annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Collocazione temporanea.Fauna box?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Collocazione temporanea.Fauna box?

    Ho deciso (penso si sia capito dai miei ultimi post) che a breve allestirò un bel terrario ,o forse due, per delle dendro.
    Il mio problema è questo visto che ahimè reperire le dendro stesse è un problema e l'unica soluzione sono le mostre scambio non avrò molte occasioni di recuperarle in "tempi brevi".
    Se dovessi recuperare tutto il materiale ad una determinata fiera,mentre allestisco il terrario e lo faccio un pochetto girare a vuoto posso tenere le dendro in un bel fauna box di dimensioni adeguate e ben strutturato?
    -foro di scolo, griglie per areazione substrato e qualche piantina?
    Ovviamente le rane dovranno rimanerci per il tempo necessario,presumo un mesetto/un mese e mezzo.
    é fattibile?Me lo sconsigliate vivamente?

  • #2
    Prendi il terrario ad una fiera e le dendro a quella dopo, in faunabox stanno decisamente male così come in un terrario"vergine"'purtroppo va rodato per le piante e altri fattori come collemboli umidità etc etc , le dendro non sono impossibili da trovare se non cerchi cose folli poco adatte ai neofiti
    [URL="http://www.ranitomeya.weebly.com"]www.ranitomeya.weebly.com[/URL]
    Felice come un girino di pumilio quando vede il culo della madre

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da pashetti Visualizza il messaggio
      Prendi il terrario ad una fiera e le dendro a quella dopo, in faunabox stanno decisamente male così come in un terrario"vergine"'purtroppo va rodato per le piante e altri fattori come collemboli umidità etc etc , le dendro non sono impossibili da trovare se non cerchi cose folli poco adatte ai neofiti
      Ah ok allora farò così.Tanto fretta non ne ho e se mi dici che si trovano "abbastanza facilmente" attenderò la prossima occasione.

      Ho due domande:
      -Inizio già a prendere le drosofile/collemboli ecc. per iniziare ad "allevarle" ?
      - I collemboli possono essere inseriti nel terrario? Non è che poi lo infestano?Anche se non ci sono le rane?

      - Quali dendro mi consigliate?Devono essere vivaci,non timide e ovviamente non troppo esigenti (i terrari saranno grandi 50x50x50 circa - devo comprarli e le misure potreste consigliarmele voi- e vorrei metterci almeno 4/5 esemplari per terrario ma ditemi voi se è troppo). Fondamentale la collocazione delle teche: Camera da letto,la mia.Non ho problemi se la notte canticchiano l'importante che non sia un suono acuto e fastidioso. (ad esempio mi hanno sconsigliato per questo le E.Anthonyi) Grazie

      Commenta


      • #4
        Leucomelas e tinctorius, di sicuro sono belle e visibili e ottime per iniziare, i collemboli anche se infestano il terrario male non fanno, per le droso se vuoi iniziare non sarebbe male, le dendro non cantano di notte al massimo si fanno sentire all'alba
        [URL="http://www.ranitomeya.weebly.com"]www.ranitomeya.weebly.com[/URL]
        Felice come un girino di pumilio quando vede il culo della madre

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da pashetti Visualizza il messaggio
          Leucomelas e tinctorius, di sicuro sono belle e visibili e ottime per iniziare, i collemboli anche se infestano il terrario male non fanno, per le droso se vuoi iniziare non sarebbe male, le dendro non cantano di notte al massimo si fanno sentire all'alba
          Visto che mi consigli le Leucomelas e le tinctorius in un terrario di base 50x50 e altezza variabile (p.s. mi consigli un'altezza idonea) quanti esemplari possono viverci?Io pensavo a 4 esemplari così almeno avrò più possibilità di avere una coppia riporoduttiva nei successivi anni.
          fammi sapere.
          P.s. ho letto più volte che le Leucomelas sono timidissime ma secondo il parere di allevatori di questo forum sembrano invece molto attive,come mai questi pareri discordanti?

          Commenta


          • #6
            E cosa mi dici riguardo alle dendrobates Auratus?
            Anche quello dicono siano idonee per neofiti,me lo confermi?

