annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Tritone sparito!!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Tritone sparito!!

    Salve a tutti, ho un Paramesotriton Chinensis (o forse è meglio dire avevo) che a stamattina era ancora dentro l'acquario da 33 litri con filtro e zona emersa (ieri avevo cambiato un po le cose dentro l'acquario forse è causa dello stress per questo è scappato) sono uscito perché avevo da fare e quando sono tornato non c'era più ho letteralmente svuotato l'acquario sasso per sasso nascondiglio per nascondiglio pianta per pianta, ghiaino, TUTTO insomma! ma niente ho esaminato tutta la stanza in cui si trovava questo terra acquario sotto gli armadi, sotto il tavolino o spostato TUTTO ma niente!!ho cercato per tutta la casa (sono dalle 2.30 che cerco fino a 20 minuti fa da ora) siccome la porta del bagno era aperta, c'è il rischio che sia andata dentro il WC (water), perché è già più di una volta che scappa (in totale sono 5-6 volte che esce dall'acquario ma mai si è nascosta come oggi, stranamente scappava solo quando prima io facevo dei cambiamenti nel suo acquario, sembra che si stressi molto quando io metto le mani nel suo mini "habitat") e una volta è capitato che lo visto in bagno (forse perché è un luogo umido) ed è possibile che abbia le zampe che gli permettessero di andare nel water? per favore rispondete è una causa urgente!!

  • #2
    ...5 volte.. mettergli un coperchio alla seconda no, eh ?

    Commenta


    • #3
      ...5 volte.. mettergli un coperchio alla seconda no, eh ?
      Come non quotarti? E se non sbaglio lo avevamo già detto in un'altra discussione aperta da Sem. E poi....

      stranamente scappava solo quando prima io facevo dei cambiamenti nel suo acquario, sembra che si stressi molto quando io metto le mani nel suo mini "habitat")
      Se sai che è stressante, perché reiteri nel farlo? Aggiungo che un Paramesotriton in 33 litri secondo me è sacrificato, e che i tritoni scappano o cercano di farlo quando non sono nelle condizioni ottimali, altrimenti sono molto sedentari.

      Commenta


      • #4
        cardiomanifex, apparte che io ho pachitriton labiatus che è scappato una volta dal suo acquario da 200 litri e non mi sembrano troppo pochi dopo tutto i suoi unici conviventi sono 2 gamberetti e un pangio, apparte che quella mengheria che hai detto è bella grossa un paramesotriton in 33 litri è sprecato ma per favore! il mio tritone mangiava, e faceva la muta regolarmente senza problemi e aveva un grande apetito mangiava addirittura dalla mia mano e certe volte lo beccavo che mangiava cibo inerte! perché 33 litri per un pleurodeles sono pochi ma per un tritone di 12 cm non mi sembrano pochi sopratutto perché mi ha detto personalmente un veterinario che se fa la muta regolarmente significa che è in ottime condizioni, cosa vuoi mettere un paramesotriton in 100 litri??? e poi nessuno a risposto alla mia domanda avev chiesto se è possibile che riesca a scavalcare la tazza del water per andare in via delle fogne?? l'ho cercato per tutta la casa (spostando anche dieci mobili) ma non l'ho trovato le tue risposte cardisomacarnifex sono sempre critiche negative non risposte da vero esperto

        Commenta


        • #5
          le tue risposte cardisomacarnifex sono sempre critiche negative non risposte da vero esperto
          Le mie risposte sono sempre volte al benessere degli animali, e uno che si fa scappare un tritone per ben 5 volte, e nonostante tutto non munisce l'acquario di coperchio, cosa pretende, il mio elogio? Comincio a stufarmi di questi atteggiamenti superficiali, perché tali sono, che fanno solo del male a degli animali oltretutto di cattura.

          Come ha varie volte specificato anche mimo, che li ha allevati, l'acquario ideale per UN SOLO esemplare di Paramesotriton dovrebbe contenere almeno 40 o 50 L di acqua netti, perché i tritoni reofili sono più esigenti di quelli di stagno, per qualità dell'acqua, spazio e temperatura. Il paragone con il pleurodele non ha senso, si confronta un animale robustissimo (pleurodele) con uno più esigente, anche se il pleurodele è più grande può accontentarsi di spazi più "piccoli", in proporzione, da quelli richiesti da un Paramesotriton.

          e non mi sembrano troppo pochi dopo tutto i suoi unici conviventi sono 2 gamberetti e un pangio,
          Pangio = pesce di risaia calda, Paramesotriton = tritone reofilo di torrenti freschi, dimmi tu se ti sembra allevamento ottimale, oltretutto i tritoni possono considerare cibo animali come pesci esili e gamberetti.

          perché mi ha detto personalmente un veterinario che se fa la muta regolarmente significa che è in ottime condizioni, cosa vuoi mettere un paramesotriton in 100 litri???
          Il fatto che muti in sé per sé cosa significa? Che cresce, ma a volte la muta viene fatta anche dopo uno stress, quindi non è un indicatore valido. Il fatto che abbia ripetutamente cercato di scappare invece significa che stava cercando condizioni ambientali più adatte, che evidentemente tu non fornivi.

          e poi nessuno a risposto alla mia domanda avev chiesto se è possibile che riesca a scavalcare la tazza del water per andare in via delle fogne??
          Non sono in grado di scalare un gabinetto, molto probabilmente è andato a morire da qualche parte in casa.

          Commenta


          • #6
            R.i.p.

