annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Allestimento Vasca Parameso H.

Comprimi
Questa discussione chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Allestimento Vasca Parameso H.

    Salve...

    Grazie per i consigli del altro 3d...

    Oggi vado a cercare un pl di lombrichi per i miei 3 piccoletti...

    Per volevo anche rendere pi bellina la vasca.

    Mi spiego.

    Ora ho il fondo a ghiaietta da acquario classica. schifosetta per i miei gusti.

    Ho anche 7*8 pianticelle che ossigenano un p l'acqua e qualche sasso grosso.

    Come filtro ho un duetto100.

    Due ci stanno da una settimana e uno da ieri ma per ora vanno d'amoore e d'accordo (tranne ieri quando uno ha scambiato il dito di una zampa di uno per una larvetta di zanza mentre mangiavano... non lo mollava mica... erano tutti arrotolati...eheh).

    ora...

    S, non male, per mi piacerebbe fare di pi...

    Non si riesce a fare il fondo con argilla o limo? con qualche sasso?

    Corrente ne tengo poca... (il duetto al minimo).

    Le piante?

    Boh...

    Qualche gamberetto pulitore pu dar fastidio? o al massimo se lo pappano?

    Boh...

    Possibile che la ghiaietta sia l'unico fondo???

    Ditemi un p come l'avete allestita voi...

    Illuminazione... ho un neon per fare un p di bene alle piante... ma ho anche una lampadina da rettili (che emana un p di caldo e un p di UVA o UVB boh) che sto usando per i pesci ai quali ho rubato il neon... meglio fare il cambio?

    NOn ho la digitale che va... appena posso metto qualche foto... voi mettetene...

    Grazie...

    Salut...

    Anton.

  • #2
    per le piante ti consiglio delle specie di elodea, che puoi lasciare galleggiare in superficie . anche lemna mi sa che gli piace.... sassi lisci, per sicurezza, io ho fatto la zona emersa con un vaso di fiori... guarda il mio 3d (rispondetemi per favore) il setup per i cynops, forse i para hanno bisogno di pi corrente...
    ti sconsiglio la lamapdina per i rettili... ma io non che me ne intendo tanto...


    igua

    Commenta


    • #3
      Grazie...

      Per il fondo nessuno mi sa dire cosa si pu usare?

      Per i "compagni" ci rinuncio... mi sa che finirebbero pappati alla prima occasione e sarebbero fuori temperature...

      Il mio negoziante mi ha detto che dovrebbe arrivare del Chiro vivo (?) e abbastanza grande... pu andare?

      Grazie...

      Salut...

      Anton.

      Commenta


      • #4
        non vorrei dire castronerie ma mi pare che in natura il loro fondo d'elezione siano sassi rocce e quant'altro. a casa mia uso piccoli ciotoli e sembrano funzionare bene.

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da nausea
          non vorrei dire castronerie ma mi pare che in natura il loro fondo d'elezione siano sassi rocce e quant'altro. a casa mia uso piccoli ciotoli e sembrano funzionare bene.
          vero ma io il fondo lo eviterei proprio qualche roccia sparsa qualche vaso un po di nascondigli e cosi vedi meglio dove va a finire il cibo e massimizzi l'igene.
          soprattutto all'inizio non cosa trascurabile
          ..Se qualcosa mi va storto..lo RADDRIZZO a calci in CULO!?!
          Manuel
          www.Anfibitalia.it
          www.Sanguefreddo.net

          Commenta


          • #6
            vero: effettivamente l'unica magagna che i ciotoli rendono necessario smontare tutto una volta ogni tot per rimuovere lo sporco che ci rimane sotto.

            Commenta


            • #7
              puoi usare un unico pezzo di roccia sotile e piatto cme fondo,in modo che aderisca al fondo della vasca a formare un letto....li trovi nei negozi di acquaristica
              niente spot per rettili,una illuminzione tenue non fa male...io ho trovato ottime le lampade fitostimolanti...
              coi paramesotriton io eviterei gamberi...la lemna...buona ma in poco intasa il filtro...io ne so qualcosa

              Commenta


              • #8
                per le lemna allora dipende dal tipo di filtro, sopratutto non ci deve essere una corrente che le fa immergere. vanno bene pure le anubias, molto resistenti. per lampade fitostimolanti intendi quelle a spot o a neon?

                igua

                Commenta


                • #9
                  neon...
                  usa le cryptocorine...vanno bene.oltre alle eodea e altre tipo cabomba che per non resiste mai moltissimo in paludari,anubias,e nelle zone emerse muschio di jva

                  Commenta


                  • #10
                    oppure sfagno, no?

                    Commenta


                    • #11
                      .. ho visto un tipo che come fondo aveva ghiaietto e per evitare il problema del cibo che si nasconde in anfratti ha semplicemente inserito un piattino in terracotta. semplice e funzionale... l'importante che non ci sia corrente e le larve congelate restano l, facilmente accessibili agli animali.

                      igua

                      Commenta


                      • #12
                        si,tipo la vasca di manuel....ma se la corrente c',in un acquario di piccole dimensioni difficile gestirla
                        lo sfagno...si,sulle parti emerse tenuto baganto,ma difficilmente attecchir,cosa che pi semplice invece col muschio di java

                        Commenta


                        • #13
                          cosa che pi semplice invece col muschio di java

                          piano con la luce ragazzi a quasi tutti i tritoni piace tenue tenue
                          ..Se qualcosa mi va storto..lo RADDRIZZO a calci in CULO!?!
                          Manuel
                          www.Anfibitalia.it
                          www.Sanguefreddo.net

                          Commenta


                          • #14
                            infatti la fitostimolante ha uno spettro piuttosto tenue

                            Commenta


                            • #15
                              Che figata...

                              Siete tremendi...

                              Sfagno... Cryptocorina... lemna... non so cosa siano...

                              Faccio una Googleata per informarmi...

                              La zona emersa l'ho evitata, mi sa che non ne hanno per nulla bisogno...

                              Vedo se trovo qualcosa...

                              Grazie...

                              Salut...

                              Anton.

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X