annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

quarantena baby pleurodeles waltl

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • quarantena baby pleurodeles waltl

    ho da 2 giorni un baby pleurodeles waltl(nato in allevamento) che ho inserito insieme all'altro più grande. ora la quarantena la devo fare oppure no? il piccolo ha mangiato ieri un pezzo di lombrico ,mentre quello grande ( che lo nutro un giorno sì e uno no con lombrichi) oggi non ne voleva sapere proprio di mangiare. tutti e due sono belli attivi e non c'è stata alcuna aggressione. cosa dovrei fare? poi se metto in quarantena il baby lo devo mettere in un faunabox con lo scottex umido o in un altro acquario(ovviamente senza nessun altro animale)?

  • #2
    Molto meglio un acquario,sono animali totalmente acquatici.

    Commenta


    • #3
      che ho inserito insieme all'altro più grande. ora la quarantena la devo fare oppure no?
      Se lo hai già affiancato all'altro, hai già vanificato la quarantena, no?

      Commenta


      • #4
        comunque non la devi fare nello scottex per il pleuro.

        Commenta


        • #5
          la quarantena va fatta per 40 giorni prima di metterli insieme. ormai tienili insieme.

          Commenta


          • #6
            Beh per quarantena si intende un periodo più o meno lungo di isolamento, ma non per forza 40 giorni

            Commenta


            • #7
              patologie nascoste impongono di seguire protocolli ferrei soprattutto con altre specie (tylototriton-paramesotriton) che arrivano gia defedate o in stato approssimativo.

              secondo me quaranta giorni di isolamento sono pochi, ci vorrebbero dei mesi.

              Commenta


              • #8
                Meno di 40 giorni possono bastare per animali dal metabolismo veloce (mammiferi), per animali dal metabolismo lento servirebbero periodi molto più lunghi.

                Commenta


                • #9
                  secondo voi perché il pleurodeles grande non vuole mangiare? può essere spiegato dall'abbassamento delle temperature?

                  Commenta


                  • #10
                    certo ma dipende dalla temperatura a cui sono. I miei pleuri a 7 gradi mangiano ancora comunque

                    Commenta


                    • #11
                      secondo voi perché il pleurodeles grande non vuole mangiare? può essere spiegato dall'abbassamento delle temperature?
                      Può anche aver mangiato molto e essere temporaneamente sazio.

                      Commenta


                      • #12
                        è possibile. l'anno scorso in questo periodo digiunò per circa 3 settimane
                        P.S. il piccolo ha mangiato due pezzi di lombricus terrestris poco più piccoli della sua testa e ho anche dovuto allontanarlo poichè si stava appropriando del pasto di quello grande che non ha mangiato e non si è nemmeno mosso quando gli ho messo il verme!

                        Commenta


                        • #13
                          Forse non ha semplimcemente fame.

                          Commenta


                          • #14
                            dipende soprattutto dalla temperatura poichè in questo periodo hanno il metabolismo lentissimo e se mangiano lo fanno molto poco. anche una volta ogni 2-3 settimane volendo. Oltretutto è difficile la digestione a temperature invernali

                            Commenta


                            • #15
                              Scusate,

                              ma nutrire un pleurodeles a giorni alterni con un lombrico non è troppo?
                              Lo chiedo per regolarmi con i miei.

                              Grazie
                              ciao

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X