annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

LOCUSTE....iniziare un ALLEVAMENTO

Comprimi
Questa discussione chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • LOCUSTE....iniziare un ALLEVAMENTO

    Ho intenzione di iniziare un allevamento di locuste, come posso fare? Dispongo di un fauna-box e credo che in casa ci siano condizioni favorevoli all'allevamento.. infatti non mi sono mai morte le locuste che mi arrivano quando le ordino da internet, soltanto che mai ho provato a riprodurle...
    di cosa hanno bisogno? Intendo come substrato..
    Ciao

    Fabio

    Ps: oltre a quelle che mi arrivano da siti che vendono insetti vivi, vorrei allevare anche quelle che prendo dai campi non coltivati.. uguale la modalit?

  • #2
    Fai una ricerchina col motore, ci sono gi molte altre discussioni precedenti in questa sezione che riguardano questo argomento.
    Anche a me era venuta l' idea di tentare, ma dopo aver letto che anche gli allevatori pi bravi hanno fatto un buco nell' acqua ho rinunciato.

    Commenta


    • #3
      bisogna provare per credere...............vero Fabio?!?...tu sai a cosa mi riferisco!

      Commenta


      • #4
        beh, gli allevatori pi bravi non detto che non possano sbagliare! O magari.. dove abitano non ci sono condizioni favorevolissime.. xk non provi? Magari a te riesce..

        Ciao

        Fabio

        Commenta


        • #5
          no, non questo.... le locuste depongono NEL substrato, e le uova non possono essere rimosse. Quindi in teoria devi sperimentare vari substrati, fino a quando non lo trovano di loro gradimento, e poi lasciare il fondo in loco sperando di beccare la giusta umidit e temperatura.... insomma non semplice! considerato poi che il ciclo vitale lungo...meglio comprarle....

          Commenta


          • #6
            si ma a comprarle a 1 euro ognuna non mi ci trovo tanto bene!! Mi sa che appena mi trasferisco nella casetta a mare me ne raccolgo quante ne voglio gratis....

            Ciao
            Fabio

            Commenta


            • #7
              le mie hanno deposto parecchie volte ma non mai nato nulla

              Commenta


              • #8
                il terreno umido? E quanto tempo fa hanno deposto?
                Ciao
                Fabio

                Commenta


                • #9
                  A me le anacridium aegyptium avevano deposto mentre le stockavo nel terrario degli insetti stecco...le uova si sono schiuse dopo 4-5 mesi, e nacquero solo 2 miserevoli piccoli, che morirono in 2 giorni....

                  Commenta


                  • #10
                    Il substrato deve essere di sabbia..riprodurle tutt'altro che facile fidati, ti consiglio di fare uno strato di sabbia di almeno 10 cm
                    anche 12..le cavallette depongono le uova inserendo l'addome sottoterra e verticalmente al terreno. Buona Fortuna.
                    Io ci sono riuscito 3 volte in 20 anni di vita.

                    Come al solito pi femmine e pochi maschi.
                    Ah io il terrario lo facevo con una scatola di cartone molto alta poi appoggiavo sul fondo tre barattoli (di quelli del miele) pieni di sabbia poi sopra un cartoncino che faccia da pavimento e poi bucavo il cartone in corrispondenza dell'apertura dei barattoli..in modo da avere la superficie con la sabbia solo in tre punti..poi metti una lastra di vetro sottile nel lato davanti dello scatolone sostituendo il lato del cartone che avrai davanti..dentro mettici una bella piantina con radici di glicine, insalata, ecc..ogni tipo di pianta purch non velenosa, meglio non rischiare.
                    E' spartana come cosa ma molto molto funzionale, esperienza personale.
                    Provare per credere.

                    Commenta


                    • #11
                      come si distinguono i maschi dalle femmine?

                      Grazie ciao
                      Fabio

                      Commenta


                      • #12
                        Le femmine di solito sono pi grandi e grosse dei maschi decisamente pi minuti..ma a volte veramente difficile distinguerli.
                        L'unica mettere molti esemplari insieme e aspettare..
                        Sperando di essere fortunati ovviamente.

                        Commenta


                        • #13
                          Cavolo... mi state facendo credere che sia impossibile..
                          Mi sa che rinuncer... adesso ho solo 3 locuste (le uniche che hanno sopportato il viaggio di spedizione) forse allora inutile ordinarne altre per tentare la riproduzione...
                          Ciao
                          Fabio

                          Commenta


                          • #14
                            Tu se vuoi prova ma sappi che sono tra gli insetti che risentono di pi la cattivit, tentar non nuoce, se aspetti oggi pomeriggio ti scrivi qui tutto quello che devi fare, temperatura, periodo dell'anno in cui si accoppiano, separazione dei piccoli, ecc..

                            Commenta


                            • #15
                              grazie... aspetto

                              Ciao
                              Fabio

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X