annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Cynops (mutilazioni e cibo)

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Cynops (mutilazioni e cibo)

    Salve a tutti ho comprato 6 giorni fa due Cynops in perfette condizioni, arrivato a casa ho notato un cynops con una mutilazione alla zampa anteriore e mandibola rotta, e l'altro con un buco sull'addome vicino la zampa posteriore.
    Sono preoccupato perché anche se uno predilige l'acqua a differenza dell'altro che non la guarda neanche, entrambi non hanno nessuna voglia di mangiare.
    Il loro cibo è il "Tetra fresh delica" gusto daphnie.

    Vorrei sapere se il cibo va bene, premettendo che viene tenuto a temperatura ambiente prima della somministrazione, inoltre sono molto preoccupato per la salute fisica dei due animali, vorrei qualche consiglio su come aiutarli/curarli.

    Grazie per le risposte

  • #2
    fai una ricerca degli argoenti "cynops" e troverai un sacco di info utili.

    purtroppo per te ne uno ne l altro cynops credo sopravviveranno molto, soprattutto quello con l ulcera. se hai la possibilita' torna SUBITO al negozio a farteli cambiare perche sono destinati alla morte.


    Ema

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da Cyno Visualizza il messaggio
      Salve a tutti ho comprato 6 giorni fa due Cynops in perfette condizioni, arrivato a casa ho notato un cynops con una mutilazione alla zampa anteriore e mandibola rotta, e l'altro con un buco sull'addome vicino la zampa posteriore.
      Sono preoccupato perché anche se uno predilige l'acqua a differenza dell'altro che non la guarda neanche, entrambi non hanno nessuna voglia di mangiare.
      Il loro cibo è il "Tetra fresh delica" gusto daphnie.

      Vorrei sapere se il cibo va bene, premettendo che viene tenuto a temperatura ambiente prima della somministrazione, inoltre sono molto preoccupato per la salute fisica dei due animali, vorrei qualche consiglio su come aiutarli/curarli.

      Grazie per le risposte
      O una cosa o l'altra.

      O lli hai comprati in perfette condizioni, e deve essere successo qualche cosa nel tragitto negozio - casa...
      O non erano in "perfette condizioni"....

      Quello che stai somministrando è un cibo per pesci, può darsi che non sia appetito per niente.

      Vedi tu cosa sia meglio fare....se riportarli al negozio o portarli ad un Veterinario.

      Commenta


      • #4
        Io direi che come forum di appassionati dovremmo sconsigliare fortemente l'acquisto di questi Cynops che (come si può leggere ogni due discussioni in sezione urodeli) sono presenti nei negozi con esemplari evidentemente di cattura e fortemente debilitati ed incentivarne la riproduzione in cattività con successivo scambio di animali molto più sani e meno stressati.

        Commenta


        • #5
          La dico io????
          Siamo sicuri che sono cynops e non pachytriton, i quali sono facili a zuffe dalle conseguenze catastrofiche?
          Il negoziante ti ha detto che sono Cynops, ma intano che ti documenti, guardati bene qualche foto dei pachytriton labiatus.

          Commenta


          • #6
            No è facile che questi siano davvero cynops, perchè non mangiano e sono malati... un classico insomma.

            Commenta


            • #7
              Per Ela
              A prescindere...come li riporta al negozio se "erano in perfette condizioni"?
              Non credo fossero stabulati singolarmente manco li.
              Poi è tutto da vedere.

              Quoto Perferct, la cosa è stata detta e ridetta e aggiungo che sarebbe stato meglio informarsi prima sull'eventuale disponibilità di esemplari CB da utenti del Forum, comunque, mai avere fretta di acquistare un animale, qualunque esso sia.

