annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Identificazione difficile

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Identificazione difficile

    Circa una settimana fa, su di un fiore di tagete giallo ho trovato un ragno dello stesso giallo dei petali del fiore, uniforme, quindi giallo molto acceso, con una evidente croce più chiara sul dorso e le zampe lunghe e proporzionalmente robuste. era lungo più o meno 1cm o poco più, ma non ho potuto fargli una foto ma da allora non l'ho più ritrovato.
    anche perché si mimetizza in modo straordinario.
    vorrei identificarlo perché era bellissimo, davvero stupendo, ma siccome sono animalista e non l'ho voluto catturare, vorrei almeno trovarne una foto da mettere come sfondo sul mio desktop!

    mi sapreste aiutare?!

    Grazie!
    Anna

  • #2
    ti posto questo sito...io penso si tratti di questo ragno...
    Il ragno granchio
    se è questo, sempre su quel sito ci sono alcune foto che puoi utilizzare come sfondo del desktop

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da Santuzzo Visualizza il messaggio
      ti posto questo sito...io penso si tratti di questo ragno...
      Il ragno granchio
      se è questo, sempre su quel sito ci sono alcune foto che puoi utilizzare come sfondo del desktop
      Grazie Santuzzo, in effetti le foto sono stupende, però non si tratta proprio del MIO ragnetto, ci assomiglia molto, specie questo >> http://www.naturalmentescanno.it/ind...auna&Itemid=13 << ma NON è proprio lui! Il mio era più slanciato, di un giallo assoluto senza macchie o protuberanze scure e poi aveva una croce più chiara sul dorso molto evidente.

      Continuo la ricerca in altri siti specializzati ma proprio LUI non lo riesco a trovare! o forse era una LEI?!
      Ciao.

      Commenta


      • #4
        Ciao anna, certo così è un pò difficile, non mi viene in mente niente di giallo acceso con una croce sul dorso...o meglio mi vengo in mente ragni con solo una di queste caratteristiche. Comunque se assomigliava al Thomisus onustus potrebbe essere una Misumena vatia, devi calcolare che entrambi questi ragni cambiano colore in maniera molto graduale in base ai fiori su cui sono, quindi possono sembrare molto diversi. Oppure cerca sotto Thomisidae. Anche molto giallo c'è l'Araniella sp. Con la croce, ma non c'entra niente con il giallo acceso c'è l'Araneus diadematus.
        Ultima modifica di giogio80; 25-09-2010, 12:51.

        Commenta


        • #5
          si..... il ragno in questione nella scheda di santuzzo è un Thomisidae Honustus.
          essendoci molte varietà di Thomisidae quasi certamente è della stessa famiglia.....
          potrebbe essere una misumena vatia (come detto prima da gogio80) ...... prova a vedere se è simile a quest:

          Ultima modifica di pietro.cassino; 25-09-2010, 13:36.

          Commenta


          • #6
            Pietro faccio una piccola precisazione, la specie è Thomisus onustus e non Thomisidae Honustus. Thomisidae è la famiglia a cui fanno parte le specie Thomisus onustus e Misumena vatia e soltanto il genere va scritto con la prima lettera maiuscola ( es. Thomisus è un genere come anche Misumena e vanno scritti con la prima lettere in maiuscolo metre il secondo nome è un epiteto specifico che appunto preceduto dal genere da la specie e non va mai scritto solo es. Thomisus onustus e Misumena vatia).

            Commenta


            • #7
              piano con le ipotesi, come dice il titolo della discussioe è un identificazione difficile... se magari trova una foto su internet che corrisponde al suo "ragno granchio", sarà molto più facile.Comunque secondo il mio parere è una Misumena vatia.

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da giogio80 Visualizza il messaggio
                Pietro faccio una piccola precisazione, la specie è Thomisus onustus e non Thomisidae Honustus. Thomisidae è la famiglia a cui fanno parte le specie Thomisus onustus e Misumena vatia e soltanto il genere va scritto con la prima lettera maiuscola ( es. Thomisus è un genere come anche Misumena e vanno scritti con la prima lettere in maiuscolo metre il secondo nome è un epiteto specifico che appunto preceduto dal genere da la specie e non va mai scritto solo es. Thomisus onustus e Misumena vatia).
                chiedo scusa...... prometto che sarò più attento
                grazie per le precisazioni comunque

                Commenta


                • #9
                  Sì, ci assomigliano molto ma manca la croce sull'addome. era una croce più chiara, direi bianca, mi ha colpito moltissimo per quello. magari era una caratteristica dell'esemplare, può essere?!

                  Commenta


                  • #10
                    mica è Araneus diadematus?

                    Commenta


                    • #11
                      se esistono varietà di Araneus diadematus come questo >>> TrekNature | Araneus diadematus Photo <<< ma giallo intenso come un fiore di tagete allora sì, è lui, ma non riesco a trovarne una foto!

                      Commenta


                      Sto operando...
                      X