annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

muffa o miceto su sfagno... pericoloso?

Comprimi
Questa discussione chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • muffa o miceto su sfagno... pericoloso?

    ciao,
    ho constatato sullo sfagno della zona emersa un aliens tipo muffa bianca, filamenti finissimi...
    pu essere pericoloso per i tritoni?

    grazie
    igua

  • #2
    non igienico e potrebbe portare l'insorgere di qualche problemino...

    tutto chiuso il tuo 'terracquario' o usi un coperchio di rete etc etc?

    Commenta


    • #3
      chiuso con plexyglass e c' una griglia per l'areazione per l'edilizia... voglio metterci una ventola da computer per far circolare l'aria (penso metterla non che spari dentro l'aria, ma che l'aspiri). per adesso i tritoni sono in una vaschetta, sotto osservazione. (ce ne uno con una specie di escoriazione bianca in testa, non so se (e come) curarlo prima di metterlo nella vasca grande...) e aspettare di aver risolto il problema dell'areazione...

      Commenta


      • #4
        emh... dunque...
        quello che nasce sullo sfagno un fungo molto pericoloso ma non per gli animali bens per noi, guai a toccare le spore fungine quando si hanno microferite sulla nostra pelle, potrebbe portare ad avere malattie poco diffuse e abbastanza pericolose, strano a dirsi ma cos; noi coltivatori di piante carnivore che lo sappiamo, maneggiamo lo sfagno sempre con guanti in lattice.

        Commenta


        • #5
          porcaschifa! in questo momento ho le mani piene di ferite... user un po' di betadine...
          come faccio ad essere sicuro che si tratti del fungo di cui parli?

          Commenta


          • #6
            Beh di solito quello, non si scappa molto da l, comunque c' un articolo fatto dai soci AIPC, devo cercarlo

            Commenta


            • #7
              grazie mille!!!

              Commenta


              • #8
                NON facciamo terrorismo!
                Esistono patologie causate da miceti, ma generalmente insorgono quando ci si trova in uno stato di immunodepressione.. Avete idea della quantit di patogeni a cui siamo sottoposti quotidianamente?
                Comunque non dovrebbe dare problemi, credo sia un fungo cresciuto magari un residuo di cibo o di feci. Puliscilo e tieni ben anerato, ma senza creare correnti d'aria..

                Commenta


                • #9
                  io volevo installare una piccola ventola, giustamente... perch mi si appanna tutto!!! meglio che rinuncio?

                  Commenta


                  • #10
                    Igua, dipende da quanto grande il terrario e dalla potenza della ventolina. Tutto si pu fare, ma pensandoci su bene.
                    L'importante non creare un ambiente troppo secco all'interno della teca, n creare uno spoto sotto la ventola dove impatta l'aria. giustamente se metti la ventola in aspirazione assisterai ad un ricambio d'aria ma credo che sar un pochettino meno efficace nello spannare i vetri. In realt se diaponi di un coperchio in rete o zanzariera non servirebbe neanche la ventola. Se deciderai alla fine di installarla, allra potresti provare a temporizzarla e farla andare alcuni minuti ogni due-tre ore. Poi ti regoli in base agli effetti!
                    Ciaoooo

                    Commenta


                    • #11
                      grazie mille! bhe, sono obbligato a mettere il plexyglass.. la mia vasca si vde solo dall'alto e con la zanzariera viene una porcheria! provo la ventola in aspirazione.

                      Commenta


                      Sto operando...
                      X