annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

axolotl

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • axolotl

    Salve a tutti
    ieri 23 novembre a Fiano Romano ho aquistato 5 axolotl ora dopo aver sistemato l'aquario circa 180 litri li ho inseriti (era gia avviato) stanno sempre sul fondo premetto che la temperatura è di 18-20 gradi qualcuno sa darmi delucidazioni e chicche e piccoli segreti per allevarli bene???????????? rispondetemi anche in privato chi vuole la mia mail è

    laura_1967@libero.it
    grazie mille

  • #2
    Ciao, anche io ieri ero li e ho acquistato un axololt, non posso aiutarti perchè sono alla mia prima esperienza e come te cerco informazioni dirette e pratiche, vorrei sapere intanto da te come ci si deve regolare con la Temperatura (per l'estate più che altro)
    , hai già un refrigeratore?

    Commenta


    • #3
      non ho un refrigeratore sono alla prima esperienza anche io anzi piu che esperienza ho solo esaudito un desiderio di mia figlia ma detto sinceramente me ne preoccupero al momento che si presenta il problema ora devo solo capire come allevarli dato che sono in casa farli morire non se ne parla proprio non so nemmeno che mangiano parlavano tutti in inglese che io non parli

      Commenta


      • #4
        Bene, già il fatto che l'acquario è stato avviato in precedenza è una buona cosa. Per ora lasciali stare, dà loro il tempo di ambientarsi. Tra un paio di giorni offri loro dei lombrichi e vedi se mangiano. Dato che necessiti di altre informazioni, ti consiglio di leggere queste schede:
        http://www.anfibitalia.it/axolotl/axolotl_int.htm
        http://www.sanguefreddo.net/showthre...e-Pleurodeles)
        Dicci altro riguardo alla vasca, è ben piantumata? E' fornita di nascondigli? Il refrigeratore per ora non serve, d'estate però è fondamentale per non far salire le temperature oltre certi limiti. Tuttavia ci sono altre soluzioni più economiche: una stanza condizionata, una cantina o delle ventole.

        Commenta


        • #5
          ha dei nascondigli ma non ho inserito nessuna pianta per il refrigeratore me lo procurerò prime che arrivi l'estate sto provando a dargli gamberetti scongelati

          Commenta


          • #6
            Le piante sono molto importanti, procurale al più presto (meglio Anubias, Ceratophyllum, Egeria, sono più resistenti).
            Gli unici gamberetti che possono essere dati sono i gamberetti di laguna, (dopo essere stati scongelati). Gli altri vanno assolutamente evitati. Comunque aspetta un paio di giorni prima di alimentarli e procura i lombrichi, poi anche latterino, chiocciole, chironomus per variare la dieta.

            Commenta


            • #7
              ho un negozio di caccie e pesca proprio vicino i lombrichi vanno dati vivi? e quanto lunghi?

              - - - Updated - - -

              i lombrichi vanno dati vivi ??????????? e quanto lunghi??????

              Commenta


              • #8
                vanno dati vivi e di qualsiasi lunghezza,tanto ci pensano loro a 'sminuzzarli'

                Commenta


                • #9
                  Non sono d'accordo con te su tutto: è vero che vanno dati vivi, però se non tagliati non devono essere troppo grandi. La regola del boccone grande quanto la testa va rispettata, anche se non è detto che non possano essere dati lombrichi più grandi. L'inconveniente è che poi devi aspettare un paio di minuti che il tritone lo abbia ingoiato tutto, con il rischio che lo possa rigurgitare. Inoltre la digestione di un boccone grosso è più lunga e "difficile", meglio evitare.
                  Riguardo al fatto di comprarlo in un caccia e pesca, meglio di no. Le esche non vengono tenute al meglio, inoltre devi stare attenta a non prendere specie marine, non adatte ai tritoni. Ora che il tempo lo permette, vai in una campagna pulita e alza qualche pietra.
                  Ultima modifica di mario97; 24-11-2013, 20:19.

