annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

gecarcinus ruricola

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • gecarcinus ruricola

    salve a tutti volevo delle informazioni sull'allevamento di questo stupendo granchio, dimensione teca, alimentazione e tutte le informazioni possibili (niente link)

  • #2
    Questo granchio è totalmente terrestre, e richiede un terrario caldo umido che riproduca un ambiente di foresta. Visto che supera i 10 cm di diametro del carapace da adulto, serve una teca molto grande, di lunghezza superiore al metro (110-120 cm) e di larghezza pari ad almeno 60 cm, in cui allevare una coppia o un trio M+2F; non lascino ingfannare le taglie ridotte degli esemplari giovani in vendita, possono crescere davvero tanto e molto rapidamente.

    Il fondo del terrario deve essere costituito da substrato scavabile, come torba o terriccio da giardino, e non sarebbe male stendere uno strato di foglie secche come accade in foresta. L'altezza del substrato deve superare i 10 cm (il granchio ci scaverà la tana). Sassi, legni, e anfratti come vasi di coccio rotti sono ideali come zone di arrampicata e nascondiglio. Le piante vere sono sconsigliabili dato che il granchio prima o poi le magerebbe. Per assicurare il calore, si può mettere un tappetino riscaldante SOTTO il vetro di fondo della teca, in maniera che copra solo metà della superficie di base creando così anche zone più fresche. Un neon a luce diurna permette di ricreare il fotoperiodo (12 h). Una ciotola ampia con acqua dolce declorata e biocondizionata permette al granchio di bagnarsi e bere. VAnno comunque effettuate nebulizzazioni giornaliere, specie la sera, con acqua di osmosi.

    Alimentazione onnivora, quindi lattughe, cetrioli, carote, zucchine, frutta varia, pesciolini, gamberetti, polpa di cozza e di calamaro, chiocciole, lombrichi, ecc. ecc.

    Commenta


    • #3
      Ti ha già detto tutto cardisomacarniflex, l'unica cosa che posso consigliarti e se riesci a trovare della sabbia di montagna (e non di mare) da mescolare con la torba.. ciò permetterà una migliore stabilità del substrato e permetterà di scavare senza grossi problemi di cedimento.

      Commenta


      • #4
        grazie mille delle risposte

        Commenta


        • #5
          Evita di associare più maschi insieme, non esitano a farsi allegramente fuori a vicenda .

          Commenta


          • #6
            avevo intenzione di prenderne solo uno, quindi non avrò problemi

            Commenta


            • #7
              Allora sei a posto! Se ne prendi solo uno la teca può essere anche più piccola, diciamo 70 x 50 cm di base.

              Commenta


              Sto operando...
              X