annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

urge un identificazione

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • urge un identificazione

    Buona sera.
    Oggi il mio fidanzato ha deciso di aggiungere un cynops orientalis alla nostra famigliola..
    Peccato che quell'incompetente del negoziante gli abbia dato tutto tranne che un cynops.
    Ho provato a fargli una foto ma dopo le prime due,dove non si capiva nulla, si sono scaricate le batterie.
    Provo a descrivervelo così, poi domani riaggiorno con foto.
    Guardandolo da vicino si vede la pelle rugosa color grigio scuro con dei puntini bianchi sui fianchi. Ha una sottile striscia di colore arancione scuro che parte da poco oltre la testa per finire a tre quarti di coda, la pancia è uguale a quella dei cynops orientalis come pure le dimensioni (per ora) e in base alla mia piccola esperienza direi che è una femmina..
    La sto tenendo in un mini acquarietto ma non ho la minima idea di come trattarla, per ora mi limito a fare quello che faccio con i miei ma molto probabilmente la temperatura dell'acqua è un problema:è sui 16 gradi e non so di cosa ha bisogno questo nuovo ospite.
    L'unica cosa buona è che sembra davvero informa, si è mangiucchiato i chironomus con ingordigia direttamente dall pinzetta.
    Vi ringrazio delle future risposte sperando di trattarla al meglio.

    P.s. Non so se può servire, ma l'ha pagato 7 Euro.

  • #2
    Secondo me è un pachytriton. Non metterli insieme perchè a lungo andare moriranno entrambi:
    prima il pachy attaccherà il cynops ferendolo e a lungo andare morirà;
    mentre il pachy morirà per aver ingerito la pelle del cynops(essendo velenosa).
    Il prezzo è buono però non è possibile sessarli a quella dimensione.per più informazione vAi su Amici Insoliti: vademecum su rettili, anfibi ed artropodi e trovi tutto il possibile per allevarlo al meglio.

    Commenta


    • #3
      Ciao, grazie della risposta ma non è un pachitriton.
      Ci ho guardayo ma non è nella lista di quel sito, assomiglia molto alla prima foto dei Notophtalmus viridescens al tritone che sta sopra, solo ancora più scuro e senza macchie chiare..ma poi le somiglianze finiscono lì.

      Commenta


      • #4
        metti un altra foto, anche sfocata. anche brutta. del sopra e del sotto. piuttosto falla da piu lontano, poi zoomianmo noi.
        caricala su imageshack.us

        ciao

        Commenta


        • #5
          Potrebbe anche essere un cynops... ma magari non orientalis.

          Commenta


          • #6
            magari un Paramesotriton, che di solito hanno la pelle rugosa

            Commenta


            • #7
              Buon giorno. Il problema delle foto (batterie a parte) è che sembra davvero un cynops orientalis. Però sono sicura che non lo sia a meno che in qualche stadio della sua vita cambia d'aspetto. Comunque questa sera riprovo a fargli un reportage e poi le posto qui..
              Grazie ancora a tutti.

              Commenta


              • #8
                prima.. ImageShack - Image Hosting :: dscn2819b.jpg
                seconda.. ImageShack - Image Hosting :: dscn2822.jpg
                terza.. ImageShack - Image Hosting :: dscn2823.jpg
                quarta.. http://http://img527.imageshack.us/m...e=dscn2823.jpg
                quinta e ultima ImageShack - Image Hosting :: dscn2826.jpg
                sono utili? Sono le migliori che siamo riusciti a fare senza strapazzarla troppo e anche così non sono il massimo.
                Quando l'ho presa per metterla nel ciotolino non me ne sono accorta ma stava facendo la muta. Spero di non aver creato danni. (c'è di buono che non ha potuto mangiarsela!)

                Commenta


                • #9
                  A me sembra un cynops, ma aspetta il parere di qualcuno più esperto.

                  Commenta


                  • #10
                    Cynops orientalis al 100%, un maschio per l'esattezza
                    Può capitare che anche all'interno della stessa specie a volte ci siano piccole differenze di colorazione, consistenza della pelle, dimensioni del corpo o lunghezza della coda, presenza o meno dei puntini bianchi sui fianchi ecc. Del resto anche all'interno della specie umana ci sono razze diverse... ma la specie è sempre quella.

                    Commenta


                    • #11
                      Anche la strisciolina arancione "sulla spina dorsale" fa parte della specie?"
                      E poi, ultima domanda e poi chiederò scusa mentalmente al negoziante, da cosa capisci che è un maschio?
                      Io guardandolo dall'alto per la forma dell'attaccatura corpo-coda, avrei detto femmina.
                      Ovviamente la mia esperienza si ferma a questi tre esemplari, due ormai ce li ho da un anno.
                      Grazie ancora, siete stati di grande aiuto!

                      Commenta


                      • #12
                        per sessarli si guarda la cloaca (sotto la coda)
                        se la cloaca è prominente è maschio, se è piatta è femmina
                        inoltre il maschio è sempre piu magro, mentre la femmina è bella rotonda

                        Commenta


                        • #13
                          I maschi sono generalmente più corti e magri rispetto alle femmine e hanno la cloaca più sporgente, ok... Ma è più facile distinguere M e F guardando la coda: se è lunga e appuntita sono femmine, se invece è corta e con l'estremità smussata allora sono maschi.
                          A volte capita che alcuni cynops abbiano piccole strisce o puntini arancioni anche sui lati del corpo o sulla coda, anche se è più frequente che abbiano il corpo completamente nero.

                          Commenta


                          • #14
                            vaabene.
                            Sono contenta così.
                            Grazie ancora!!

                            Commenta


                            Sto operando...
                            X