annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

triturus marmaoratus

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • triturus marmaoratus

    Ciao,
    Non mi sono chiare alcune cose sui regolamenti riguardanti questa specie.
    So che possono essere detenuti in Italia poichè non fanno parte della nostra fauna ma non servono necessariamente dei documenti che attestino che non sono di cattura giusto?
    Allora mi chiedevo anche se in Italia si può cedere la prole di questa specie senza una vera e propria documentazione, magari con foto degli esemplari da piccoli e/o delle uova

  • #2
    Originariamente inviato da marga97 Visualizza il messaggio
    Ciao,
    Non mi sono chiare alcune cose sui regolamenti riguardanti questa specie.
    So che possono essere detenuti in Italia poichè non fanno parte della nostra fauna ma non servono necessariamente dei documenti che attestino che non sono di cattura giusto?
    Allora mi chiedevo anche se in Italia si può cedere la prole di questa specie senza una vera e propria documentazione, magari con foto degli esemplari da piccoli e/o delle uova
    C'è una discussione precedente in cui si parla proprio di questo ma col cellulare non posso mandare il link, iniziata proprio da me, con il titolo "Triturus Marmoratus che scoperta", ultimo messaggio di Vox....vedi se ti è utile...

    Commenta


    • #3
      Grazie ho letto, ma quindi possono essere riprodotti?
      Ho anche letto che se non sbaglio i marmoratus sono in allegato 3 e sempre se ricordo bene in questo allegato ci sono gli animali protetti dai singoli stati in cui vivono, quindi mi sembra ovvio che in quegli stati non possano essere prelevati in natura, ma un eventuale detenzione con documenti in Italia è possibile credo. Mi chiedevo se è possibile regolarizzare i nati in cattività in Italia se ce ne bisogno

      Commenta


      • #4
        Li puoi cedere senza particolari problemi, non essendo una specie presente in Italia. Per garantirti, rilasci una autocertificazione in cui attesti che sono nati in cattività da te, coi tuoi dati personali, numero di esemplari ceduti, firme, ecc. ecc.

        Commenta


        • #5
          Grazie. Allora tentero questa primavera con la riproduzione e speriamo

          Commenta


          • #6
            Ibernali altrimenti zero riproduzioni.

            Commenta


            Sto operando...
            X