annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Geosesarma mandarin

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Geosesarma mandarin

    Salve ragazzi, oggi pomeriggio acquisterò uno di questi esemplari, e volevo avere alcune informazioni su come allevarlo. Intanto vi posto una foto dell'acquario che ho adattato per ospitarlo...



    Uploaded with ImageShack.us

  • #2
    Come informazioni, mi interessa sapere se devo mantenere l'ambiente umido, e se si come farlo. Se il termometro che ho all'interno è affidabile (da un lato segna la temperatura e dall'altro l'umidità, e dove posso trovare del muschio fresco (quello degli acquari va bene? perchè il negoziante mi ha detto che deve stare per forza in acqua). Grazie

    Commenta


    • #3
      Ciao, secondo me il terrario non va bene, perché è troppo secco. Che materiale di fondo hai usato? Servirebbe o terriccio oppure fibra di cocco, perché il substrato deve sempre essere molto umido. La ciotola dell'acqua dovrebbe essere molto più profonda, e poi mancano le piante vive, essenziali per l'umidità e la tranquillità dei granchi.

      Commenta


      • #4
        Come substrato ho messo fibra di cipresso per terrari, è un po umida... dici che non va bene?

        Commenta


        • #5
          Assolutamente no, non è capace di ritenere acqua, tieni presente che i granchi scavano buche nel terreno dove si rifugiano serve un substrato morbido, scavabile e capace di imbibirsi di acqua, vale a dire semplice terra.

          Commenta


          • #6
            Li ho presi finalmente.... solo che il maschio ha una zampina in meno, e la femmina una chela in meno... spero che facciano subito la muta. Come piantine cosa ci metto? il muschio non riesco a trovarlo... che tipo di muschio deve essere e dove lo trovo?

            Commenta


            • #7
              Ho appena assistito ad una scena che mi ha fatto rimanere a bocca aperta... il grnachietto maschio si è fiondato sulla femmina e le ha staccato una zampetta con la chela com'è possibile?

              Commenta


              • #8
                Ma abbi pazienza: ti ho detto che il terrario non va bene e che va riallestito, e tu noncurante prendi lo stesso i granchi? Un terario che si rispetti va allestito almeno un mese prima di metterci gli animali, per farlo "rodare", non si può riempirlo a pezzi e a bocconi con gli animali già dentro. Che bel modo di seguire i consigli di chi perde tempo e impegno per aiutare sul forum!

                Non è detto che siano di sesso opposto, li hai sessati corretamente? Comunque te lo dico, se non li metti da parte e rifai il terrario, ti durano poco.

                Commenta


                • #9
                  [QUOTE=cardisomacarnifex;1026984]Ma abbi pazienza: ti ho detto che il terrario non va bene e che va riallestito, e tu noncurante prendi lo stesso i granchi? Un terario che si rispetti va allestito almeno un mese prima di metterci gli animali, per farlo "rodare", non si può riempirlo a pezzi e a bocconi con gli animali già dentro. Che bel modo di seguire i consigli di chi perde tempo e impegno per aiutare sul forum!

                  Non è detto che siano di sesso opposto, li hai sessati corretamente? Comunque te lo dico, se non li metti da parte e rifai il terrario, ti durano poco.[/QUO

                  Cardi, scusami, ho rispetto per i tuoi consigli, ma non sapevo che servisse un mese di rodaggio per un terrario. Pensavo che cambiando il substrato che avevo con del terriccio il terrario fosse già pronto. Per i sessi sono sicuro che siano maschio e femmina, perchè il negoziante è abb esperto, e poi li ho ricontrollati anche io, seguendo le foto presenti su altri siti. Adesso cosa posso fare per far si che i miei granchietti non soffrano? ho cambiato il substrato con del terriccio, e la noce di cocco con una vaschetta più profonda. Vorrei sapere dove posso trovare del muschio adatto, e magari anche qualche piantina. Come alimento ho preso dei grilletti vivi, e ne ho liberato qualcuno nel terrario. Però non capisco l'aggressività del maschio nei confronti della fammina...

                  Commenta


                  • #10
                    Hai controllato la forma dell'addome? Su che caratteri ti sei basato? Ce la fai a mettere una foto della loro pancia?

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da cardisomacarnifex Visualizza il messaggio
                      Hai controllato la forma dell'addome? Su che caratteri ti sei basato? Ce la fai a mettere una foto della loro pancia?
                      Si ho guardato bene, ma adesso provo a fotografarli... dammi un attimo

                      Commenta


                      • #12
                        Ecco le foto:



                        Uploaded with ImageShack.us



                        Uploaded with ImageShack.us

                        Commenta


                        • #13
                          Confermo, sono maschio e femmina, ma mi sembrano grandini per essere mandarin. Ce la fai a mettere anche una foto del dorso? Sono curioso.

                          Commenta


                          • #14
                            Dove li ho presi c'erano quelli classici (arancioni) e questi con le chele bianche:



                            Uploaded with ImageShack.us

                            Commenta


                            • #15
                              Eh si sono proprio Geosesarma notophorum, belli tra l'altro! Sbrigati a sistemare il loro terrario, a volte l'aggressività è sintomo di stress, se sono tranquilli sono anche pacifici.

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X