            Come costi? In fiera riesco a trovarle (leucomelas,autarus ecc.) a prezzi ragionevoli? anche 40€ ad esemplare pottebbe andar bene.
            grazie

            Commenta


            • #7
              io consiglio sempre cubi da 50,sono virtualmente universali,per quanto riguarda le auratus molti si lamentano che sono timidi ,io non le ho mai allevate e per le leuco io sono uno di quelli che le considera attivissime,4 animali per ogni terrario vanno benissimo,leuco forse anche 5 ,per il prezzo siamo attorno a quello che dici tu
              [URL="http://www.ranitomeya.weebly.com"]www.ranitomeya.weebly.com[/URL]
              Felice come un girino di pumilio quando vede il culo della madre

              Commenta


              • #8
                Le auratus sono timide ma basta non fare troppo baccano davanti al terrario che te le godi, se tornassi indietro le sceglierei ancora come prima rana, belle e non troppo esigenti, se poi non cerchi locality particolari, il prezzo cala anche sotto i 40€

                Commenta


                • #9
                  Se poi prendi E anthonii con i costi scendi ancora di molto, queste le trovi anche a 15, 20 euro.
                  Le sltre specie per iniziare sono D auratus, D leucomelas, Phyllobates sp.,
                  www.ranitomeya.weebly.com

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da diegodx Visualizza il messaggio
                    Se poi prendi E anthonii con i costi scendi ancora di molto, queste le trovi anche a 15, 20 euro.
                    Le sltre specie per iniziare sono D auratus, D leucomelas, Phyllobates sp.,
                    Guarda tra le altre cose io le adoro le Anthonyi (esteticamente) ma me le hanno sconsigliate,in quanto dovrò tenerle in camera da letto.


                    Allora ok,vada per i cubi da 50.

                    Vista la dimensione se prendo una lampada pl da 55w per teca va bene? è troppo? troppo poco? Vorrei una lampada idonea per le piante ma che non infsstidisca troppo le ranocchie.

                    Ma per quanto rigurda i K ? Cosa rappresentano? Cioè più alti sono più la lampada è calda? Ha una luce intensa?

                    Poi ultima domanda il riscaldamentO?
                    Tappetino o serpentina? Ahimè d'inverno sono costretto ad utilizzarlo perchè in casa mia la temp scende sotto i 18 gradi e di notte arriva a 16gradi.
                    Grazie

                    Commenta


                    • #11
                      per il riscaldamento non so che dirti per la pl se la trovi 6400k
                      [URL="http://www.ranitomeya.weebly.com"]www.ranitomeya.weebly.com[/URL]
                      Felice come un girino di pumilio quando vede il culo della madre

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da pashetti Visualizza il messaggio
                        per il riscaldamento non so che dirti per la pl se la trovi 6400k
                        Come non sai che dirmi?
                        se non lo sai tu a chi posso chiedere^^ Sei uno degli esperti del sito^^
                        Tu/voi non usate riscaldamento per le vostre dendro?

                        P.s. Per la lampada da 6400k quanti watt?

                        Grazie davvero^^

                        Commenta


                        • #13
                          Io ho la stanza per le rane e scaldo quella , non ho mai usato cavetti o piastre
                          [URL="http://www.ranitomeya.weebly.com"]www.ranitomeya.weebly.com[/URL]
                          Felice come un girino di pumilio quando vede il culo della madre

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da pashetti Visualizza il messaggio
                            Io ho la stanza per le rane e scaldo quella , non ho mai usato cavetti o piastre
                            che bello e che fortuna^^ Attenderò le risposte di utenti che hanno lo stesso problema e al massimo più avanti aprirò una discussione specifica.
                            Grazie davvero^^

                            Commenta


                            • #15
                              Purtropo la questione riscaldamento è un po sempre un problema, i cavetti scaldano abbastanza bene ma seccano un mucchio la terra e addio piante, soprattutto se non si ha l'accortezza di tenere sempre il terreno umido.
                              Il tapettino va anche bene, ma disperde calore, a volte rompe i vetri e comune entrambi consumano un bel pochino.
                              E infine io credo tu abbia un altro problema, ovvero gli sbalzi termici, dato che secondo me non puoi avere in invrno 16 gradi in camera, nel senso che se ci vivi o ci fai qualcosa dovresti farlo in giaccone.
                              Gli sbalzi a volte sono piu pericolosi delle temperature fredde in se, se di giorno hai 26 gradi e di notte mi vai a 16, o magari la mattina spalanchi la camera e in 3 minuti scendi di 7-8 gradi, tutto ciò è deleterio per questi animali.
                              Infine tieni comincue presente che si tapettino che cavetto massimo aumentano la temperatura di qualche grado, se in stanza hai 16 , questi riscaldamenti te la portno a 20 nella teca, non di più e consumando un sacco.
                              E infine viste le temperaturem se queste sono ti sconsiglierei le leucomelas, dato che stannno bene a 28-30 gradi.
                              www.ranitomeya.weebly.com

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X