annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

scolopendra

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • scolopendra

    ciao a tutti!! vorrei apere come si puo allevare una scolopenda, la teca quanto deve essere grande, il substrato, di cosa si nutre ecc....
    la scolopendra penso che l acquistero in un negozio di rettili e altri animale...penso che quello che acqustero sia l esemplare nero con antenne davanti rosse e zampe gialle
    grazie 1000

  • #2
    hai gia avuto altre esperienze con artropodi e aracnidi?
    Se questa è la prima ti consiglio vivamente di rinunciare...sono vere e proprie bestiacce.....la loro velocità è impressionante, cosi come la capacità di evasione degna di Lupin.
    La scolopendra da te descritta potrebbe essere qualsiasi data la vasta tonalità cromatica che si riscontrano all''interno delle specie stesse, anche se mi ricorda un'esotica. Se proprio non vuoi rinunciare comincia perlomeno da una nostrana, una cingulata per esempio, che da enormi soddisfazioni.

    Ps, cerca di rileggere il messaggio non si capisce benissimo.
    Pps, la tastiera va un pò a caso, quindi scusate per eventuali errori di battitura...

    Commenta


    • #3
      Potrebbe essere Scolopendra morsitans.
      Mi associo a quanto scritto da Panzinho... pensaci su MOLTO bene prima di acquistare una scolo esotica, perchè è un animale pericoloso, evasivo e estremamente difficile da gestire per un neofita.
      Tra questo forum e quello di Aracnofilia ci sono decine e decine di discussioni sull'allevamento delle scolopendre e sui rischi connessi... prova ad usare la tanto trascurata funzione "cerca" e vedrai quanto materiale c'è disponibile già bello e pronto...

      Commenta


      • #4
        dite?
        e la mia prima esperienza con animali di questo genere.......comunque quella che mi piaceva era quella che ce come immagine a questo forum....e per quella che mi avete consigliato la teca e il cibo?

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da EffeCi61 Visualizza il messaggio
          Tra questo forum e quello di Aracnofilia ci sono decine e decine di discussioni sull'allevamento delle scolopendre e sui rischi connessi... prova ad usare la tanto trascurata funzione "cerca" e vedrai quanto materiale c'è disponibile già bello e pronto...
          Cos'è che non ti è chiaro?

          Commenta


          • #6
            la vaschetta , ho provato ma n mi e apparso piu di tanto, e poi di cosa si nutre,
            faccio cosi tante domande perche sono inesperto!!!

            Commenta


            • #7
              A parte i consigli ricevuti, che definirei importanti, tieni presente che le Scolopendre sono carnivore, quindi predatrici di altri insetti, in alcuni casi le più grandi catturano anche Anfibi e micro Mammiferi.
              Detto questo, il contenitore, aerato ma che si possa ben chiudere, non deve essere enorme, ma un comune fauna box medio/piccolo, potrebbe andare bene.

              Cerca di leggere più che puoi su questi Artropodi così da apprendere almeno le nozioni di base per il loro corretto allevamento.
              Ultima cosa, anche io ti sconsiglio Specie tropicali, che sono particolarmente "attive e cattive", almeno se sei alle prime armi.

              Commenta


              • #8
                io ho una fauna box di:30 x 20 x 20....secondo voi?

                Commenta


                • #9
                  Io dico che va bene....
                  Dimenticavo che...dipende anche dalle dimensioni del futuro ospite.
                  Ultima modifica di Giovi; 17-09-2008, 21:13.

                  Commenta


                  • #10
                    Di sicuro una gigantea di venti centimetri ci starebbe stretta, ma per una cingulata direi che va bene, anch'io la tengo in un fauna...

                    Commenta


                    • #11
                      La precisazione era d'obbligo, vai a sapere cosa ci mette.....

                      Commenta


                      • #12
                        Secondo me in un faunabox non resta 24 ore... come si crea un velo di umidità aderisce col ventre alla parete, sale fino in cima e esce dalle fessure della griglia...
                        Per le scolopendre è meglio usare contenitori in plastica piuttosto alti (25-30 cm), con coperchio ermetico nel quale si realizza una finestra in zanzariera metallica.
                        Ultima modifica di EffeCi61; 18-09-2008, 12:37.

                        Commenta


                        • #13
                          Anche questo è vero, ho notato le dimensioni ma non il tipo di contenitore.......

                          Commenta


                          • #14
                            io ho risolto cambiando il coperchio del fauna box con uno autocostruito con telaio e zanzariera metallica...

                            Commenta


                            • #15
                              ma sono neanche due millimetri le fessure!! come fa?

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X