annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Problemi di alghe

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • RoBen
    ha risposto
    In alternativa metti qualche pianta galleggiante che schermi la luce, così limiti la vitalità delle alghe.

    Lascia un commento:


  • Geo
    ha risposto
    Ciao,
    riporto la mia esperienza: in inverno 6 ore di luce, che aumento progressivamente a 12-14 d'estate (cerco di riprodurre le condizioni del mondo esterno). Cambio l'acqua (non tutta, ma a volte i 3/4) circa una volta a settimana e di alghe ne ho davvero poche. La luce è gro-lux.
    Non sapevo che le lumache si nutrissero di alghe, ma ora mi spiego perchè ho poche alghe: in acqua trovo parecchie lumachine elicoidali (con guscio allungato), non so da dove arrivino, probabilmente c'erano uova nelle piante che ho prelevato in una pozza in brughiera.
    Ciao
    Geo

    Lascia un commento:


  • Ronni
    ha risposto
    x Amar
    Le lumache acquatiche che possono nutrirsi di alghe sono del genere Lymnea (ce ne sono varie specie da 6 cm di lunghezza del guscio a 0,5 cm). Per le piante sono particolarmente indicate per ossigenare e pulire l'acqua quelle del genere Myriophillum (se c'è poca luce davvero puoi usare invece il Ceratofillo)
    Ronni

    Lascia un commento:


  • amad
    ha risposto
    In effetti ho notato che lo ha fatto solo dove arriva la luce. Per esempio sotto al tronco, dove proietta l'ombra il sasso emerso, dove fa ombra una foglia e sotto alla lastra dove gli do da mangiare non c'è traccia di alghe.
    Quindi opra provo a pulire e calare le ore di luce.

    Lascia un commento:


  • ms691
    ha risposto
    se rimani al disotto delle 6 ore non si forma nessun tipo di algha (ma meglio rimanere tra le 6-7 ore soprattutto visto che hai 1 pianta).
    comunque controlla l'acqua e le dosi di cibo

    Lascia un commento:


  • amad
    ha risposto
    Ok, adesso provo a sistemarli e poi vedo come va.
    Scusa paolo non è che mi dici che lumache sono quelle che hai?

    Lascia un commento:


  • Paolo
    ha risposto
    .... Capitava anche a mè la tessa con i miei Cynops ...
    ... quando sono terrestri mangiano poco ... l'importante è che non siano magri ... se così fosse , segui il consiglio di manuel .

    Lascia un commento:


  • manuel
    ha risposto
    Il discorso piante è un po controverso.....è utile metterne tante perchè purificano l'acqua e rendono l'ambiente più naturale ma la luce necessaria per farle crescere spesso infastidisce i tritoni.
    Per il discorso salute dei cynops....è tutto da vedere......io miei sono voracissimi....ma puo capitare di essere di fronte ad animali deboli/stressati o parassitati.....in quel caso diventa tutto più difficile.
    Se sono molto apatici ti conviene isolarli e cercare di nutrirli il più possibile tenendoli in un ambiente molto calmo.
    se proprio non mangiano può essere necessario l'alimentazione forzata.
    In ogni modo un cynops sano mangia spesso ed è attivo anche se spesso ama uscire dall'acqua e intanarsi.

    Lascia un commento:


  • amad
    ha risposto
    Quindi riassumento è normale che diventi tutto marrone e che non posso farle sparirema solo calarle un pò diminuendo la luce e cambiando la luce. Secondo te dovrei mettere più piante? Se si quali?
    Un'altra cosa intanto che sono qui: secondo me i miei cynops non stanno benissimo. Mangiano una volta ogni 1-2 settimane. Ce ne è uno (quello nella foto) che sono due settimane che se ne sta fuori dall'acqua sotto lo "scivolo" dell'uscita dell'acqua. E un altro che da una settimana è sempre fuori dallì'acqua, in una cavità del tronco. Ce ne è uno solo che sta sempre a mollo e mangia sempre. Voi che mi dite?

    Lascia un commento:


  • manuel
    ha risposto
    yes.....ripeto è naturale dovresti preoccuparti di più se le alghe non vengono!!!!
    tieni anche presente che non hai tante piante che assorbono fosfati e materiale organico per cui è fisiologico

    Lascia un commento:


  • amad
    ha risposto
    Mangiano tra si e no una volta a settimana (anche due) quindi non ci sono assolutamente residui di cibo. Portero la luce a 7 ore e vediamo che succede. Può influnzare il tipo di lampada? La mia è una gro-lux.

    Lascia un commento:


  • Piergiuseppe
    ha risposto
    per eliminarle prova a diminuire la somministrazione di cibo in maniera da non avere residui, limita il fotoperiodo a 7 ore ed aumenta la frequenza dei cambi d'acqua, in questo modo dovresti arginarle almeno nel medio lungo periodo.
    Comunque a parte il profilo estetico sono assolutamente indifferenti per i tuoi animali ( io ho vashe esterne praticamente verdi!!!)

    Lascia un commento:


  • manuel
    ha risposto
    Paolo ha un tipo che non ho mai visto in giro , pare funzioni bene e regga le temperature medio basse...non so il nome però

    Lascia un commento:


  • amad
    ha risposto
    Scusa manuel hai ragione, che stupido!!! Però sarà anche normale ma cosi è ben brutto!!
    Paolo che lumache intendi?

    Lascia un commento:


  • Paolo
    ha risposto
    ci metti alcune lumachine d'acqua e risolvi il problema !!!

    Lascia un commento:


Sto operando...
X