annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Notophtalmus Viridescens: dove trovarli?

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Notophtalmus Viridescens: dove trovarli?

    Ciao a tutti,
    è da un po' che non lurko questo forum, ma noto con piacere che ci sono ancora tutti (o quasi).
    Sto cercando di mettere insieme un gruppetto di notophtalmus, ma non sono riuscito a trovarne nella mia zona (sono di Milano).
    Qualcuno ha idea di dove possa rivolgermi? (Se il caso mi scriva in privato)
    Grazie in anticipo,
    cw

  • #2
    RE: Notophtalmus Viridescens: dove trovarli?

    arrivano una volta ogni tanto sono importati veramente di rado...... l'unica e cercare a tappeto da vari fornutori diversi ...se poi hai contatti europei meglio ancora.
    se sento qualche cosa ti avverto
    ..Se qualcosa mi va storto..lo RADDRIZZO a calci in CULO!?!
    Manuel
    www.Anfibitalia.it
    www.Sanguefreddo.net

    Commenta


    • #3
      Se hai la possibilità di andare ad Hamm, vacci perchè magari li trovi..

      Commenta


      • #4
        Infatti l'ultima volta me li portarono dalla Germania, da Stoccarda.
        Purtoppo non ho la possibilità di andare ad Hamm.
        Grazie comunque...
        cw

        Commenta


        • #5
          Per Hamm vedremo, l'altr'anno non c'era ombra.......

          Commenta


          • #6
            ...io a dicembre ad Hamm ne ho comprati 5 ma ne avevano molti altri. Il prezzo era 5€ se non erro.
            saluti, Davide.

            Commenta


            • #7
              .. tritoni bellissimi ma altrettanto complicati !!! mi hanno fatto impazzire !!!
              io ad hamm ne avevo preso uno piccolo !!! red eft

              Commenta


              • #8
                secondo me sono tra quelli in commercio i più complicati da gestire.....
                ..Se qualcosa mi va storto..lo RADDRIZZO a calci in CULO!?!
                Manuel
                www.Anfibitalia.it
                www.Sanguefreddo.net

                Commenta


                • #9
                  assolutamente d'accordo...ma sono difficili da gestire solo perchè, secondo me, molto molto molto sensibili allo stress da trasporto e roba simile...perchè chi li alleva (WC) in America non riscontra alcun problema...anzi, sono tra i tritoni consigliati ai neofiti...ma quelli che arrivano da noi sono proprio impraticabili, di solito...quelli tedeschi non saprei...speriamo bene, che sono una specie davvero bella...

                  Commenta


                  • #10
                    secondo me, molto molto molto sensibili allo stress
                    Quando stressati entrano in uno stato di apatia perenne....ed è un incubo farli riprendere....inoltre le difese immunitarie cadono drasticamente....l'anoressia, anche metabolica, è sempre uno dei problemi maggiormente riscontrati....
                    ..Se qualcosa mi va storto..lo RADDRIZZO a calci in CULO!?!
                    Manuel
                    www.Anfibitalia.it
                    www.Sanguefreddo.net

                    Commenta


                    • #11
                      anche il periodo estivo è atroce !!!
                      Quando sti maledetti non vogliono magiare è dura !!! in fase terrestre sono ancora più complicati !!
                      In fase terrestere adoravano le drosofile, che fortunatamente avevo in quantità industriali !!!
                      poi le tignole della farina !!! Ma sti maledetti mangiano solo se le prede si muovono !! sono lentissimi e se si muovono più velocemente di loro è finita !!
                      Avendo cominciato allevando tritoni considero qualsiasi altro animale molto ma molto più semplice !!!

                      Commenta


                      • #12
                        Io ne ho allevati due, e devo dire che malgrado il viaggio non ho avuto problemi a farli ambientare. Ho trovato il loro allevamento tutt'altro che problematico: mangiavano tranquillamente sia il surgelato che l'occasionale vivo che lasciavo libero sulla parte emersa; era uno spasso vederli puntare l'insetto e tendergli un "agguato".
                        Non li ho neanche trovati particolarmente delicati o soggetti a micosi, al contrario della maggior parte degli altre specie di tritoni che ho avuto.
                        L'unico problema è stato che, quando sono arrivati, entrambi erano completamente terricoli, e non ne volevano sapere di entrare in acqua.
                        Ora mi si è liberato un 120 litri e vorrei ricostituire un gruppetto di Noto.
                        Secondo voi quanti ce ne stanno in un terracquario di base 100x30? Pensavo di dedicarne un terzo per la parte emersa...

                        Commenta


                        • #13
                          guarda direi che un terzo è davvero troppo per una specie che in natura molto spesso passa tutto l'anno in acqua (analogamente ad alpestria apuanus da noi), per cui io la ridurrei a un quarto o poco più...
                          per il numero conterei circa 5/6 esemplari massimo per farli stare belli larghi e prevedere di tenere un "paio" di piccoli in futuro...

                          Commenta


                          • #14
                            è vero che in natura sono molto acquatici ma è anche vero che in cattività una marea di persone mi riferisce l'esatto contrario..... i miei stavano un 60-70% in acqua e un 30 -40% fuori . tranne una femmina che nonusciva quasi mai.
                            ..Se qualcosa mi va storto..lo RADDRIZZO a calci in CULO!?!
                            Manuel
                            www.Anfibitalia.it
                            www.Sanguefreddo.net

                            Commenta


                            • #15
                              il mio maschio non uscì mai dall'acqua...le femmine effettivamente (anche in natura) erano più terricole...ma quella più "sana" e che visse più a lungo era anche la più acquatica...

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X