annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Heterometrus scaber

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Heterometrus scaber

    Ciao sono un neofita e come primo scorpione
    sono riuscito ad avere un esemplare di Heterometrus scaber
    maschio. Ha un terraio di 45x45 con un cavetto riscaldante
    e un substrato di torba mista a fibre di cocco con i dovuti nascondigli
    e un umidità che si aggira intorno ai 70-80
    e una temperatura di 24 gradi che cala lievemente sui 20-22 la notte.
    Ora essendo lo scorpione un animale notturno mi sembra molto
    strano che esca ad esempio quando la luce del luogo in cui lo tengo
    e accesa..giusto?
    Ho letto su un libro che se gironvola per la teca o cerca di arrampicarsi
    su elementi di arredo significa che il substrato è troppo umido ma io
    non bagno mai la terra bensi le pareti della teca qualcuno sa darmi delle
    informazioni a riguardo e perchè si comporta cosi?
    Grazie

  • #2
    Ciao
    Gurda l'umidità la devi aumentare, 80/85 tranquillamente.
    E' uno scorpione che vive nel sud est asiatico nelle foreste pluviali...quindi caldo umido!
    La temperatura potrebbe andare anche se riesci a farla salire 26/28 sarebbe meglio, quella notturna va bene.
    E' normale che gironzola, è in un posto nuovo..con il tempo lo farà di meno..ma lo vedrai o sentirai sempre cercare di arrampicarsi,in natura quando trovano un ostacolo o lo aggirano o cercano di arampicarsi tutto quì.Poi cambia da siggetto a soggetto.Io ho una coppia di H. scaber uno sta sempre in giro l'altro lo vedi o meglio lo sento, solo la notte o quando torno tardi!
    Quindi tranquillo e cerca di seguire i dati che ti ho dato.Nel link qui sotto ci sono i parametri riassuntivi dacci uno sguardo.
    Euscorpius & Co. - Heterometrus scaber -

    Commenta


    • #3
      cavolo grazie per le informazioni già aumentato l'umidità di qualche grado
      e ho aggiunto un po di muschio sterilizzato che magari mi aiuta a tenere
      alta l'umidità..ho preso quello dell'exoterra.
      Ok ora mi accorgo di essermi preoccupato per niente ma ci tengo
      molto a farlo sentire a suo agio.
      Più avanti verso la primavera mi piacerebbe farlo accoppiare.
      Molto bello il sito che mi hai suggerito.
      Ottimo!
      Grazie.
      Hai anche tu H.scaber?
      Hai anche altri?

      Commenta


      • #4
        Sono contento che ti sia servito...si ho una coppia di H. scaber e tutti i scorpioni del sito, che è mio!
        Beh l'accoppiamento è molto interessante però dovrai comprare un altro scorpione,per farlo puoi andare solo alla fiera a Rovigo che si terrà a maggio.

        Commenta


        • #5
          Piccolo segreto...abito vicino alla Slovenia circa 10 minuti
          dove non c'è una legge che vieta la vendita e lo scambio
          degli aracnidi..quindi in un negozio di animali che conosco
          posso trovare senza problemi scorpioni,ragni ecc ecc..
          Ad esempio adesso c'è una Grammostola rosea una avicularia
          avicularia e un cyclosternum fasciatus..come scorpioni devi arrivare
          al momento giusto ora mi sembra che non hanno ma di solito
          trovi Pandinus imperator ed Hetermometrus di tutte le sottospecie
          come spinifer,scaber,longimanus,fulvipes....ecc.
          Altro non ho visto ancora..poi insomma rettili sauri..ecc
          Non voglio però prendere 1000 animali senza capire di cosa hanno bisogno
          prima cerco di studiarli il piu possibile per trovarmi preparato.

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da giogio80 Visualizza il messaggio
            .....però dovrai comprare un altro scorpione,per farlo puoi andare solo alla fiera a Rovigo che si terrà a maggio.
            piccolo OT: girano voci che non si fa piu....

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Smell Visualizza il messaggio
              Piccolo segreto...abito vicino alla Slovenia circa 10 minuti
              dove non c'è una legge che vieta la vendita e lo scambio
              degli aracnidi..
              ma vivi in italia, quindi attenzione
              Satia te sanguine quem sitisti, cuiusque insatiabilis semper fuisti.

              Commenta


              • #8
                si infatti!
                Buona vecchia Italia....

                Commenta


                Sto operando...
                X