annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Parassiti e cibo

Comprimi
Questa discussione chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Parassiti e cibo

    Ciao,
    sapete se per caso le tarme della farina,camole del miele e caimani possano essere veicolo di parassiti per i nostri beneamati?
    Grazie anticipate...

  • #2
    I grilli sono veicolo di parassiti ed io ne s qualcosa , la mia pogona maschio stava per morire per via di flagellati presi (a quanto diceva il veterinario) dai grilli.

    Commenta


    • #3
      A me hanno sconsiglito di comprarli dai rivenditori di caccia e pesca!come ti sei accorto dei flagellati?

      Commenta


      • #4
        questa discussione potrebbe interessare anche gli allevatori di altri animali, per questo la sposto in area insetti.

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da Mirty
          questa discussione potrebbe interessare anche gli allevatori di altri animali, per questo la sposto in area insetti.
          Era pi appropriata la sezione "cibovivo"...

          Tutti gli animali da pasto (non solo quelli che si comprano nei "caccia e pesca" o anche in negozi specializzati, ma anche quelli allevati dai privati) possono veicolare parassiti ai nostri animaletti!
          Per questo ogni tanto bene fare un esame delle feci (ed in alcuni casi anche del sangue) ed in caso di esame positivo valutare, insieme al veterinario, se sia il caso o meno di procedere con una terapia (infatti molto spesso gli animali hanno come "commmensali" alcuni parassiti che, finch sono in numero ridotto, non danno fastidi, anzi... )

          Ciao
          Robfrons

          Commenta


          • #6
            confermo: tempo fa ricordo diverse migali stroncate da parassiti veicolati dal cibo.

            Commenta


            • #7
              In generale i patogeni pi trasmissibili sono i batteri... seguono i flagellati non credo invece che possa avvenire per i vermi che di solito hanno un ospite intermedio specifico (quindi non si "attaccano" in maniera generica ai nostri insetti). Il guaio che per "inquinare" un insetto da pasto con dei batteri nocivi basta che il cibo somministrato non sia freschissimo... cosa tutt'altro che infrequente... specie nei negozi.

              Molto pi subdole per sono le tossine: in questo caso infatti non c' direttamente il coinvolgimento di un parassita per cui qualsiasi analisi facciate il vostro rettile non presenter patogeni di sorta... la patologia in questo caso colpisce solitamente fegato e reni dei nostri ospiti fino a farli degenerare (=morte) e le cause sono sempre le stesse: uso di mangimi non freschissimi o mal conservati per gli insetti da pasto. Le aflatossine -di origine fungina- ne sono esempio emblematico e molto pi frequente di quanto si creda.
              Ciao
              Animali insoliti? Amici Insoliti!

              Commenta


              • #8
                La mia domanda era generata in quanto ho riscontrato,tramite esami delle feci, degli ossiuri in un geko.
                In pratica il primo geko da me acquistato a Cesena l'anno scorso e' sano come un pesce (ma e' in un'altra stanza rispetto agli altri),ne ho poi preso una coppia albina in un negozio e una ha manifestato questi parassiti.
                Aspetto di vedere se anche la "sorella" ne ha e aspetto anche l'esame per il quarto geko preso a longarone.
                Se le due sorelle manifestano la stessa patologia,devo dedurre che le ho comprate gia "ammalate",ora i casi sono due:
                erano ammalate quando il negozio le ha acquistate o si sono ammalate in negozio...mi piacerebbe saperlo per avvisare il negoziante della sua scarsa igiene.
                A questo punto dubito che il veicolo fosse il cibo in quanto la prima e' risultata negativa.

                Commenta


                Sto operando...
                X