppo riproduttivo monospecifico.

                            anche se come ho detto prima, hai le idee troppo confuse per partire con una dendrobates.
                            mi costerno,m'indigno,m'impegno e poi getto la spugna con gran dignità.

                            Commenta


                            • #15
                              oook, allora ho deciso di mettere un gruppo di 5 leucomelas (2 maschi e 3 femmine) in un terrario in vetro di 70x50x50 e la temperatura dovrebbe rimanere intorno ai 26° e l'umidità intorno al 70% (come dice dendrobatesitalia)

                              - qualcuno ha da consigliarmi quale sia il miglior modo di riscaldare il terrario?
                              - questione substrato: ho letto vari topic in cui si parla di argilla, torba..ma ho le idee confuse..qualcuno mi spiega per bene come mettere il substrato e come arredare il terrario?

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X