annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Nuovo arrivato: Euscorpius

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Nuovo arrivato: Euscorpius

    Ciao a tutti
    Qualche giorno fa mi è stato portato da un amico uno scorpioncino. Mi ha spiegato che gli era stato portato a sua volta da un amico e, non potendolo tenere, ha subito pensato di portarlo da me. Preso alla sprovvista, mi sono subito informato leggendo vecchie discussioni qui sul forum e ho cercato di attrezzarmi il più in fretta possibile.
    La bestiolina è lunga circa 1,5 cm ed è stabulata in un fauna box 15x8x9 con 3 cm di torba (che umidifico tutte le sere con uno spruzzino), una foglia secca come riparo e un tappo riempito di ovatta umida. La temperatura è quella di casa (20-22 C°).
    Venerdì mi dovrebbero arrivare grilli e camole, ma non so da quanto è a digiuno. Il mio amico ha detto di avergli dato una mosca mercoledì scorso, ma non so se l'ha mangiata.
    Se ho sbagliato qualcosa o se ci sono consigli, sono tutto orecchi.
    In allegato le foto dello scorpione e del fauna box.


  • #2
    magari potresti mettere una piccola corteccia al posto della foglia. Occhio alle nebulizzazioni, il substrato deve essere umido, ma non fradicio. Lascialo tranquillo per qualche giorno e cerca di disturbarlo il meno possibile.

    Commenta


    • #3
      io metterei qualche sasso piatto come nascondiglio...

      nebulizzare tutte le sere mi sembra eccessivo, come ti è stato detto, il substrato deve essere leggermente umido e non fradicio

      aspetta una settimana e poi prova ad alimentarlo!

      Commenta


      • #4
        Ok, allora nebulizzo solo quando strettamente necessario e cambio rifugio non appena possibile.
        Grazie mille

        - - - Updated - - -

        Ho trovato una corteccia di 13x7 cm circa. Va bene o è troppo grande come nascondiglio?
        Qualcuno saprebbe inoltre darmi informazioni su longevità e frequenza delle mute?

        Commenta


        • #5
          uhm, troppo grande secondo me. Impossibile dirti la frequenza delle mute e la longevità, dipende tutto dalla frequenza dei pasti e dalla temperatura: più la temperatura è elevata più il metabolismo accelera, più l'animale cresce in fretta, stessa cosa per la frequenza dei pasti, più lo nutri sovente, più crescerà in fretta. Diciamo che in condizioni "standard", ovvero senza riscaldamento e con una frequenza dei pasti normale, possono impiegare 2 anni e anche più a diventare adulti se non sbaglio.

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da AnDrO Visualizza il messaggio
            uhm, troppo grande secondo me. Impossibile dirti la frequenza delle mute e la longevità, dipende tutto dalla frequenza dei pasti e dalla temperatura: più la temperatura è elevata più il metabolismo accelera, più l'animale cresce in fretta, stessa cosa per la frequenza dei pasti, più lo nutri sovente, più crescerà in fretta. Diciamo che in condizioni "standard", ovvero senza riscaldamento e con una frequenza dei pasti normale, possono impiegare 2 anni e anche più a diventare adulti se non sbaglio.
            Perfetto, grazie

            Commenta


            Sto operando...
            X