annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

L' insetto stecco Non mangia?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • L' insetto stecco Non mangia?

    Salve a tutti, sono nuovo e ho una domanda....Il mio insetto stecco ancora piccolo, 4 cm circa è da 3 giorni circa che "vedo" che non mangia. Cambio le foglie di rosa e tengo umido il vaso dove abita.....devo preoccuparmi? Grazie per l'eventuale risposta.

  • #2
    Potrebbe semplicemente essere in pre-muta... e allora è normale che non mangi....
    Aiuterebbe sapere di che specie si tratta.
    Non capisco il senso di quel "cambiare le foglie" e il fatto che abiti "in un vaso"....

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da EffeCi61 Visualizza il messaggio
      Potrebbe semplicemente essere in pre-muta... e allora è normale che non mangi....
      Aiuterebbe sapere di che specie si tratta.
      Non capisco il senso di quel "cambiare le foglie" e il fatto che abiti "in un vaso"....
      Chiedo scusa, se ho scritto male, la muta credo l'abbia fatta un 5 giorni fa circa. Il cambio delle foglie è che avendo usato un tipo di ramo di rosa diverso dalle classiche ho pensato non fossero gradite all'insetto, quindi ho cambiato queste con altre. Il vaso è un vaso molto grande di vetro dove tengo l'insetto il quale verrà presto sostituito da una piccola teca. Per quanto riguarda la specie potrei solamente fare una foto e lasciare a voi la risposta. purtroppo la persona che me lo ha dato non mi ha elencato specifiche in merito. Grazie della risposta, confido nel vostro aiuto.

      Commenta


      • #4
        Usa il rovo che va sempre bene e si fa meno fatica a trovarlo....comunque fossi in te lo trasferirei subito nella teca, anch'io tengo le neanidi in faunabox fino alla prima muta, semplicemente perchè non ho teche vuote a disposizione, ma se hai già una teca libera senza altri fasmidi più grossi che possano danneggiarli mettilo direttamente lì...cosi ci metti un vasetto tipo nutella col coperchio, ci fai dei buchi (nel coperchio) ed infili li i rovi (con dentro l'acqua nel vaso naturalmente) cosi ti durano più a lungo....

        Posta una foto se riesci...

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da entomologo89 Visualizza il messaggio
          Usa il rovo che va sempre bene e si fa meno fatica a trovarlo....comunque fossi in te lo trasferirei subito nella teca, anch'io tengo le neanidi in faunabox fino alla prima muta, semplicemente perchè non ho teche vuote a disposizione, ma se hai già una teca libera senza altri fasmidi più grossi che possano danneggiarli mettilo direttamente lì...cosi ci metti un vasetto tipo nutella col coperchio, ci fai dei buchi (nel coperchio) ed infili li i rovi (con dentro l'acqua nel vaso naturalmente) cosi ti durano più a lungo....

          Posta una foto se riesci...
          Innanzitutto grazie per l'aiuto veramente tempestivo. Dovrò capire bene dove trovare nella mia città dei rovi, ma son sicuro che uscendo un poco in periferia ne troverò sicuramente. Vediamo se riesco a postare la foto, forse un pò scarsa?........
          File allegati

          Commenta


          • #6
            la foto non è delle migliori ...ma credo sia un Ramulus artemis,oppure Medauroidea extradentata(ex Baculum extradentatus) ma credo si tratti di ramulus,come ha già detto entomologo usa il rovo,è molto più comodo e gradito dall'insetto,poi con la rosa c'è il pericolo che sia contaminata da pesticidi che causerebbero la morte dell'insetto,quindi rovo...

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da wab92 Visualizza il messaggio
              la foto non è delle migliori ...ma credo sia un Ramulus artemis,oppure Medauroidea extradentata(ex Baculum extradentatus) ma credo si tratti di ramulus,come ha già detto entomologo usa il rovo,è molto più comodo e gradito dall'insetto,poi con la rosa c'è il pericolo che sia contaminata da pesticidi che causerebbero la morte dell'insetto,quindi rovo...

              Oggi cercherò del rovo in mezzo alle campagne hehehe....Grazie anche a te dei consigli....vedendo le immagini dellòe specie che hai elencato non riesco a distinguerne le differenza dal mio insetto...aiuto!

              Commenta


              • #8
                no,Daniel,a me sembra decisamente un extradentatum,quelle caratteristiche zampe verdi con corpo marrone chiaro lo hanno solo loro,i ramulus sono completamente verdi.
                comunque le possibilità del rifiuto del cibo sono poche,solitamente è il tipo di pianta non apprezzato o uno stato di pre-muta(ma se l'ha appena fatta direi che non è questo il motivo),altre cause non ne conosco.

                Commenta


                • #9
                  99% è un Medauroidea extradentata (ex Baculum extradentatum) per il colore caratteristico.

                  Ogni quanto nebulizzi?

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da entomologo89 Visualizza il messaggio
                    99% è un Medauroidea extradentata (ex Baculum extradentatum) per il colore caratteristico.

                    Ogni quanto nebulizzi?

                    Ogni due giorni ma sul fondo ho messo del cotone bagnato...dovrebbe mantenere l umidità?

                    Commenta


                    • #11
                      Io sul fondo, al posto del cotone bagnato, metterei dei fogli di giornale, è comodo da pulire così... Il cotone non penso che possa arrecare danni... ma una nebulizzata ABBONDANTE ogni due giorni basterebbe... Piuttosto, al posto del cotone metti una mini scatolina con qualche millimetro d'acqua... ma se hai i rovi dentro un contenitore con dell'acqua aiuta già quello

                      Commenta


                      • #12
                        La temperatura?

                        Commenta


                        • #13
                          l'acqua la ricavano già dalle foglie,la nebulizzata io la darei solo nei giorni estivi,o comunque non molto spesso,considerando che si rischia l'insorgere di muffe e acari con troppa umidità.

                          Commenta


                          • #14
                            Io nebulizzo quasi tutti i giorni e vedo che stanno bene....non hanno mai avuto muffe...comunque il fatto del non-mangiare non può essere dovuto a quello...al massimo a una teperatura troppo bassa...

                            Commenta


                            • #15
                              La temperatura sicuramente non è bassa, già il mio appartmento è caldissimo e poi si trova vicino ad una tv vecchio stampo che emana calore.....

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X