annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

articoli su adattamenti

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • articoli su adattamenti

    ciao a tutti sono nuovo del forum. a dirla tutta mi sono iscritto perchč avrei bisogno di aiuto.
    spero vivamente che qualcuno mi sappia indicare qualche articolo sugli adattamenti alimentari, motori e riproduttivi della "Latrodectus mactans mactans" o della "Lycosa tarentula". (o in caso estremo degli aracnidi in generale)
    spero in qualche anima gentile e caritatevole...
    vi ringrazio comunque per lo spazio offertomi
    ciao

  • #2
    Sulla L.tarentula c'č un buon testo "Tarante" atti del convegno tenuto a Lecce del 1999, potresti contattare un coautore, Dr.Pepe del centro antiveleni di Lecce.
    Sul genere Latrodectus (la specie mactans č americana...) trovi un mare di notizie in rete.
    Ciao.

    Commenta


    • #3
      ciao

      per la cattivitā del Latrodectus mactans mactans devi vedere se si tratta di maschio o di femmina...perchč l'allevamente č un pō diverso tra i due sessi...

      Commenta


      • #4
        potreste cmq indicarmi qualche articolo valido?0 non riesco a trovare una scheda che comprenda tutti gli adattamenti

        Commenta


        • #5
          La legge sugli aracnidi pur in via di revisione, non consente di allevare nessun aracnide dotato di veleno, tantomeno il genetre Latrodectus, molto velenoso. Dal punto di vista culturale le schede su lycosidae e latrodectus che puoi trovare su Aracnofilia.org sono molto complete
          ciao.

          Commenta


          • #6
            sbaglio o e' censurato il post di damiano?
            se e' stato censurato per via della legge che non consente avere aracnidi...
            perche' allora non chiudete tutta la sezione sugli aracnidi?

            Commenta


            • #7
              se e' stato censurato per via della legge che non consente avere aracnidi...
              perche' allora non chiudete tutta la sezione sugli aracnidi?
              Ciao Bastet, il responsabile della censura sono io, come ho scritto a Damiano con un mp PRIMA di censurare. Conteneva informazioni di allevamento su una specie vietata ed anche realmente pericolosa. La linea di SFN č quella di parlare di aracnidi, della loro biologia, della loro etologia (si fa cultura anche cosė..), senza contravvenire ad alcuna legge. SFN combatte ,assieme ad altre associazioni come Aracnofilia, una dura battagllia per modificare la legge attuale, ma lo fa senza surrettiziamente indicare la trasgressione. So che Damiano ha fatto tutto in buona fede e per me il discorso č finito li.
              Domani la commissione stato-regioni delibererā sulle specie realmente vietate ed allora la sezione aracnidi rinvigorirā (si spera..) . E' necessario quindi pazientare pochi giorni...
              Spero di essere stato chiaro...Ciao.

              Commenta


              • #8
                Il mio non era un post provocatorio, e mi dispiace se l'avete considerato cosi...

                solo non trovo giusto censurare determinate cose (che in effetti e' giusto visto il momento un po' critico) e magari non censurare subito alcuni post che per quanto riguarda l'informazione non c'entrano veramente nulla...


                ma ripeto, la mia non e' affatto una provocazione, anzi ritengo questo forum molto piu' serio di altri...

                spero di essere stata chiara..


                Ciao

                Commenta


                • #9
                  Bastet, nessun problema. Ti ho solo spiegato perchč ho censurato un post....cosa che normalmente non faccio.
                  Per il resto....Damiano ha capito il problema .....buona giornata.

                  Commenta


                  Sto operando...
                  X