annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

La talpa

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • La talpa

    Chi ha visto l'ultima prova alla talpa?Io non me ne intendo tanto di aracnidi ma quelle sembravano vere tarantole.
    Che specie erano?Sono comunque velenose?
    Avete notato in che modo particolare gli abbronzati(come direbbe Silvio)le maneggiavano?Forse esiste un modo per non farsi mordere.
    Insomma voi che dite?
    [I]Lontano dalla luce l'ineffabile splendore. Mostro oscuro colui che,affiorando dal buio, vedr il riflesso della sua anima malvagia[/I]

  • #2
    Dico con tutta la finezza.. che era na gran castronata...era maschi maturi magari anche a fine ciclo della loro vita....lo ho visto e mi venuto un senso di nausea non indifferente per i commenti fatti.. solita scenata....

    Commenta


    • #3
      quoto nauseante............erano tutti maschi e quelli di acanthoscurria geniculata erano ormai alla fine l' opistoma era sgonfio e uno dei partecipanti (l olimpionico non so se si puo dire il nome) la anche lanciato per terra con un colpo della testa.............un altra prova di ignoranza della tv

      Commenta


      • #4
        senza contare il c attivo esempio che danno alla gente che le detiene........ci scommettiamo che ora un casino di neofiti comincieranno a giocare con i poveri theraphosidi...........................speriamo che l'inteligenza vinca sull'ignoranza................

        Commenta


        • #5
          ciao

          se ricordo bene erano maschi adulti di:

          Nhandu chromatus
          Grammostola rosea
          Grammostola ausreostriata
          Aphonopelma seemanni (non sicuro al 100%)

          ciao

          Z

          Commenta


          • #6
            si ma c era anche un maschio di acanthoscurria perche aveva i tipici unicini tibiali che cambiano di posizione rispetto agli altri teraphosidi............poi tu sei uno dei maggiori esperti i miei aracnidi li ho comprati da te 2/3 anni fa in fiera

            Commenta


            • #7
              E la volta in cui dovevano spostare dei lamprophis da un vaso all'altro con la bocca?? E la Perego che diceva "tranquilli, non si fanno nulla,vivono sugli alberi e sono abituati a cadere" Che gentaccia

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da slutifer Visualizza il messaggio
                si ma c era anche un maschio di acanthoscurria perche aveva i tipici unicini tibiali che cambiano di posizione rispetto agli altri teraphosidi............poi tu sei uno dei maggiori esperti i miei aracnidi li ho comprati da te 2/3 anni fa in fiera
                ciao,

                pu darsi.. non ho guardato a lungo, anche perch ero scifato... non dai ragni ma dai commenti ect....

                e come stanno i ragnetti?

                Commenta


                • #9
                  *LOL*... uno era, molto probabilmente, un maschio di Eupalaestrus sp.
                  FabioDV

                  You'll pry my herps from my cold dead hands...

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da FabioDV Visualizza il messaggio
                    *LOL*... uno era, molto probabilmente, un maschio di Eupalaestrus sp.
                    dici quello nero?

                    Commenta


                    • #11
                      nero con le tipiche strisce bianche sulle patelle

                      Commenta


                      • #12
                        OT stanno tutti da dio anzi ora si sono moltiplicati LOL

                        Commenta


                        • #13
                          Ma in genere sono specie tranquille o solo perch erano vecchi e intontiti?Cio se li compri pi giovani,sono maneggiabili?E il loro morso che problemi pu dare?
                          Cos per capire,fermo restando che la talpa tra fughe a piedi nella giungla,falsi attacchi dei zulu' ecc la cagata dell'anno!
                          [I]Lontano dalla luce l'ineffabile splendore. Mostro oscuro colui che,affiorando dal buio, vedr il riflesso della sua anima malvagia[/I]

                          Commenta


                          • #14
                            Alcuni esemplari sono piu tranquilli ma ricordiamo che sono sempre imprevedibili, ma ora spiegami perche rischiare di fare male a te(anche se sono fatti tuoi) ma sopratutto all' aracnide che potrebbe cadere e morire e cosa centra lui con l' ignoranza della gente?
                            Ultima modifica di Markino; 25-11-2008, 14:48. Motivo: "fatti" rende lo stesso l'idea

                            Commenta


                            Sto operando...
                            X