annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Urodeli non cites

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Urodeli non cites

    Mi fate una lista abbastanza nutrita di urodeli di libera commerciabilità che non necessitino di CITES???

  • #2
    In cites non ce ne sono molti, sempre se stiamo parlando dei più comuni. Se rimani su pleurodeles, cynops, paramesotriton ecc, non hai nessun problema. Se invece andiamo sul difficile con specie tipo neurergus allora si, sono in cites. Dipende che specie stai cercando

    Commenta


    • #3
      in cites, oltre a axolot, c'e solo neurergus kaiseri, ambystoma dumerilii, andrias davidianus e andrias japonicus.

      basta.

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da mimo Visualizza il messaggio
        in cites, oltre a axolot, c'e solo neurergus kaiseri, ambystoma dumerilii, andrias davidianus e andrias japonicus.

        basta.
        Quindi tranne questi e quelli italiani si puo' detenere tutto? Per la salamandra tigre ci vuole il cites?

        Commenta


        • #5
          In linea di massima si, ma è sempre meglio che ti informi sulle specie che ti interessano in quanto esistono delle ecezzioni. Quelli in cites li poi detenere, l'axolot è in cites ad esempio, devi solo denunciarne il possesso e le nascite eventuali. Calcola comunque che molti anfibi sono protetti nei loro paesi di origine, compreso il pleurodeles, solo che una volta in Italia se rispettano o non vengono menzionati nelle varie direttive, automaticamente non sono illegali da detenere. L'ambistoma tigrinum lo puoi allevare tranquillamente
          Ultima modifica di Vox; 16-11-2011, 18:07.

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da ciroesposito Visualizza il messaggio
            Quindi tranne questi e quelli italiani si puo' detenere tutto? Per la salamandra tigre ci vuole il cites?

            Esatto.
            No.


            e.

            Commenta


            Sto operando...
            X