annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Acquaterrario per Cynops?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Acquaterrario per Cynops?

    Ragazzi sto allestendo un terracquario per dei Cynops, voglio qualche consiglio o correzione da voi.
    In un acquario 42X25X32 quanti esemplari stanno?
    Ho notato che mentre mettevo l' acqua c' erano dei piccoli detriti sul fondo, non provenienti dall' acqua ma dagli allestimenti(già bolliti accuratamente), potrei mettere un filtro? Agli animali nuoce l' acqua stagnante?
    So che questi animaletti hanno l' abitudine di arrampicarsi al vetro e fuggire, ho intenzione di mettere una zanzariera con scotch così da mantenere la ventilazione e poterla aprire spesso, è una cattiva idea?
    Insomma fatemi un controllo generale.

    E' il mio primo terracquario, siate buoni per favore xD



    Non so perché non mi fa postare altre foto...le metterò dopo se non è chiaro.

  • #2
    ciao! in una vaschetta cosi un trio dovrebbe centrarci, ma toglierei il ghiaetto blu che e bruttino ma son gusti..per il resto non ce bisogno di filtro se cambi spesso acqua. la temperatura quanto è? ricordati che è la cosa piu importante; le piante sono vere? se puoi mettele vere a crescita rapida che ti depurano acqua Pistia, Egeria,Ceratopylium (se scrivera cosi boh!)

    Commenta


    • #3
      Prenderò un trio allora. Cosa intendi per cambiarla spesso? meno di una volta al mese?
      Le piante sono finte, ma la temperatura dato che il terrario è situato in cantina è bassa. Adesso circa 18 gradi , invece in inverno scenderà di molto, ma questo è positivo giusto?
      Ho scordato una cosa, mi piace molto la pinta Pistia, poi non occupa tanto spazio, la trovo nei negozi di acquari specializzati o di animali? Se no, dove la trovo?
      Ultima modifica di Odyusseus; 30-08-2010, 20:01.

      Commenta


      • #4
        ma diciamo una volta a settimana senza filtro, io la cambio una ogni 15gg ma perche ho un filtro esterno al minimo, la tep e ideale anzi e meglio che scenda cosi brumano e si riproducono, la pistia io la trovo spesso a roma in vari negozi senno prova i garden che la vendono ogni tanto.

        Commenta


        • #5
          Capisco il costo intorno a quanto si aggira? Mi chiedevo delle camole spezzettate andrebbero bene come cibo?

          Commenta


          • #6
            no son troppo grasse io per ora li alimento con chironomus e artemie congelate, poi integrero una volta con i lombrichi e con le camole ( le camole 1 ogni 15 giorni )

            Commenta


            • #7
              Capisco, la pistia la prenderò immediatamente, invece quelle altre che mi hai suggerito tipo la Ceratophyllium possono stare in così poca acqua? io ho 10 centimetri precisi...
              Ho allargato la zona asciutta comunque, ho messo più ciottoli, comunque ben saldi, meglio evitare pericolosi crolli.

              Commenta


              • #8
                ti conviene egerie densa la lasci galleggiante oppure la ancori e cresce comunque indifferentemente dall' altezza cmq forse un trio son troppi visto le dimensioni della teca prova con una coppia prima e mi raccomando attento che non ti rifilino pachytriton...

                Commenta


                • #9
                  Ormai ne ho presi tre, ho preso anche quattro cinque piantine galleggianti credo sia azolla.
                  Li faccio ambientare un po'.
                  Ma possono uscire dal vetro vero? Si arrampicano?

                  Commenta


                  • #10
                    bella l'azolla io da me a roma non la trovo, cmq si chiudi l'acquario che scappano prima o poi, per il resto metti egeria densa che ci vanno matti davvero!
                    3 dovrebbero andarci io dicevo due per stare piu tranquilli ciao alla prox!

                    Commenta


                    • #11
                      Perfetto, l' unico problema è che non ho trovato una zanzariera, l' ho momentaneamente chiuso con dei libri lasciano un po' di spazio al centro(non raggiungibile dagli animali) per l' aria.
                      Poi provvederò a prendere qualcosa...

                      Commenta


                      • #12
                        Io ho risolto così :

                        Zanzariera si ma tenuta salda sui bordi . Puoi farlo benissimo con un po di plexiglass.

                        Commenta


                        • #13
                          Ora vediamo come risolverò...
                          Ma è sorto un altro problema, ho i tritoncini da tre giorni e li ho voluti fare ambientare, li ho lasciati in pace senza nutrirli...Ora ho provato a dargli dei pezzettini di tarme ma non li mangiano, che devo fare? devo lasciarli sul fondo? devo imboccarli?
                          A imboccarli ho già provato ma si girano e lo rifiutano.

                          Commenta


                          • #14
                            compragli il chironomus congelato glielo scongeli lo lavi sotto unaretina e glielo metti da qualke parte sotto acqua, io per esempio uso un guscio di una grande ampullaria come mangiatoia... e divertentissimo vederli mentre smuovono la conchiglia per mangiare! cosi si dovrebbero invogliare a mangiare e cosi riduci anche al minimo gli interventi nella teca

                            Commenta


                            • #15
                              Capisco...si trovano al negozio di animali giusto? quanti ne metto sul fondo? Ho notato che cercano di arrampicarsi sul vetro, ma non vi riescono, è un segno che non si sono del tutto ambientati?

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X