                  Commenta


                  • #10
                    Cavolo mi scoppia gia la testa dove li trovo ora i lombrichi con la pioggia di questi giorni ????????? camole da miele e pollo?
                    per iniziare va bene? devo avere il tempo di reperire cose che non so dove le vendono

                    Commenta


                    • #11
                      Le camole del miele e il pollo sono troppo grassi, possono essere dati al massimo una volta al mese.
                      I lombrichi li trovi proprio con la pioggia.

                      Commenta


                      • #12
                        1) Il venditore ti ha rilasciato il necessario certificato CITES di cessione per ciascun animale che hai preso? Il certificato è fondamentale per garantire il legale acquisto e la legale detenzione dell'Axolotl.

                        2) Spero che l'acquario (la butto lì perché dici che era già avviato) non contenga pesci...

                        3) Non è necessario andare tutte le volte a prendere i lombrichi in campagna: compri una dose al caccia e pesca, appronti un capiente vaso rettangolare pieno di terriccio da giardino biologico in garage, ci metti i vermi, e li nutri una volta alla settimana con mangime per pesci leggermente interrato. Ti sopravvivono, si riproducono, e ottieni vermi di tutte le taglie nutrizionalmente perfetti.

                        4) Latterini, gamberetti, cozze sgusciate, si acquistano in qualunque pescheria e sono un ottimo cibo complementare al lombrico.

                        5) Pollo e manzo si possono dare ma con moderazione.

                        6) Devono mangiare POCO e a distanza di tempo. Due o tre volte alla settimana sono ampiamente sufficienti; la dose di cibo cadauno deve essere relativamente moderata, diciamo una quantità avente un volume simile a quello della testa.

                        7) Per evitare sicure liti, morsi, ecc., tra i vari animali al momento del pasto, comprati una pinza lunga e "imboccali" scuotendo leggermente il cibo davanti al muso: tutti mangiano la loro razione e si evitano rischi inutili.

                        8) OCCHIO agli arredi taglienti o abrasivi, che feriscono la pelle.

                        9) FONDAMENTALE una igiene costante e scrupolosa. Cambi parziali dell'acqua una volta ogni 15 giorni, nella misura del 15 - 20% della capienza netta dell'acquario. Nessun resto di cibo deve mai avanzare e marcire sul fondo.

                        10) Temperature mai superiori ai 25 - 26°C in estate, basse a piacere in inverno.
                        Ultima modifica di cardisomacarnifex; 24-11-2013, 21:09.

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da mario97 Visualizza il messaggio
                          Non sono d'accordo con te su tutto: è vero che vanno dati vivi, però se non tagliati non devono essere troppo grandi. La regola del boccone grande quanto la testa va rispettata, anche se non è detto che non possano essere dati lombrichi più grandi. L'inconveniente è che poi devi aspettare un paio di minuti che il tritone lo abbia ingoiato tutto, con il rischio che lo possa rigurgitare. Inoltre la digestione di un boccone grosso è più lunga e "difficile", meglio evitare.
                          Non voglio contraddirti,ma ai miei pleurodeles li somministravo lunghi quasi quanto il loro corpo e non hanno mai avuto problemi poi di sicuro ne sai più di me e i tuoi consigli sono più affidabili

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da Andry81 Visualizza il messaggio
                            Non voglio contraddirti,ma ai miei pleurodeles li somministravo lunghi quasi quanto il loro corpo e non hanno mai avuto problemi poi di sicuro ne sai più di me e i tuoi consigli sono più affidabili
                            Anche io feci allo stesso modo ai primi pasti del mio pleuro più grande (ottobre 2010, quando ancora non mi ero ben informato), però poi mi resi conto che non era la cosa migliore da fare, anche perchè il tritone digiunava molto spesso in modo irregolare.

                            Commenta


                            • #15
                              Grossi bocconi, es. lombrichi interi molto grandi, vengono digeriti con particolare lentezza. Io preferisco evitare di dare prede troppo grosse, che probabilmente anche in natura vengono catturate raramente.

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X