annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Metodi di allevamento grilli -scatola di sembro***** e altri

Comprimi
Questa discussione chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Metodi di allevamento grilli -scatola di sembro***** e altri

    Attenzione: Da questo post iniziale partito un lungo discorso che affronta nei minimi dettagli l'allevamento dei grilli. Prima di aggiungere nuovi post per favore leggete quelli precedenti. I discorsi potranno sembrarvi poco fluidi, questo perch vista la mole di post (64pagine) per una maggiore fruibilit ho ripulito la discussione lasciando le informazioni pi salienti.
    Grazie

    Miki



    Allora, volevo dirvi cosa mi successo con i grilli. Partite dal presupposto che la prima volta che tento di allevarli.

    Ho preso una scatoletta di grilli in un negozio qui a Roma. Li ho messi in un lugo pi confortevole seguendo i consigli della scheda su amiciinsoliti. Risultato? Nessun grillo canta...
    Mi sono chiesta perch e ho notanto che tutti hanno le zampette dei maschi e nessuno l'ovopositore lungo. Mi sono aiutata sempre con la fatidica scheda. Inoltre su questa c' scritto che i maschi cantano in presenza di femmine.
    Dunque, possibile che ci sia qualcuno che si mette a fare scatolette unisex di grilli?
    Sono io che non ho capito nulla?
    Problema di temperatura?
    Considerate che li ho tenuti in casa e visto il caldo degli ultimi tempi...

  • #2
    Tu sei sicura che siano adulti?
    gia' secondo me e' questo il problema, dovresti vedere i grilli che hai hanno le ali.
    infatti e' con le ali che i grilli "friniscono" (si dice cosi vero?) se tutti hanno le alette sono tutti maschi adulti!
    io allevo i miei grilli dentro una grossa scatola trasparente di plastica, su di un lato ho praticato un foro e ci ho applicato una lampadina da 25 w.
    dentro la scatola non ho messo carta assorbente o di giornale, ma torba.
    2 volte al giorno nebulizzo un lato della scatola con acqua, in questo modo sono le femmine che scelgono il punto + adatto per deporre.

    Commenta


    • #3
      Per essere adulti mi sembrano adulti. Ora non so quanto tempo ci impiegano a diventare adulti ma li ho tenuti circa 3 settimane. Oltre al caldo che fa stavano in casa e vicino al terrarietto delle hermannine... insomma credo che cos freddo non faccia.
      Ditemi un po', da adulti che misura hanno?
      Questi che compro io sono quelli marroncino chiaro.

      Commenta


      • #4
        allora per sapere se sono adulti devi poter vedere nei maschi le ali, nelle femmine l'ovopositore.
        di solito le femmine sono moooolto piu' grosse dei maschi (almeno quelli che ho io).
        le mie femmine saranno lunghe 2 cm i maschi 1.5 cm.
        secondo me i tuoi grilli devono ancora crescere........

        Commenta


        • #5
          dentro la scatola non ho messo carta assorbente o di giornale, ma torba.
          ma la torba l'hai messa in tutta la scatola?e le femmine quindi depositano direttamente sul fondo?non cossi il rischio che si mangino i "grillini"?la lampadina l'hai messa per scaldare?qual' la temperatura ideale?

          Commenta


          • #6
            se lasci acqua e cibo proteico i grilli adulti non si mangiano i piccoli, e anche se questo avviene nascono talmente tanti piccoli che e' impossibile rimanere senza. per i piccoli uso del cartone ondulato dove i piccoli possono rifugiarsi.la lampadina la lascio accesa dalle 06.30 di mattina alle 21.30 la sera. ho adottato questo metodo perche' con il medoto che descrivono su internet avevo troppe perdite ( 500 grilli mi facevano 2 settimane) , i grilli si accoppiavano ma le uova non mi si schiudevano, cosi invece ho risolto tutti i problemi.
            prova secondo me e' un medoto infallibile!

            Commenta


            • #7
              infatti adesso provo,avevo anch'io lo stesso problema!ma la torba la inumidisci lo stesso?e cosa dai da mangiare?e ultima cosa:il mangiare lo butti direttamente sopra la torba? scusa per le mille domande...
              grazie ciao

              Commenta


              • #8
                ALLORA:
                1) inumidisco solo un angolo della scatola in quanto l'altro lato e' occupato dai rifugi di cartone.inumidisco la mattina e la sera.
                2) da mangiare uso mangime per pesci rossi , mangime per uccelli insettivori ( fantastico, ne vanno matti e' un mangime composto sa larve di vari insetti), sfarinato per pulcini.
                il mangime lo metto in un piccolo sotto vaso, non voglio che il cibo entri in contatto con la torba.
                3)ricordati di mettere un beverino per uccelli con un pezzetto di spugna davanti (per evitare che i grilli affoghino)
                BUON ALLEVAMENTO!

