annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

dieta kaiseri

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • dieta kaiseri

    per chi ha o ha avuto il kaiseri...
    ora sono riuscito ad abituarlo a mangiare il congelato (gamberetti e chironomus) cosa mi consigliate di aggiungere alla dieta visto che le camole non le accetta assolutamente e neanche i lombrichi? purtroppo non riesco a trovare quelli piccoli! anche spezzettandoli non li mangia. mi sembra riduttivo solo il congelato.

  • #2
    Ma i lombrichi non li allevavi tu ?
    Potrebbe anche non avere tutta questa gran fame....

    Commenta


    • #3
      non più perchè ora non li somministro più a nessuno. ci sono i mangiatori di cacca nel terrario dei rospi e voglio lasciarli li.

      Commenta


      • #4
        I miei li alimento:

        durante la fase acquatica con mini-bigattini e vari invertebrati che allevo in vasche all'aperto (daphnie, gammarus, larve di chironomus e di zanzara, piccole larve di odonati, ecc.).

        In fase terrestre li alimento principalmente con limacce, larve di tenebrionidi, camole del miele e onischi, lasciando a disposizione chironomus surgelato.

        I lombrichi sono poco apprezzati, anche se c'è stato un periodo in cui li mangiavano a volontà....mah....valli a capire....

        Bisogna tener presente che nel loro ambiente naturale si nutrono quasi esclusivamente di piccoli crostacei.

        Commenta


        • #5
          e lo so! ma per me sono difficili da reperire! non li trovo. non ho spazio per allevare all'aperto il cibo vivo...potri provare a dare i gamberettini trasperenti dei negozi d'acquari...

          Commenta


          • #6
            va be mi sa che si accontenteranno di chiro e gamberi!

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Litorio Visualizza il messaggio
              va be mi sa che si accontenteranno di chiro e gamberi!
              Il trucchetto che ti ho insegnato tempo fa va bene anche per loro...
              Comunque se te la vedi male puoi allevare l'asellus aquaticus in un contenitore a parte, dovrebbe avvicinarsi molto al suo alimento naturale. E' detritivoro e semplice da allevare. Detta in maniera molto sporca ( e qui EffeCi probabilmente mi dirà delle insolenze...) è la versione acquatica dell'onisco

              Commenta


              • #8
                ok grazie bull! cercherò info! ma non penso che il tuo trucchetto funzioni. ha la bocca piu piccola di una salamandra terricola. ci proverò lo stesso!

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Bullfrog Visualizza il messaggio
                  Il trucchetto che ti ho insegnato tempo fa va bene anche per loro...
                  Comunque se te la vedi male puoi allevare l'asellus aquaticus in un contenitore a parte, dovrebbe avvicinarsi molto al suo alimento naturale. E' detritivoro e semplice da allevare. Detta in maniera molto sporca ( e qui EffeCi probabilmente mi dirà delle insolenze...) è la versione acquatica dell'onisco
                  Asellus aquaticus...un grande amico del provetto allevatore!
                  Oltre che ad avere le caratteristiche che hai citato, non teme il gelo.

                  Dimenticavo..sono Isopodi acquatici.
                  Ultima modifica di Giovi; 16-01-2009, 21:33.

                  Commenta


                  • #10
                    grazie giovi. in internet trovo come allevarli e procurarli? o vuoi dirmi qualcosa tu?

                    Commenta


                    • #11
                      Come gli isopodi terrestri, solo che ci vuole l'acqua.

                      Tollerano (come dicevamo) un ampia gamma di temperature, l'acqua non proprio pulitissima, sono detritivori (ma mangiano volentieri i mangimi sia a base vegetale che animale),
                      Le femmine tengono le uova un una specie di sacca del ventre.
                      Si possono allevare sia in casa che all'aperto, basta non lasciare il contenitore sotto il sole!
                      Amano qualche nascondiglio, essendo per lo più poco amanti della luce.
                      Non mi viene in mente altro.

                      Commenta


                      • #12
                        dove trovo questi isopodi? in natura o c'è un venditore apposito spacilizzato e qualificato?

                        Commenta


                        • #13
                          è possibile che abbia visto simili animaletti nel ticino?

                          Commenta


                          • #14
                            Possibile nel Ticino, in vendita mai visti.
                            Occhio a non confonderli (difficile) con i Gammarus.

                            I miei si riproducono da ..parecchie generazioni ed erano di cattura.

                            Commenta


                            • #15
                              ah ok. ora che li ho visti in foto mi sempra di averli visti in qualche fiumiciattolo o pozza poi di sicuro sbaglio. dov'è più facile trovarli? in pianura o mantagna? vedo di procurarmente un pò. tu non potresti spedirmene?

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X