annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Coenobita brevimanus

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Coenobita brevimanus

    Ciao,qualcuno sa niente sull'allevamento di questa specie,soprattutto sull'importanza della zona "acquatica" e sulla qualità dell'acqua(dolce,salmastra,durezza,ecc.).Mai riprodotta in cattività?

  • #2
    Come tutti i paguri di terra, è attualmente molto difficile riprodurla in cattività, dato che le uova vengono incubate sulla terraferma nella conchiglia della madre e le larve rilasciate in acque fortemente salmastre, dove vanno allevate durante tutto il ciclo giovanile fino alla metamorfosi in piccoli paguri, alimentandole con fitoplcanton vivo e zooplancton vivo tipo rotiferi per i primi tempi, passando poi a cibo pià grande come naupli di artemia.

    Per quanto riguarda l'allevamento in terrario, la zona acquatica è necessaria ma non deve essere troppo ampia, ideale una capiente bacinella che permetta al paguro di immergersi completamente, ma a profondità variabile, nel senso il apguro in dei punti deve poter toccare il fondo con le zampe senza che il suo corpo sia sotto l'acqua. Meglio metterne due, una con acqua dolce e una con acqua salmastra (densità 1.004-1.010).

    Commenta


    • #3
      Grazie per la risposta.Un'ultima curiosità,leggevo che a differenza dei granchi possono anche convivere,a patto che ci siano più bacinelle per l'acqua e un po' di nascondigli,ne sai niente?

      Commenta


      • #4
        Si possono allevare in gruppo, anzi questo rappresenta la normalità inn atura (sono piuttosto gregari), a patto che siano disponibili molti rifugi e molte conchiglie vuote, altimenti può capitare che i più deboli vvengano uccisi dai dominanti per la conchiglia. La bacinella può essere la stessa, contano i nascondigli, lil fondo scavabile e le conchiglie vuote.

        Commenta


        Sto operando...
        X