              Commenta


              • #8
                La mia era solo una delle ipotesi che si sono verificate fin troppe volte anche negli ultimi tempi. Un altro dei problemi oltre al CB, con tutte le sue econseguenze...Appunto quella di essere disinformati, e di acquistare qualsiasi cosa dica una persona anch'essa difinformata... Ma tant'è.
                Comunque cynops o no, com'è possibile che al negozio stavano benissimo e arrivati a casa rono ridotti così, uno senza un arto e uno con la mandibola rotta?

                Commenta


                • #9
                  Vedi che c'è qualche cosa che non quadra?...aspettiamo notizie.

                  Commenta


                  • #10
                    Prima di tutto grazie per le risposte siete davvero velocissimi.

                    Sono al 100% cynops orientalis, prima dell'acquisto mi sono documentato moltissimo e la scelta è stata fatta su certe basi e dopo un attento studio sulla specie. Sono sicuro sugli arti integri perché ne ho notati alcuni nella vasca senza zampe e quindi quando il negoziante me li ha mostrati sono stato attento, per quanto riguarda la ferita all'addome che piano piano si va cicatrizzando (o almeno credo), non ho la certezza assoluta perché io stesso afferrando un tritone nascondo perfettamente con le dita quella parte e potrei non averlo visto in negozio.
                    La mandibola rotta è anch'essa una cosa che può essermi sfuggita essendo davvero una frattura piccolissima, non potevo davvero credere che degli animali possano essere venduti/trattati in questo modo!

                    Anche se c'è il rischio che muoiano non intendo assolutamente riportarli in negozio, sto nella speranza di una ripresa e se economicamente posso li porterò da un veterinario.
                    Il cibo credo abbia ragione Giovi, e domani mattina vado subito a comprare (in un altro negozio) del cibo adatto (artemie, chironomus), tanto ho anche due voracissime rane che non me lo faranno buttar via.

                    Rispondo un po a quelli che si stupiscono sulle ferite, i Cynops sono aggressivi se sentono ostilità di territorio e di concorrenza sul cibo, forse lo stress del viaggio di 1 ora circa in una bustina (questi negozianti sono peggio degli animali che vendono) li ha portati a ferirsi...

                    A questo punto mi sento di dare nuovamente il consiglio di acquistare dopo una attentissima controllata questi animali.

                    Grazie ancora a tutti

                    Commenta


                    • #11
                      Il fatto è che i cynops non sono assolutamente aggressivi. Quelle che vedi sono ferite causate da una malattia cutanea che si sviluppa molto rapidamente e che uccide i cynops in pochi giorni.
                      Non è sufficiente evitare di acquistare cynops che abbiano ancora tutti gli arti integri, ma bisogna anche evitare di acquistare quelli che hanno convissuto insieme ad altri esemplari già ammalati. La patologia sembra essere molto contagiosa.
                      Mi chiedo quando i negozianti la smetteranno di cercare di guadagnare 4 spiccioli a spese di questi poveri animaletti che, evidentemente, non sono per nulla adatti ad essere commercializzati e tenuti in cattività.

                      Commenta


                      • #12
                        Mi piacerebbe sapere se questa malattia è curabile...

                        Cmq ho novità, il cibo che ho comprato sembra essere apprezzato da un tritone (quello con la ferita sull'addome) mentre l'altro (quello con mandibola rotta e mutilazione) non ne vuole sapere.
                        Quello che sta digiuno credo davvero che abbia una malattia, l'altro sta piano piano cicatrizzando la ferita e ha finalmente mangiato! Inutile dire che ho diviso rane da tritoni (x evitare un contagio) ed essendo sicuro sulla morte del tritone che non mangia, ho preferito dividerlo dall'altro. Per le rane il massimo che ho potuto fare è stato svuotare l'acquario, cambiare l'acqua, pulire le zone emerse e varie decorazioni nel fondo.

                        Grazie ancora per gli interventi.

