annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

MA NOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • MA NOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!

    Mi Ŕ morta la femmina di Pandinus.
    Ieri sera correva dietro a un grillo tanto che l'havevo ribattezzata Griffit, lei si chiamava Ignaššia, niente poteva lasciare immaginare una cosa simile, temperatura e umiditÓ tutto sotto controllo come i Vs importantissimi consigli. Mi dispiace proprio.
    Secondo Voi cos'Ŕ successo. A proposito, quanto vivono i pandinus?
    Potr˛ leggere le Vs risposte soltanto tra una settimana, domani mattina all'alba parto per lavoro per˛ mi raccomando scrivetemi , non lasciatemi solo in un momento come questo.
    Ciao.

  • #2
    Mi dispiace moltissimo....per caso hai allestito il terrario per il pandinus stile 'deserticolo' ?

    Commenta


    • #3
      per caso hai allestito il terrario per il pandinus stile 'deserticolo' ?
      si perche' se lo hai messo in acquario con due dita d'acqua non so se va molto bene...

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da haunter
        per caso hai allestito il terrario per il pandinus stile 'deserticolo' ?
        si perche' se lo hai messo in acquario con due dita d'acqua non so se va molto bene...

        ho fatto questa domanda perchŔ molte persone comprano, anzi compravano, pandinus e poi li mettevano a cuocere sotto spot etc etc.
        Oppure compravano pandinus pensando che la loro provenienza era 'deserto' non sapendo che la maggior parte degli scorpioni che erano in commercio in italia provengono da foreste tropicali...scusa se per te ho fatto una domanda banale.

        Commenta


        • #5
          Mi spiace....la morte di un animale allevato lascia sempre un grande vuoto...
          temperatura e umiditÓ tutto sotto controllo
          Orso, un Pandinus ha una vita lunga, piuttosto, la provenienza...l'hai presa da adulta? era un esemplaredi cattura? In questo caso , nessuno pu˛ saperne l'etÓ..Ŕ la morte pu˛ essere stata anche per cause naturali...
          Raccontaci ..............

          Commenta


          • #6
            Salve a tutti!

            Oltre a quello che ha chiesto Ilic, sarebbe interessante conoscere, in maniera un p˛ pi¨ dettagliata i "dati" relativi a temperatura ed umiditÓ e la descrizione del "set-up".

            Commenta


            • #7
              era tutto ok

              Provenienza Spagna con regolari documenti fine 2003. Nonho idea della presunta etÓ comunque il maschio Ŕ lungo circa 18 cm, la femmina circa 13 cm. Il terrario allestito tipo foresta equatoriale, temperatura 28 C░ sul piano di calpestio e umiditÓ tenuta costante da un umidificatore il tutto controllato elettronicamente 24 ore su 24.
              Cibo soltanto grilli allevati con crusca ed un apposito gel al posto dell'acqua, lo stesso gel anche agli scorpioni e niente acqua nel terrario.
              Non ho proprio idea di cosa sia successo.
              Ciao a tutti.

              Commenta


              • #8
                dalle dimensioni, calcolando che arrivano a 20cm..erano subadulti

                cos'Ŕ il gel che gli davi? mi puoi dire di pi¨? io gli ho sempre dato acqua normale..

                Commenta


                • #9
                  Ŕ un gel che viene usato per non fare affogaregli animali, per˛ non lo vendono tutti i negozi di animali, infatti tu manco sai che cosa Ŕ!

                  Commenta


                  • #10
                    Se non erro Ŕ lo stesso usato per i grilli ...
                    Sono una spegie di cristalli colorati morbidi, sembrano di silicone ... giusto ?

                    Commenta


                    • #11
                      Si sembra silicone con tante piccole goccie d'acqua, di solito sta in specie di biberon o comunque in contenitori cilindrici.

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da Lozo
                        Ŕ un gel che viene usato per non fare affogaregli animali, per˛ non lo vendono tutti i negozi di animali, infatti tu manco sai che cosa Ŕ!
                        infatti..Ŕ la prima volta che ne sento parlare..buh..normalmente mi sono trovato sempre bene...ma prima o poi lo dovr˛ provare..magari mi trover˛ ancora meglio

                        Commenta


                        • #13
                          Ai ragni non dovrebbe servire, secondo me neanche ai grilli, in fondo basta che gli spruzzi frequentemente e gli metti un p˛ di frutta.
                          Anche se c'Ŕ chi usa i beverini da uccelli con dentro del cotone8non ho mai capito in che modo!)

                          Commenta


                          • #14
                            Salve a tutti!

                            Potresti descrivere la struttura del terrario?
                            Mi interessa sapere soprattutto l'ubicazione delle prese d'aria.
                            Secondo me, ma Ŕ solo un ipotesi, se la morte di quegli animali Ŕ legata a motivi diversi da una malattia, bisognerebbe pensare ad un problema relativo ad una carente ventilazione all'interno del terrario.

                            Conosco quei "gel" e personalmente non li uso.
                            Secondo me, per far bere i grilli, ci sono metodi ben pi¨ efficaci ed economici.
                            Come ad esempio la "spugna".

                            Commenta


                            • #15
                              configurazione terrario

                              cm 90x40 la base, cm 30 in altezza. Quando l'ho allestito c'era un coperchio in plastica con delle piccole prese d'aria ( stile acquario ) ma a causa dell'alta umiditÓ all'interno avevo continuamente le pareti sudate, per ovviare a questo inconveniente ho asportato il coperchio sostituendolo con un'intelaiatura e chiudendo semplicemente con un filtro ai carboni attivi di 1cm di spessore ed asattamente lo stesso filtro che montano le cappe delle cucine per filtrare gli odori.
                              Il risultato Ŕ stato secondo me ottimo perchŔ non ho + le pareti appannate, l'unico inconveniente Ŕ che l'umidificatore lavora un p˛ di + e l'unico a risentirne Ŕ il contatore.
                              Mi Ŕ venuto un dubbio. Se fosse stato il maschio ad ucciderla?
                              Visivamente per˛ non ha alcun segno dovuto a lotte tra di loro e comunque non ne avevo neanche mai viste.
                              Ad una settimana dalla morte il corpo sembra quasi che si sia sgonfiato ma non imputridisce affatto, non puzza, non Ŕ rigido ma piuttosto molliccio, come posso conservarlo???
                              Grazie a tutti per le eventuali risposte.

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X