annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Uova Auratus e dilemma

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Uova Auratus e dilemma

    Finalmente le auratus che ho preso da franco hanno deposto ...
    per ora 4 uova fertili ...
    ...ma
    ... c sempre un ma ..

    ... per toglire i 4 genitori e scovare le ouva ho demolito il super terrarione !!!!
    http://www.sanguefreddo.net/SFNpro/i...pic&t=1042
    azzz azzzz azzzz

  • #2
    poi franco Il guru mi ha fatto meditare

    ... a m piace fare i terri molto ben arredati , ma spesso si hanno molti problemi quando si devono trovare le uova ....
    ...per ora non sono ancora riuscito a trovare il modo di fare un terreio ben arredato e funzionale !!!!
    voi cosa consigliate ????

    Commenta


    • #3
      secondo me l'unica (come poi far io con il mio terrario grande-per le pumilio-)lasciar fare tutto a loro, un rischio ma forse per i terrari di questa dimensione la sola soluzione.ma dove ti hanno deposto le auratus sotto la noce di cocco???

      Commenta


      • #4
        Mah, io sinceramente mi trovo meglio con terrari piccoli con poche rane all' interno, credo che sia il metodo migliore per tenere d' occhio tutti i parametri ambientali e anche riproduttivi.
        Comunque quando le mie inizieranno a darsi da fare vi far sapere...

        Commenta


        • #5
          Io sono ormai per la politica dell'allevatore stile Franco. Ultimamente tengo al minimo anche l'arredamento (per le raganelle neanche metto pi il fondo!!).
          Ciao
          Ema

          Commenta


          • #6
            EMA lo fai perch sei un vero ligure ROBBOSO....
            ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

            Commenta


            • #7
              Scherzi a parte, non usando il substrato sto avendo gli stessi risultati e in pi i grilli non scappano facilmente alla vista delle rane (e a quella del terrarista).
              Inoltre con un set up pi semplice anche l'igiene meglio conservato.
              Certo, se per avessi dei Dendrobates non so se riuscirei a risparmiarmi dal fare un terrario come quello bellissimo di Paolo... Mah, difficile...
              Ciao
              Ema

              Commenta


              • #8
                ..io le ho provate tutte e tra semisterile e super arredato esistono compromessi molto funzionali.tipo terrario piccolo (50x50)fondo inclinato,poche fogliedi quercia,pareti con cocco,mini laghetto alla schiff,e photos o pumila sul background con una bromelia,piu un cocco un portarulllino e mezzo vasetto capovolto.semplice ma efficace e non troppo sterile

                Commenta


                • #9
                  ma immaginate le cure che fanno le dendro ai loro girini!!!!!!!!!uno spettacolo!!!!!!non si pu rinunciare a una cosa del genere.

                  Commenta


                  • #10
                    ... l'ultimo che ho allestito (quello di cui ho scritto un post)
                    sono riuscito a creare una piccola raccolrta d'acqua con una noce di cocco ....
                    ad ogni nebulizzazione si alimenta di nuova acqua .... wow
                    speriamo che sia utile a qualcosa

                    Ben detto
                    Comunque il modo migliore sempre quello di usare terrari mediopiccoli
                    con un arredamento mirato allariproduzione

                    Commenta


                    Sto operando...
                    X