                        Commenta


                        • #13
                          I tritoni malati che accettano il cibo hanno buone speranze di guarire, anche se spesso occorre molto tempo prima che le ferite si rimarginino. Le condizioni igieniche dell'acquario però devono essere mantenute a livelli ottimali; inoltre credo che la temperatura giochi un ruolo fondamentale sul decorso della malattia: ho notato che a temperature inferiori 18°C le ulcerazioni smettono di propagarsi.
                          Una vera cura che io sappia al momento non c'è, serve pazienza e molta molta speranza

                          Commenta


                          • #14
                            ---Sono sicuro sugli arti integri perché ne ho notati alcuni nella vasca senza zampe e quindi quando il negoziante me li ha mostrati sono stato attento,

                            magari li ha scambiati al momento di darteli. mentre eri girato... dai negozianti non mi aspetto nulla di meno. oppure hai bisogno degli occhiali, come gia parecchi nel forum. e' una malattia che dev essere contagiosa...

                            ---per quanto riguarda la ferita all'addome che piano piano si va cicatrizzando (o almeno credo), non ho la certezza assoluta perché io stesso afferrando un tritone nascondo perfettamente con le dita quella parte e potrei non averlo visto in negozio. La mandibola rotta è anch'essa una cosa che può essermi sfuggita essendo davvero una frattura piccolissima, non potevo davvero credere che degli animali possano essere venduti/trattati in questo modo!

                            . . . bisogna guardarli sotto la luce e perbene... evidentemente ti e' sfuggito qualcosa...

                            ---Anche se c'è il rischio che muoiano non intendo assolutamente riportarli in negozio, sto nella speranza di una ripresa e se economicamente posso li porterò da un veterinario.

                            non e' un lazzaretto e tu non sei una pia suora. se gli animali sono "morituri" ovvero destinati ci puoi fare molto, molto poco. Prega, magari serve.


                            ---Rispondo un po a quelli che si stupiscono sulle ferite, i Cynops sono aggressivi se sentono ostilità di territorio e di concorrenza sul cibo, forse lo stress del viaggio di 1 ora circa in una bustina (questi negozianti sono peggio degli animali che vendono) li ha portati a ferirsi...

                            ecco un mucchio di panzane. sono pochissimo aggressivi, sono piccoli e poco forti. non si riescono quasi manco a staccarsi pezzettini di coda, figurarsi farsi una lacerazione su tessuti molli come la pancia. una ferita di quel genere e' causata da batteri come aeromonas , ed e' LETALE, il che vuol dire che potrai portare il cynops vivo domani al negozio o tra uno -due gg come cadavere.

                            ---A questo punto mi sento di dare nuovamente il consiglio di acquistare dopo una attentissima controllata questi animali.

                            un ottimo consiglio, da seguire SEMPRE.


                            ----Mi piacerebbe sapere se questa malattia è curabile...

                            e' curabile in stadio precoce, se tieni il cynops quasi sterile e se riessci a dosare la medicina per una bestia che pesa 5 grammi. non ce la fa un veterinario , io riaesco a salvare il 20% degli animali malati di solito.



                            ----Cmq ho novità, il cibo che ho comprato sembra essere apprezzato da un tritone (quello con la ferita sull'addome) mentre l'altro (quello con mandibola rotta e mutilazione) non ne vuole sapere.

                            mi spiace per te , ma sono destinati a una brutta fine. qualcuno te lo deve dire..
                            mi dispiace.

                            Ema
                            Ultima modifica di mimo; 10-12-2008, 18:43.

                            Commenta


                            • #15
                              Sempre molto schietto mimo ..
                              Cmq il mio cynops che presentava sintomi simili( se non gli stessi) e gli è stata diagniosticata la stessa malattia, con un'adeguata cura, fatta repentinamente si sta riprendendo pian pianino...
                              Devi parlare con un veterinario al più presto o se non puoi, mi contatti in pm e ti dico cosa ho usato io.
                              Ci sono poche speranze, ma si può provare a risolvere la cosa visto che ormai è andata così.

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X