annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Imbalsamare extatosoma...

Comprimi
Questa discussione chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Imbalsamare extatosoma...

    Cosa devo fare per imbalsamare un extatosoma morto? Basta che lo spillo e lo sistemo, lasciandolo seccare da solo o devo fare qualcos'altro?
    Perch essendo molto grosso o paura che marcisca invece che seccare...

  • #2
    Quando mi mor l'ultima femmina di Extatosoma l'ho spillata... purtroppo il colore "foglia secca" and perso diventando un grigiastro-nero (il nero corrisponde alle zone con un po' di necrosi... se l'essicamento non abbastanza veloce).
    Prova a metterlo vicino ad un calorifero o sul coperchio di un terrario (con lampade!).
    ciao
    ro
    Animali insoliti? Amici Insoliti!

    Commenta


    • #3
      Io li ho messi in una scatoletta e lasciati seccare... se non li tocchi e/o smuovi tropo va bene, altrimenti si rompono facilmente!
      Alcuni dicono che ci dovuto a vari organismi che di fatto si nutrono della carcassa e per evitarlo si deve mettere nella scatola un po' di naftalina..., ma non ho mai provato!

      Ciao
      Robfrons

      Commenta


      • #4
        Ho capito, grazie! Adesso prover, perch se mi succedeva d'estate col caldo non c'erano problemi, ma adesso non che ci sia un gran caldo per essiccarlo!
        Gi che parliamo d'imbalsamazione: ma perch il phyllium giganteum da quel bellissimo color verde che aveva seccandosi (ha fatto proprio come una foglia, in effetti un inseto foglia in tutto e per tutto anche da secco ) diventato marrone? Ad entomodena mi pare che quelli in vendita spillati (anche se non molto brillanti) erano pur sempre verdi!

        Commenta


        • #5
          vai al sito di davide vallotto, www.macrophasmatodea.tk e troverai una pagina su come fare...vanno eviscerati e riempiti di cotone.

          Commenta


          • #6
            Ok grazie! A dire il vero ci avevo pensato ad eviscerarlo ma non sapevo come fare... avevo pensato con una siringa e un ago molto grosso (tipo quelli che usiamo per fare le punture alle mucche) di svuotarlo...

            Commenta


            • #7
              no, devi tagliare longitudinalmente l'addome, oppure la congiunzione tra due segmenti addominali, e poi estrarre con una pinzetta le viscere...

              Commenta


              • #8
                Ok operazione eseguita pi o meno con successo! Ma cavolo era ancora pieno di uova (e pensate che me ne ha deposte tipo 400), quelle gi formate dite che si schiudono? C' n'erano molte piccole, piccole trasparenti di colore rosso!

                Commenta


                • #9
                  Con quelle gi formate, provare non costa nulla...

                  Ciao
                  Robfrons

                  Commenta


                  • #10
                    quelle gi formate falle incubare a parte ( probabile che ammuffiscano), mentre le rosse le puoi usare come cibo per qualche altra bestiola...

                    Commenta


                    Sto operando...
                    X