annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

identificazione bruco "cornuto"

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • identificazione bruco "cornuto"

    ciao a tutti
    guardate cosa ho trovato oggi
    strisciava su un marciapiede fuori dalla mia scuola
    l'ho raccolto per le grandi dimensioni....ho pensato che fosse magari anche gia riproduttore e cmq ho pensato che fosse un paccato lasciarlo l con tutti i ragazzi e le macchine che passavano (sarebbe morto schiacciato)
    essendo una persona molto prudente sopratutto con animali che non conosco, l'ho preso con un fazzoletto e l'idea era di liberarlo in qualche campo
    poi pero ho notato che aveva una specie di corno su quella che io credevo fosse la testa (ho scoperto, osservandolo, che era la coda)
    la curiosit ha prevalso su tutto il resto e l'ho portato a casa
    l'ho messo in un barattolo di vetro con sopra un pezzo di tulle (respira ma non esce.....spero)
    ho messo un pezzo di mela ma non l'ha calcolata....non so se perch non gradisce o per il cambiamento di ambiente
    la testa marrone a strisce verticali nere
    il corpo scuro sopra e verde marcio scuro sotto
    lungo tutto il corpo corre una riga giallina....
    sapete la specie??
    ma velenoso?? ha un aspetto decisamente minaccioso......
    morde?? punge??
    autoctono?? quale l'areale di origine??
    cosa mangia??
    mio nonno mi ha dato un paio di info ma non so quanto siano vere o utili...
    mi ha detto di conoscerlo di vista, perch distrugge soprattutto insalata e raccolti
    mi ha detto che se schiacciato diventa una specie di poltiglia perch mangia soprattutto erba (ho perso l'appetito per il resto del giorno...blahhhhhhhh)
    mi ha detto che mangia molta insalata, che muore d'inverno e che da piccolo verde chiaro (dice di non averne mai visti grossi come questo)
    c' qualcosa di vero??
    la sua esperienza si basa sul giardinaggio....ma potrebbe confondersi con qualche altro bruco magari...
    ultima domanda......sono sessati i bruchi?? o sono ermafroditi??
    grazie a tutti e scusate il post chilometrico


    http://img517.imageshack.us/img517/7956/imgp2005wf7.jpg
    http://img517.imageshack.us/img517/1407/imgp2012gb5.jpg
    http://img517.imageshack.us/img517/1403/imgp2013bt9.jpg
    http://img515.imageshack.us/img515/310/imgp2019sw8.jpg
    http://img515.imageshack.us/img515/3338/imgp2021gm1.jpg

  • #2
    E' un bruco di Agrius convolvuli (sfinge del convolvolo)
    Agrius convolvuli
    Non morde e non punge...

    Commenta


    • #3
      ah grazie
      diventa una falena quindi
      b orami visto che ce l'ho.....aspetto che diventi falena e poi lo libero...
      dici che fattibile?? se lo libero una volta diventato falena faccio danni??
      mentre aspetto risposte ho spostato il bruco
      l'ho messo in una scatola di plastica con rete sopra e dentro circa 5 cm di terra umida....si subito interrato
      ho lasciato la mela...
      cosa gli do da mangiare??
      quanto ci mettera a diventare falena??
      ehm....non ho ancora capito la provenienza......

      Commenta


      • #4
        Probabilmente non si nutre gi pi, ed pronto per incrisalidarsi...
        in ogni caso prova a dargli del convolvolo (pianta selvativca infestante, che produce campanelle bianche, comunissima...).
        Non fai nessun danno a liberarla da adulta... una specie molto comune e diffusa, e non dannosa.
        Se si incrisalida, dovrebbe sfarfallare in primavera avanzata...
        Per la provenienza un discorso complicato... una specie autoctona e diffusa in tutta Europa (e non solo), ma in grado di compiere "migrazioni" notevoli, anche di centinaia di Km...

        Commenta


        • #5
          ah io pensavo che avrebbe sfarfallato a breve
          b visto che ormai sono curiosa....
          va bene come lo sto tenendo ora??
          come faccio a sapere se gia crisalide??
          ogni quanto devo nebulizzare la terra in cui vive??
          intanto provo a cercare il convolvolo...e chiss magari ne trovo altri...
          ma fattibile riprodurli in cattivita??

          Commenta


          • #6
            ah oltre alle domande del posto precedente ne aggiungo un altra
            io ora lo sto tenendo in casa.....ma a che temperatura dovrebbe stare??
            ho la possibilit di tenerlo a 4 diverse temperature: in casa a temperatura ambiente, sul balcone a temperatura esterna, in cantina a circa 15 gradi o in garage a circa 7 gradi....quale meglio??
            ah sembra stare bene....
            sta sempre interrato ma ogni tanto si muove sotto la terra

            Commenta


            • #7
              ragazzi il bruco diventato crisalide
              effeci che faccio ora??
              lo tengo in casa o sul terrazzo??
              ma diventato crisalide sopra alla terra....non doveva interrarsi??!!
              Ultima modifica di EffeCi61; 06-12-2008, 13:26.

              Commenta


              • #8
                mettila sotto terra

                Commenta


                • #9
                  ragazzi rieccomi per aggiornarvi
                  la crisalide ha passato brillantemente l'inverno (ho messo la scatola in cui la tenevo dentro a uno scatolone in terrazzo dove hanno letargato anche le bombina)
                  oggi ho nebulizzato la terra
                  ora io l'ho rimessa nello scatolone....la lascio l?
                  oppure la lascio alla temperatura esterna fuori dallo scatolone? (di notte abbiamo sui 5 gradi circa)

                  Commenta


                  • #10
                    Dato che autoctono, puoi lasciarlo fuori.
                    Con queste belle giornate qui al nord e queste temperature primaverili dovrebbe a momenti schiudersi.

                    Commenta


                    • #11
                      ma il periodo giusto per sfarfallare?
                      trover cibo?
                      e soprattutto, trover suoi simili con cui accoppiarsi? (visto che vive pochissimo)

                      Commenta


                      Sto operando...
                      X