annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

altra domanda su metodo Sembro*****: ma le cavallette?

Comprimi
Questa discussione chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • altra domanda su metodo Sembro*****: ma le cavallette?

    mi sono chiesto, leggendo con entusiasmo il metodo "sembro*****": non sarebbe ottimo, magari con qualche modifica, per l'allevamento di cavallette?

  • #2
    e per quello dei grilli neri?

    Commenta


    • #3
      Per i grilli neri dovrebbe andar bene.
      Le cavallette di che si nutrono? Se non sbaglio hanno un ciclo riproduttivo piuttosto lento, per quello nessuno le alleva!

      Commenta


      • #4
        Se non sbaglio hanno un ciclo riproduttivo piuttosto lento, per quello nessuno le alleva!
        e i grossisti di cavallette come fanno ?
        col caldo il loro ciclo riproduttivo si velocizza in teoria, vivono bene pure ad alte temperature, quindi si potrebbe sostitire la lampadina con una piu potente...non so

        Commenta


        • #5
          nei post avevo scritto che avevo provato a allevare le cavallette in un fauna box con lampadina annessa. la terra non l'avevo messa, usavo carta assorbente.
          secondo me puo' funzionare,non ho avuto morti strane nella scatola. come cibo somministravo verdure e un poco di cibo per pesci.

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da SEMBROSCEMO
            nei post avevo scritto che avevo provato a allevare le cavallette in un fauna box con lampadina annessa. la terra non l'avevo messa, usavo carta assorbente.
            secondo me puo' funzionare,non ho avuto morti strane nella scatola. come cibo somministravo verdure e un poco di cibo per pesci.
            secondo me il problema l'alimentazione...
            chi li alleva per venderli avr sicuramente un metodo buono.
            diciamo che per i grilli (che sono facilissimi) molti di noi hanno buttato il sangue per riprodurli... mentre gli allevatori li sfornavono a carrette.
            per le cavattette mi sa che dobvremmo impegnarci molto.
            io direi di fare delle prove in comune. ci mettiamo d'accordo ed ogn uno prova un metodo diverso, poi ocnfrontiamo i risultati. 8)


            ciao

            Commenta


            • #7
              Metodo cibo spazio e tempo son le cose che negli allevamenti non mancano e... a noi si!
              Per offettivamente deve esserci qualche trucchetto, qualcosa che ci sfugge, altrimenti almeno con i grilli ce la faremmo tutti a farli prolificare!

              Commenta


              • #8
                secondo me la scatola funzione anche per le cavallette!

                Commenta


                • #9
                  allora, quel poco che so sull'allevamento di cavallette (ah.. parlo di locuste, quelle che si trovano in commercio) che:

                  - hanno bisogno di ampi spazi
                  - terrari molto areati e verso l'alto
                  - luce intensa ed aria calda
                  - molti germogli come cibo

                  per il resto si riproducono inserendo l'intero addome in terra umida, che deve essere molto soffice (le locuste e le cavallette non hanno l'ovodepositore)

                  Commenta


                  • #10
                    senti a me sono vissute per un casino di tempo dentro un fauna box con una lampadina per il calore, radicchio, cibo per pesci.
                    secondo me la scatola funziona, voglio provare, c'e' qualcuno che mi presta una decina di cavallette????

                    Commenta


                    • #11
                      senti a me sono vissute per un casino di tempo dentro un fauna box con una lampadina per il calore, radicchio, cibo per pesci.

                      Uova 0, immagino ...

                      Commenta


                      • #12
                        Mah, per quel che le ho tenute io direi che ci vuole troppo spazio, appena ce n' una pi grande si mangia tutte le altre!
                        Le tenevo nel faunabox prima di darle ai gechi e le lasciavo di fuori al fresco perch in casa col tepore schiattavano in pochi giorni!

                        Commenta


                        • #13
                          io non ho avuto problemi di cannibalismo, nemmeno schioppavano dal caldo!

                          Uova 0, immagino ...
                          si non ho ottenuto uova perche' non avevo messo niente in cui deporre, francamente era la prima volta che tenevo cavallettee non intendevo riprodurle, le avevo prese solo per vedere se il mio geko gradiva.

                          Commenta


                          • #14
                            riprodurre locuste non deve essere semplicissimo nemmeno per gli allevatori visto a che prezzo vengono vendute...
                            quelle adulte 1euro l'una !!

                            Commenta


                            • #15
                              1euro l'una???
                              Mi sA CHE TI SBAGLI...

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X