            Commenta


            • #7
              [QUOTE=cardisomacarnifex;1011545]Le mie risposte sono sempre volte al benessere degli animali, e uno che si fa scappare un tritone per ben 5 volte, e nonostante tutto non munisce l'acquario di coperchio, cosa pretende, il mio elogio? Comincio a stufarmi di questi atteggiamenti superficiali, perché tali sono, che fanno solo del male a degli animali oltretutto di cattura. =QUOTE]



              Quotone assoluto, le risposte che da cardisoma sono corrette, al fine di far stare bene l'animale.
              Scusa Sem Tex, avere un animale minacciato e di cattura dovrebbe far si che uno gli dedichi particolare attenzione. Da quando in qua non si usa il coperchio nell'acquario di un tritone?Poi dopo 5 volte che scappa e proprio il colmo.......

              Commenta


              • #8
                Ma cardisoma è persona che invece ho conosciuto molto gentile. a me mi ha tolto punti perchè parlavo di tritoni di cattura italiani. però ha le sue ragioni. è bello far stare bene gli animali che si detengono. oggi sono stato in negozio di acquari per ordinare i cynops (il paludario sarà pronto per gennaio, ma li prenderò a febbraio/marzo, cioè in fase riproduttiva acquatica che è la migliore a mio parere per inserirli).Il negoziante li detiene in cubo piccolo di acqua Ora non li ha, la vaschetta è vuota. Lui mi dice: "Stanno sempre sul filtro, si vede che hanno freddo". come si fa a vendere animali e non sapere che amano il freddo? stanno sul filtro perchè è l'unica cosa vicino alla superficie, saranno in fase terricola o forse hanno caldo in quell'acquario. Cardisoma sta invece facendo un ottimo lavoro informativo, io ho fatto il paludario esattamente ispirato a ciò che ha detto lui, a parte il filtro. Chiunque abbia detenuto tritoni (ed io l'ho fatto a lungo) sa che scappano facilmente alla ricerca di condizioni migliori se non le trovano. Ma in ogni caso bisogna porre grande attenzione al tetto dell'acquario, visto che sgusciano da pertugi minuscoli e si arrampicano benissimo sul vetro, sfruttando il film d'acqua e l'umidità deposta sul vetro stesso. il problema è che poi muiono dissecati in breve tempo e dopo un po' ritrovi la mummia. 5 volte non ti bastano? poi io non credo che tu tenga il pachytriton in 200 litri da solo, lo terrai con pesci e magari piante. il pachy vive in habitat oligotrofi, la pelle mal sopporta il carico eutrofico di acque cariche di vita e residui di cibo. scusa se ti paio saccente, avrò detenuto illegalmente tritoni europei compreso l'helveticus (il mio preferito), ma comunque questi sono i fondamenti!

                ciao e ciaoi a tutti

                Andrea

                Commenta


                • #9
                  Le "zone di ritrovamento" più probabili sono sotto ai letti, ai mobili, negli angoli... quasi sempre avvolti in un cumulo di polvere... è una situazione molto spiacevole. Gli anfibi sono maestri nell'arte di piantarti in asso già in condizioni normali, senza precauzioni è pressochè certo che scappino

                  Commenta


                  • #10
                    il mio di sicuro non è un paramesotriton di cattura perché l'ho comprato da un allevatore privato e questo è un tritone figlio di tritoni che sono sempre stati in cattività, bhe apprte questo io ho spostato di TUTTO se è impossibile che sia andato nel water è possibile che sia andato fuori di casa? dato che la porta per uscire di casa non tocca terra è un piccolo rilascio di 2-3 cm ci sono c'è il rischio che sia uscito di casa? eppoi cardiomanifex sarai pure bravo, ma un paramesotriton in 40-50 litri sta in condizioni SUPER-OTTIMALI invece 33 litri sono più che sufficenti per farlo star bene!

                    Commenta


                    • #11
                      il mio di sicuro non è un paramesotriton di cattura perché l'ho comprato da un allevatore privato e questo è un tritone figlio di tritoni che sono sempre stati in cattività,
                      Mi dai il nome dell'allevatore? Forse sono rimasto indietro, perché sapevo che NESSUNO, o quasi, li riproduce in cattività. Comunque il fatto che sia cb non autorizza a maltrattarlo più di un wild.

                      ma un paramesotriton in 40-50 litri sta in condizioni SUPER-OTTIMALI invece 33 litri sono più che sufficenti per farlo star bene!
                      In base a quale libro, rivista o articolo mi puoi dimostrare ciò?

                      Commenta


                      • #12
                        apparte... eppoi... scrivi in italiano corretto, grazie. almeno, provaci.

                        33 litri sono pochi. 60 litri vanno bene.

                        i pesci rossi nella boccia con 2 litri di acqua vivono, ma mica stanno bene. mangiano, cagano e crescono, ma sono in una prigione estrememante piccola.

                        cerchiamo di evitare il consiglio di un nano acquario per animali che vivono in pozze di 8-10 metri di grandezza, che sono territoriali, che vivono anche a 1-2 metri di profondita' e soprattutto in un ruscello.........

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da mimo Visualizza il messaggio
                          i pesci rossi nella boccia con 2 litri di acqua vivono, ma mica stanno bene. mangiano, cagano e crescono, ma sono in una prigione estrememante piccola.

                          Non crescono poi molto, arrivano a 6-7 cm diventano rachitici e in 3-4 anni muoino

                          Commenta


                          • #14
                            Io il paramesotriton chinensis l'ho riprodotto lo scorso anno: non è difficile, l'ho tenuto a otto gradi per due mesi, poi un giorno ho trovato alcune uova attaccate agli steli delle piante, molto distanziate tra loro. Mi aspettavo che le avvolgessoro sulle foglie tipo i triturus, per poco non mi sfuggivano...

                            Commenta


                            Sto operando...
                            X