annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

problema cites

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • problema cites

    ciao a tutti ragazzi! volevo chiedervi un' informazione... ero intenzionato a comprare una coppia di pandinus imperator che ovviamente necessitano di cites e siccome non sono riuscito a reperirli in italia essendo molto vicino alla svizzera ho deciso di comprarli li. il problema nasce quando il venditore mi dice che in svizzera funziona diversamente rispetto all'italia e, se proprio, spetta a me procurarmi il cites non essendo gli scorpioni, che ha intenzione di vendermi, di cattura ma di allevamento. io insisto e lui mi dice che l'unica cosa che può fornirmi è un documento che dimostra che gli scorpioni sono nati in cattivita e una specie di numero di immatricolazione più la fattura. cosa devo fare? so benissimo che solo con questi documenti non sono in regola ma secondo voi potrei comunque riuscire a dimostrare che sono nati in cattività e ad avere poi il cites dalla forestale? (poiche' so benissimo che il cites serve a tutti gli animali che ne necessitano e non solo a quelli di cattura).

  • #2
    1) sai vero che la svizzera non fa parte dell'unione europea, quindi prima del problema del cites dovrai preoccuparti sul come fare per importare in italia gli scorpioncini?
    2) suppongo che conosci anche la problematica legata alla detenzione degli aracnidi?! (ne trovi un sunto nei post in evidenza nella sezione)
    3) i documenti che ti fornisce il venditore, in particolare il numero di immatricolazione (che dovrebbe corrispondere al nostro numero di protocollo dato all'atto della denuncia di nascita) è il cites
    Satia te sanguine quem sitisti, cuiusque insatiabilis semper fuisti.

    Commenta


    • #3
      si si so quali sono gli altri problemi resta il fatto che tutte le volte che gli parlo di cites lui mi dice che non me lo può dare e la storia sull'immatricolazione sembrava l'avesse buttata la tanto per farmi star buono e continuava a ribadire che poteva solo lasciarmi la ricevuta...

      Commenta


      • #4
        Forse i problemi non ti sono ben chiari: per avere il Cites valido devi eseguire la procedura di importazione da paese extraeuropeo, la Forestale in compenso non ti validera' l'importazione per la legge sugli Aracnidi con probabile sanzione e sequestro degli animali. A questo punto dovresti agire con un legale che dimostri con perizie che gli animali non sono pericolosi. Non credo ti convenga comprarli.
        Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
        Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
        un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

        Commenta


        • #5
          perchè il mondo è così complicato grazie mille per le informazioni

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da white92 Visualizza il messaggio
            perchè il mondo è così complicato grazie mille per le informazioni
            Sarebbe meglio dire perchè L'ITALIA è complicata?

            Commenta


            • #7
              in realtà questa volta è la Svizzera ad essere diversa da tutti gli altri...parliamo di CITES, un regolamento internazionale
              Ciao, Gabriele

              Commenta


              • #8
                e se proprio vogliamo essere puntigliosi di un regolamento comunitario, ma si sa la svizzera snobba l'europa.
                Satia te sanguine quem sitisti, cuiusque insatiabilis semper fuisti.

                Commenta


                • #9
                  si infatti basta dare uno sguardo nel passato...

                  Commenta


                  Sto operando...
                  X