                Commenta


                • #9
                  Il metodo descritto da sembro***** mi sembra piuttosto valido....anche se personalemte preferisco controllare i piccoli appena nati....anche perck sono talmente piccoli che riescono a scappare da qualsiasi microforo nella scatola.... proprio cos che la I volta mi sono accorto delle nascite. E credetemi che avere la casa invasa da grilli delle dimensioni di formiche (praticamente formiche saltanti) non bellissimo....

                  Commenta


                  • #10
                    senti non ho mai misurato la temperatura dentro la scatola, uso una lampadina da 25 w accesa dalle 6.30 di mattina alle 21.30, stasera misurero' la temperatura interna.
                    prima allevavo grilli in fauna box con carta di giornale e un sottovaso pieno di terra per deporre.
                    risultato i grilli morivano uno ad uno ( temperatura? umidita'? ) le uova le incubavo ma non nasceva niente di niente....

                    Commenta


                    • #11
                      sembro*****.. ma li tieni in un solo faunabox?
                      ciao fabio!
                      non e' un fauna box, e' una scatola trasparente con i coperchio di quelle usate per tenere giocattoli o attrezzi da lavoro...i grilli stanno tutti li dentro.
                      stasera faro' delle foto per farvi vedere meglio il mio allevamento di grilli!

                      Commenta


                      • #12
                        Gi ho seguito il tuo consiglio ma ho messo la terra solo da un lato e per evitare che cada ho messo un pezzo di legno che la "argina" diciamo.. In pi un cavetto riscaldante di sotto che tiene tutto al calduccio, speriamo che funzioni in modo da non dover spendere soldi per comprare i grilli....

                        GRAZIE

                        Ciao,
                        Fabio

                        Commenta


                        • #13
                          allora il cavetto te lo sconsiglio!!!! tende a scaldare troppo uniformemente la terra, rischi di seccare le uova!
                          la lampadina e' la cosa migliore, devi mettere la lampadina che quasi tocca la terra in modo che la scaldi (la lampadina al contrario del cavetto,scalda dal centro della scatola in poi), solo in questo modo le femmine possono scegliere il punto + adatto per deporre (in base all'umidita' del terreno)

                          scusa fabio ma dalla parte libera dalla terra, cosa usi come sub-strato? per me la terra resta la cosa migliore per i grilli!!
                          se ci riesco stasera posto le foto della scatola...........

                          e finalmente ecco le foto scusate la qualita' ma le ho fatte questa mattina alle 6.30!

                          scatola aperta!

                          et voila'!!!!

                          meglio di cosi' non posso fare!!! alla sinistra potete vedere il lato "umido" dove le "GRILLE" depongono. Il calore e' dato dalla lampadina centrale di 25 W che oltre a scaldare l'ambiente circostante, scalda anche il terreno.Sul lato destro potete invece notare i rotolini di carta igenica e di plastica dove i grilli si rifugiano. Davanti alla lampadina c'e' un piccolo sottovaso in plastica dove metto il cibo. Per il mio allevamento prediligo cibo mooooolto proteico, dando ai miei grilli cibo per uccelli insettivori e pellets per carpe giapponesi ( ricco di spirulina). Dando questo tipo di cibo e lasciando sempre a disposizione un beverino con acqua (in basso a sx) ho notato un che gli episodi di cannibalismo non si verificano piu'.
                          Con questo metodo io non ho comprato piu' grilli oramai da prima dell'estate, i grilli nascono, crescono, si accoppiano e depongono tutto dentro la scatola.( l'unica fase del ciclo che non fanno dentro la scatola e' quello della morte che avviene dentro i vari terrari!!!!! )
                          Spero di essere stato utile a tutti i vari allevatori che usano grilli come fonte di cibo per i loro rettili.

                          Ciao tiziano

                          l'unica sporcizia e' data dalla cacchina e dalle mute dei grilli.
                          per quanto riguarda la cacchina i grilli la fanno dentro i rullini ( almeno la maggior parte), di solito prendo il rullino lo sbatto un po' e lo rimetto dentro . la cosa un po' piu' pallosa sono le mute, le raccatto una ad una!!!
                          fino ad adesso il sistema ha funzionato alla grande, niente muffa o funghi. i grilli sono vitali e attivissimi.
                          ah ma la cosa piu' sorprendente e' che non trovo grilli morti dentro la scatola(cosa che succedeva con i metodi descritti su internet!), le cose sono due o vanno a morire fuori dalla scatola oppure stanno benone!
                          Il tuo allevamento e' geniale!!!!
                          grazie troppo buono!!!
                          File allegati
                          Ultima modifica di Marco_offlimits; 14-01-2010, 12:17.

                          Commenta


                          • #14
                            grande....
                            oggi compro i grilli e provo...
                            con quanti mi conviene partire ?

                            Commenta


                            • #15
                              UN CENTINAIO ADULTI!

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X