annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Cynops orientalis o no?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Cynops orientalis o no?

    Ciao a tutti sono nuovo e scusate se mi presento con un quesito!!
    Ho chiesto ad un negoziante se mi procurava due cynops orientalis e mi ha fatto avere due tritoni che non mi convincono. Lui mi ha assicurato che lo sono e mi sono fidato... volevo sapere da voi se riuscite a togliermi questo dubbio..non per altro ma se non sono cynops magari non hanno neanche le stesse caratteristiche di allevamento!!! Vi ho aggiunto due foto. Vi ringrazio anticipatamente
    File allegati

  • #2
    sono due paramesotriton chineneis. particolarmente aggressivi tra loro, hanno bisogno di tanto spazio.

    Commenta


    • #3
      Ciao Mimo grazie della risposta..anche io ho pensato che fossero paramesotriton per via della colorazione. Comunque tra loro sembrano tranquilli stanno spesso vicini quasi si coccolassero. sai quanto diventano grandi? sai se fanno la bruma come i cynops?
      Grazie

      Commenta


      • #4
        energy non farti ingannare dal loro comportamento apparentemente tranquillo. Li hai da poco, non appena avranno formato i territori inizieranno a darsele. Senza contare che la scarsezza di aggressività potrebbe essere dovuta a carenze nell'allevamento, oppure a problemi sanitari.

        Si allevano in maniera diversa rispetto ai Cynops: acqua mossa, con una buona corrente costante monodirezionale, molta ossigenazione, rocce piatte accatastate e cocci per fornire tante tane, temperature fresche, dato che sono tritoni di ruscello. Anche questi devono ibernare, al freddo, esattamente come gli altri.

        Commenta


        • #5
          Ciao cardisomacarnifex ok grazie della risposta farò il possibile aggiungendo altre piante e nascondigli e filtro.
          Speriamo bene. Comunque oggi mi è arrivato il libro salamandre e tritoni che avevo ordinato e mi documenterò ancora meglio...
          Più avanti vi aggiornerò

          Commenta


          • #6
            Non appena noti delle aggressioni separali, altrimenti rischi ferite anche serie.

            Commenta


            • #7
              Io li separerei comunque, non sono animali sociali.

              Commenta


              • #8
                Non devi sesagerare con le piente, ma abbonda con anfratti. Provvedi più che altro, a una buona filtrazione meccanica, chimica e biologica.

                Commenta


                • #9
                  Ok grazie per i consigli.. appena riesco allestisco un altro terracquario e li separo..per il momento agiungo nascondigli!!
                  Ho letto che arrivano a 15 cm ..ma contando la coda ?

                  Commenta


                  • #10
                    E, soprattutto, nutrili! Mi sembrano fortemente debilitati...

                    Commenta


                    • #11
                      si certo con la coda. Nutrili tutti i giorni per il momento fino a quando nonh ingrossano un po. Poi nutrili 3 volte a settimana regolandoti in base allo forma fisica dell'animale.

                      Commenta


                      • #12
                        Va bene anche a giorni alterni, con bocconi un po' più abbondanti della norma (per farli ingrassare).

                        Commenta


                        • #13
                          Ok grazie anxora per tutti i consigli!

                          Commenta


                          Sto operando...
                          X