annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Informazioni Blatte

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Informazioni Blatte

    da qualche giorno ha ricevuto delle blatte (blaberus) nn so ancora come si chiamino ma sono uguali alle giganteus ma + piccole( 4-5 cm max).il maschio alato e la femmina no.
    vorrei sapere se si adattano al clima di casa( 23-24 gradi).Se no, cosa posso mettere come riscaldatore?? il tappetino? dove lo posiziono ??e poi la produzione di neanidi aumenta( ora come ora nn hanno ancora partorito),,,,...,,,,.....
    PS: quanto raggiunge la temperatura di un tappetino?

  • #2
    Non ti preoccupare,la temperatura di casa va benissimo,pi l'aumenti pi il ciclo vitale si velocizza.

    Commenta


    • #3
      Se la femmina non alata, allora non Blaberus.
      Molto probabilmente si tratta di Blaptica dubia, e trovi la scheda di allevamento qui:
      ENTOFORUM - Blaptica dubia - Orange spotted cockroach

      Commenta


      • #4
        a ok grazie

        Commenta


        • #5
          quello che mi preoccupa l'alimentazione perch mi sembra che mangino un p troppo poco...io gli metto mela,insalata,uva,crocchette per cani,mangime in scaglie per pesci....le piccole neanidi hanno bisogno di pastoni o cibi differenti?

          Commenta


          • #6
            cmq mi assicurate che si riproducono ugualmente con la temperatura di casa??

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Andrea!!!! Visualizza il messaggio
              cmq mi assicurate che si riproducono ugualmente con la temperatura di casa??
              Non le h mai allevate,ma penso che si riproducano tranquillamente.
              Per il cibo quello che hai messo va abbastanza bene,io alle mie blatte non d mai frutta (marcisce in fretta) e non d neanche insalata (da quello che h capito pu causare dissenteria,o almeno nei grilli),come verdura gli d sempre carote,zucchine e cetrioli.
              Per quanto riguarda i cibi secchi d loro sempre mangime in scaglie per pesci,e a volte anche pond-stick.

              Commenta


              • #8
                ok grazie..e per quanto riguarda il substrato io gli metto della torba ma ho sentito parlare della crusca...sapete dirmi qualcosa?

                Commenta


                • #9
                  FC ha constatato che anche senza substrato si allevano ottimamente e forse anche meglio.

                  Commenta


                  • #10
                    nn lo immaginavo visto che ho sempre saputo che le neanidi amano infossarsi...cmq grazie

                    Commenta


                    • #11
                      quanto dovrei aspettare per vedere le prime neanidi visto che le blatte ( credo craniifer) mi sono arrivate l'altro ieri?

                      Commenta


                      • #12
                        Si possono allevare sia con che senza substrato... attualmente le tengo su vermiculite molto fine, e sembrano gradire molto...

                        Commenta


                        • #13
                          per l'umidit io nebulizzo il fauna box 2 volte al giorno....credete che dovrei fare altro?

                          Commenta


                          • #14
                            ho sentito parlare di farina di mais mista con scaglie di cibo per pescicome substrato pu essere un valido sostituente alla mia torba?

                            Commenta


                            • #15
                              Se usi un substrato del genere (alimentare) e nebulizzi due volte al giorno, l'unico allevamento che riuscirai a fare sar quello di ...acari!

                              Le blatte non vanno mai nebulizzate, e sicuramente non Blaptica dubia, che preferisce un ambiente piuttosto secco e caldo... consiglio torba o vermiculite perch sono substrati inerti e tendenzialmente sterili, quindi sono un ambiente poco adatto alla proliferazione di parassiti...
                              Ma questa faccenda di nebulizzare...dove l'hai letta?

                              Per fornire il necessario fabbisogno di acqua, normalmente si usano piccoli pezzi di verdure (carote) da eliminare entro 24-48 ore se non consumati...

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X