annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Insetti facili da allevare

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Insetti facili da allevare

    Salve a tutti, in questo periodo mi sto appassionando molto al mondo dell'entomologia, ed agli insetti...
    Ora ho insetti foglia e stecco, ma vorrei prenderne di specie pi "particolari"...
    Vi chiedo: mi potreste fare una lista delle specie pi semplici da allevare in piccole teche, a grandi linee??
    Grazie a tutti in anticipo

  • #2
    Per "piccole teche" cosa intendi? Che misure pi o meno?

    Comunque per quanto riguarda i coleotteri che possono stare in piccole teche (ma dipende comunque dalle dimensioni) posso consigliarti le Cetonia aurata, Potosia cuprea e Dorcus parallelepipedus, abbastanza piccoli e affascinanti, poi se mi dici che dimensioni intendi posso consigliarti anche qualche altra specie di facile allevamento

    Commenta


    • #3
      Guarda, con piccole intendo dei fauna box o teche in vetro di dimensioni di circa 35x20x10h... o poco pi grandi
      Comunque insetti in generale, coleotteri ma anche altri! Grazie

      Commenta


      • #4
        Uhm, 10cm in altezza mi sembrano abbastanza pochi, i coleotteri hanno bisogno di abbastanza substrato per deporre e una zona aerea per poter svolazzare se desiderano... ci starebbero un p strettini anche quei 3 che ti ho elencato, nonostante siano piccoli...

        Mi spiace ma posso darti informazioni solo riguardo ai coleotteri e a qualche fasmide, ma suppongo tu abbia gi dei Bacillus rossius visto che hai parlato di insetti stecco, per questo ti ho proposto solo quelli se hai qualche teca un p pi alta, potresti allevarli, ma per altri insetti aspetta qualcuno che li alleva

        Commenta


        • #5
          hai gi pensato alle blatte? ci sono delle specie davvero particolarissime e molto interessanti! vedi ad esempio Diploptera punctata oppure Lucihormetica subcinta sono molto belle

          Commenta


          • #6
            tra gli insetti migliori da allevare come inizio e non senza dubbio ci sono i fasmidi, per le dimensioni del fauna van bene anche quelle da te citate, basta mettere il contenitore in verticale

            Commenta


            • #7
              ma le mantidi religiose sono consigliate a neofiti? sono gli unici insetti che mi piacerebbe allevare
              se si, dimensioni teca? stabulazione? ecc..... altrimenti un bel link lo mettete?
              grazie in anticipo

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da steia Visualizza il messaggio
                ma le mantidi religiose sono consigliate a neofiti? sono gli unici insetti che mi piacerebbe allevare
                se si, dimensioni teca? stabulazione? ecc..... altrimenti un bel link lo mettete?
                grazie in anticipo

                senz'altro
                in particolare le sphodromantis lineola e le phyllocrania paradoxa (anche se quest'ultima un po' pi particolare)
                per la stabulazione finch son neanidi vanno tenute separate nei classici bicchieri, mentre poi da adulte ci si pu sbizzarrire con vaschette, fauna box o addirittura anche piccoli terrari


                Mantidi - Schede di allevamento - ENTOFORUM
                Sphodromantis spp.

                Commenta


                • #9
                  grazie mille
                  se posso permettermi di fare un ultima domanda, il loro prezzo a quanto si aggira alle fiere? (sphodromantis spp. e Pseudocreobotra wahlbergii )

                  Commenta


                  • #10
                    alle fiere non lo so, io son stato fortunato ed ad entomodena mi hanno regalato 2 coppie di lineola, , invece per le paradoxa le puoi trovare dai venticinque euro in gi, se compri le neanidi ti costan di meno e le vedi crescere (4 neanidi l3 me le avevan spedite a diciotto euro di paradoxa)
                    per le Pseudocreobotra wahlbergii non saprei, ma una per una coppia sub adulta di creobroter apicalis io me l'ero cavata con 15 euro
                    Ultima modifica di pietro.cassino; 19-01-2012, 20:59.

                    Commenta


                    • #11
                      grazie mille pietro

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da lorod Visualizza il messaggio
                        mi sto appassionando molto al mondo dell'entomologia, ed agli insetti...
                        Giusto per capire, quale sarebbe la differenza tra "mondo dell'entomologia" e "insetti"?
                        Originariamente inviato da Miles Visualizza il messaggio
                        Dorcus parallelepipedus
                        Il nome giusto Dorcus parallelipipedus.

                        Comunque lorod, se vuoi un coleottero esotico semplice da allevare, puoi provare con le Pachnoda sp.
                        Ultima modifica di Seth; 19-01-2012, 23:11.
                        A te, FALLOMARMOCCHIO, che esasperi le retine col tuo usar "cmq", "nn" et similia, verrai esposto al pubblico ludibrio in adamitico paludamento et punito con millanta vergate!

                        Brutal Murder

                        Amici degli animali di Minitalia-Leolandia TI.MA.COM ONLUS

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da Seth Visualizza il messaggio
                          Comunque lorod, se vuoi un coleottero esotico semplice da allevare, puoi provare con le Pachnoda sp.
                          concordo
                          Comunque dipende anche a te cosa piace di pi: blatte, fasmidi, mantidi, coleotteri...se ci indirizzi meglio, cos pi facile aiutarti, dandoti anche nozioni specifiche sull'allevamento

                          Commenta


                          • #14
                            Allora, i coleotteri mi attirano molto, ma la teca pi alta che ho 20cm, non ne ho di pi alte (le uniche sono grosse) quindi nonso se potrei stabularli al meglio...
                            Questi ultimi elencati mi attirano molto, ma anche quelli scritti da Miles...

                            Commenta


                            • #15
                              Per le pachnoda bastano e avanzano 10 cm di substrato, poi dovrai avere cura nel controllare e spostare le eventuali uova o larve...
                              A te, FALLOMARMOCCHIO, che esasperi le retine col tuo usar "cmq", "nn" et similia, verrai esposto al pubblico ludibrio in adamitico paludamento et punito con millanta vergate!

                              Brutal Murder

                              Amici degli animali di Minitalia-Leolandia TI.MA.COM ONLUS

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X