annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Molta soddisfazione: deposizione Notophthalmus viridescens

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Molta soddisfazione: deposizione Notophthalmus viridescens

    Ciao a tutti,

    è con "viva e vibrante" soddisfazione che, dopo aver notato stamattina una certa "rotondità" nella femmina, ho trovato alcune uova della mia coppia di Notophthalmus viridescens.

    Per ora non sono molte, e la maggior parte è ammuffita, alcune però sembrano fertili. Ora le ho sistemate in due vasche separate (in una quelle parzialmente ammuffite, per tentare di recuperarle se fertili, e dall'altra quelle buone) con acqua e antibatterico... speriamo in bene!

    Intanto vi allego un paio di foto dei miei adulti...





    La femmina è con me da almeno due anni, il maschio è con me da Marzo dell'anno scorso ma li ho trasferiti in acqua solo pochi mesi fa...

    Ciao!
    Luca

  • #2
    belli mi complimento! metti una foto della vasca??

    attendiamo sviluppi

    Commenta


    • #3
      bravissimo sono contento che c'è qualcuno che riproduce anche questa specie

      Commenta


      • #4
        ....che belli i tuoi adulti!!! Complimenti!
        Aggiornaci man mano! Non conosco queste bestiole, è normale che si riproducano in inverno?

        Commenta


        • #5
          Grande Luca! Sono splendidi!

          Commenta


          • #6
            Grazie a tutti, per la foto della vasca bisogna aspettare qualche giorno, appena faccio la manutenzione scatto

            Per Paola, non è normale si riproducano in inverno, o meglio penso valga un certo fattore di provenienza geografica, essendo una specie con un areale molto ampio che va dall'estremo sud del Canada fino al Texas e alla Florida dove le temperature medie in questo periodo sono intorno ai 14-17°.

            In realtà stavo aspettando un ulteriore calo delle temperature esterne per brumarli, ma... hanno deposto

            Commenta


            • #7
              In diretta:

              Commenta


              • #8
                COmplimenti! Bellissimi esemplari

                Commenta


                • #9
                  All'esterno a Trezzo sull'Adda avresti dovuto avere notato già da tempo un calo di temperatura. In Toscana siamo da un mese quasi sempre sotto i 10°C.
                  Complimenti per la riproduzione, la prossima volta cerca di farli deporre nel periodo giusto, spostandoli all'esterno fin da fine ottobre.

                  Commenta


                  • #10
                    [QUOTE= Ora le ho sistemate in due vasche separate (in una quelle parzialmente ammuffite, per tentare di recuperarle se fertili, e dall'altra quelle buone) con acqua e antibatterico... speriamo in bene!
                    [/QUOTE]

                    Mi è venuta una curiosità: che antibatterico hai usato? Riguardo la mia esperienza, devo dire che nessuna delle mie uova è ammuffita, anche se avevo letto quanto ciò fosse facile, così sulla prima tornata di deposizione ho usato una infinitesima quantità di blu di metilene, sulle tornate successive nulla ma si sono schiuse comunque! Questi animali a dispetto di tutti i nostri sbattimenti ed infiniti errori sono proprio dei panzer! Resistono a tutto!

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da cardisomacarnifex Visualizza il messaggio
                      All'esterno a Trezzo sull'Adda avresti dovuto avere notato già da tempo un calo di temperatura. In Toscana siamo da un mese quasi sempre sotto i 10°C.
                      Complimenti per la riproduzione, la prossima volta cerca di farli deporre nel periodo giusto, spostandoli all'esterno fin da fine ottobre.
                      Il calo ovviamente c'è stato, la mia attesa è dovuta alle temperature della cantina (dove gli farei fare la bruma per via delle temperature più costanti) che non stanno scendendo sotto i 10°C, temperatura secondo me ancora alta per una brumazione vera e propria.

                      Originariamente inviato da Paola Essen Visualizza il messaggio
                      Mi è venuta una curiosità: che antibatterico hai usato?
                      Ho usato dessa-mor della Aquarium Munster...

                      Purtroppo le uova non sono fertili, la motivazione penso stia in due fattori:
                      - la femmina è alla sua prima deposizione
                      - il fondo che sto usando non le permette di raccogliere la spermatofora del maschio con facilità

                      A questo punto sto pensando di spostarli (in set-up terrestre) fuori sotto al portico d'ingresso (dove la temperatura ha sbalzi di 3° durante la giornata, con minima intorno ai 4° e massimo intorno ai 7°) e ritentare la deposizione in primavera. L'unico dubbio sta nelle uova che la femmina ha ancora da deporre...

                      Commenta


                      • #12
                        Mettili senz'altro all'esterno, ma tienili in acqua. La specie iberna in acqua ed estiva a terra.

                        Commenta


                        • #13
                          La mia preoccupazione nasce dal fatto che in Europa (in USA invece non hanno problemi, non è ancora chiaro il motivo) la maggior parte degli allevatori di questa specie riscontrano morie mantenendo gli esemplari a lungo acquatici, e viene consigliato di tenere il set-up acquatico solo per la riproduzione (al contrario della grande attitudine acquatica che pare abbiano in natura). La moria viene maggiormente riscontrata nelle femmine...

                          Commenta


                          • #14
                            Io ho avuto problemi solo con un'acqua sporca (cibo ammuffito, escrementi, ecc) ma appena ripristinavo la pulizia i problemi sparivano. Anche i miei sono in fase riproduttiva, ho sei maschi e otto femmine e giusto ieri ho notato i primi corteggiamenti. Io consiglierei di lasciarli dove sono e lasciargli fare il loro ciclo. Male che vada si riprodurranno più avanti, non succede nulla

                            Commenta


                            • #15
                              Ciao Vox, che tipo di problemi hai avuto?

                              I tuoi sono WC o CB? La quarantena come l'hai effettuata? Oltre a questo coppia ho altri 9 esemplari acquistati da poco che sto quarantenando, quando saranno avviati li dividerò in vasche per sottospecie...

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X