annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

il mio nuovo terraquario!!!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • il mio nuovo terraquario!!!

    salve a tutti ho deciso da poco insieme amio fratello di allestire un terraquario per ospitare due o tre cynops orientalis.mi sono informato parecchio su di loro ma nn penso di esser ancora prontopercio ho chiesto al venditore di mettermene due o tre di lato per il prssimo mercoledi.il mio terraquario Ŕ grande 50 in larghezza 35in profinditÓ e 32 in altezza,in un lato c'Ŕ una roccia mezza in acqua e mezza fuori e ci sono due buci abbastanza grandi da far uscire ed entrare i piccoli cynops dall interno della roccia ke farÓ loro da tana sott'acqua.inoltre ho appogiato un tronco di sugero alla roccia in modo da poterla sfruttare come tane esterna e in piu qualche ciottolo sparso qua e lÓ sot' acqua in modo che i cynops si possano nascondere. ho messo una retina sopra la vasca abbastana resistente da impedire ai piccoli da scappare.piu tardi comprero un termometro in modo che quando quando arrivano i cinops possa gia tenere sotto controllo la temperatura.il paesino in cui vivo io e molto caldoin estate al punto da arrivare a 40 41 gradi percio ho pensato di metterli in garage dove la temperatura si aggira sui 30 gradiin estate percio ho pensato di comprare due o tre ventole.l'acqua terrario nn Ŕ fornito di filtro perche ho letto che i cinops sono molto sensibili alle temperature e alle correnti d'acqua percio ho pensato di pulire invece spesso.ho pensato che potrei aggiungere della ghiaia abbastanza grossa e delle piantine acquatiche (dove i cynops potranno deprre le uova)ma mio fratello ha detto che erano inutili percio non so se ascoltarlo o meno.come mangiare ho pensato a delle tarme o dei lombrichi come cibo base ed ad delle camole del zucchero come "dolce"ogni tanto.per˛ nn so quanto dosaggio usare percio vi chiedo aiuto.e inoltre vorrei sapere cosa ne pensate e se dovrei ascoltare mio frateello!!!!p.s.mi scuso per essermi prolungato un'p˛ troppo grazie in anticipo e ciao

  • #2
    il paesino in cui vivo io e molto caldoin estate al punto da arrivare a 40 41 gradi percio ho pensato di metterli in garage dove la temperatura si aggira sui 30 gradiin
    Fa comunque troppo caldo, secondo me dovresti passare a specie pi¨ termofile come Pleurodeles waltl.

    come mangiare ho pensato a delle tarme o dei lombrichi come cibo base ed ad delle camole del zucchero come "dolce"ogni tanto.
    Lascia perdere tarme e camole, vanno dati lombrichi, limacce, chiocciole sgusciate, pezzettini di pesce di acqua dolce, polpa di gamberetto, chironomus surgelato, e saltuariamente pezzetti di petto di pollo.

    Commenta


    • #3
      a 30 gradi un pleurodeles muore.
      in natura uscirebbe dall acqua a 26 gradi...
      un acquario non e' un laghetto, che ha una profondita tale da mantenere una certa "freschezza" anche d' estate...

      Commenta


      Sto operando...
      X